Monitoraggio contagi in Umbria

Coronavirus: da oggi dati aggiornati consultabili su portale istituzionale relativi alla diffusione in ambito della Regione Umbria di soggetti positivi a COVID-19.Saranno visualizzabili anche sulla pagina dedicata del portale istituzionale www.regione.umbria.it/coronavirus, con relative infografiche, a partire dalle ore 11 di ogni giorno.
Monitoraggio contagi in Umbria

Il soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria,

Il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria chiede agli sportivi e appassionati di limitare fortemente, o rinunciare, alle attività in montagna e in grotta: scialpinismo, ciaspolate, escursioni, esplorazioni speleo e arrampicate. Eventuali incidenti potrebbero aumentare il carico di lavoro degli ospedali e dei medici italiani, fortemente provati dall’emergenza Coronavirus.
“Ti chiediamo di attenerti scrupolosamente alle indicazioni della Protezione Civile e del Governo e di rinunciare a spostamenti non necessari e alle attività sportive potenzialmente pericolose, anche nei pressi della tua abitazione”.
Soccorso Alpino

Ginnastica ritmica, Finale Nazionale Gold. La biturgense Anita Adreani sarà presente

Saranno circa 300 le atlete di ginnastica ritmica che si affronteranno sabato 23 e domenica 24 novembre al palasport di Foligno per il campionato nazionale, specialità gold, junior e senior per un evento che è organizzato dalla società Fulginium con il patrocinio del Comune di Foligno.
Tra le società partecipanti anche la Ginnastica Petrarca Arezzo e tra le atlete Anita Adreani, la biturgense che ha vinto il titolo Interregionale alla fune, gara che si è disputata, recentemente, a Campobasso,  ottenendo quindi il lasciapassare per la finale  dei campionati italiani di Foligno.

Ginnastica Petrarca - Adreani e Mazzierli Campobasso

Anita Adreani a sinistra nella foto

 

Valutiamo il successo a Narni della New Volley Sansepolcro in serie C

Sgoluppi 14

Sgoluppi

Abbiamo dato ieri la notizia del successo della New Volley Borgo Sansepolcro, in serie C, a Narni per 3-2, analizziamo, allora, la partita.
Dopo due ore di gara i ragazzi di Bocciolesi vincono. Ancora una volta il roster gialloblu ha subito tante assenze: Mattei, Paffarini, Fossi, Morvidoni e Chiarini indisponibili, ma questo ha permesso ai più giovani di mettersi nuovamente in mostra. Qualche difficoltà e con assetti poco provati in allenamento, la squadra della NVBS ha faticato a trovare soluzioni solide e convincenti e a contenere la ritrovata grinta degli avversari, guidati da Bisonni e Pacciaroni. Una prestazione sicuramente non al top, ma importante per mettere alla prova Valenti e Briganti, in crescita. Prossima partita, in casa, sabato 23 novembre con la Sir Safety Monini Assisi alle ore 21.15
New Volley Borgo Sansepolcro: Valenti 21 punti, Landini 8, Briganti 7, Bacchi 6, Nardi 6, Sgoluppi 4, Riccardini 2,Ludovici 1, Quarti 1,Bassani 1,Dragoni, Lazzerini ( L1 ) Valenti F. ( L2 ) All. Bocciolesi.
ASD Narnia 2014 Volley – New Volley Borgo Sansepolcro= 2-3 (20 – 25;   25 – 13; 25 – 20; 8 – 25; 13 – 15).

NVBS Valenti Patrik 58

Valenti

Risultati:
Iacact Perugia-Italchimici Foligno 3-0
Mericat Perugia-Monini Spoleto 3-0
Pallavolo Cascia-Monini Assisi 0-3
Classifica: Iacact Perugia 15, Mericat Perugia 11, Monini Assisi 10, Italchimici 9, Sansepolcro 6, Narnia 5, Spoleto 3, Cascia 1.

 

E’ tornato un parziale sorriso in casa Sansepolcro

C’è stato tanto da soffrire, in casa bianconera, contro l’Assisi/Subasio, ma alla fine la rete di Massai, ha fatto letteralmente esplodere il Buitoni. Si è passati dalla paura, anzi dal terrore di perdere il match, al successo che, al tirar delle somme ci sta tutto anche se sofferto. C’è voluta la…zampata vincente del gioiellino bianconero, Alessandro Massai, a risolvere una partita delicata che ha messo, però, ancora in luce quanto ci sia da lavorare. Il Sansepolcro nato per vincere questo campionato e tornare in serie D, sta ancora soffrendo. Occupa la settima posizione a quota 14, ma i punti di distacco dalla vetta sono sempre otto e, al tirar delle somme, attualmente, anche la zona play off va conquistata.

Sansepolcro 2018-19 Massai Alessandro

Massai 

Domenica la squadra andrà ad Ellera, in casa del fanalino di coda del torneo, ed è indiscutibile che debbano arrivare i tre punti considerando che ci sarà, sempre nell’undicesima giornata, la sfida diretta tra lo Spoleto, secondo in classifica e la capolista Narnese. Per cui la vittoria diventa obbligatoria, ad Ellera, per tornare a quei tre punti esterni che mancano addirittura dalla prima di campionato, quando la squadra andò a vincere in riva al Lago Trasimeno. Da allora pareggi ed una sconfitta, a Bevagna contro lo Spoleto. Ad Ellera il Sansepolcro dovrà incrementare anche il suo bottino in fatto di gol. Fuori casa ne è arrivato, infatti, solo uno, quello appunto di Castiglion del Lago, poi niente più anche se di reti ne ha incassate una sola, quella di Bevagna contro lo Spoleto. Per cui vittoria ad Ellera e gol.
Questi gli attuali marcatori bianconeri delle 10 reti realizzate: 3 gol D’Urso, 2 Valori, 1 Braccini, Zanchi, Bendetti, Massai, 1 autorete

Città di Castello verso la C femminile

Lavorano senza sosta da inizio settembre, allenamenti alternati a sedute di palestra per affrontare nel migliore dei modi il campionato che partirà  domenica prossima, 20 ottobre, con Città di Castello che esordirà al Pala Joan alle 17.00 contro la NuovaTrasimeno Volley.
Sono le ragazze di una serie C biancorossa al varo dopo le ultime stagioni affrontate con un gruppo diventato storico, per anni di militanza insieme, e che ha portato ad ottimi risultati;  ora è arrivato il momento del ricambio con la partenza per la Serie B1 di ben quattro giocatrici, l’impossibilità per motivi di studio e lavoro di proseguire a Città di Castello, con  la necessità di rinnovare.

Chiara Caterino e Enrico Brizzi Cdc Pallavolo

Caterino e Brizzi

Nella pallavolo Città di Castello che disputa il campionato di serie C femminile, sono state inserite giocatrici dal proprio settore giovanile come Maria Letizia Montacci, giocatrici di ritorno come Sofia Mearini, ed Elena Alivernini; un gruppo completato da Giulia Belfico (centrale) e dall’esperta Manuela Di Crescenzo in cabina di regia.
Partito per la B1 anche il tecnico Francesco Brighigna, è arrivato Enrico Brizzi.
“Siamo una squadra giovane, inesperta e soprattutto da amalgamare – ci confida il neo tecnico biancorosso – la stagione non sarà delle più facili ma abbiamo la convinzione di star lavorando bene, assieme alla collaboratrice Chiara Caterino; ripeto – conclude Brizzi – le 22 partite del campionato non saranno delle vere e proprie passeggiate ma noi non partiremo mai come già battute. L’inizio del torneo non ci è favorevole, visto che partiremo con la forte NuovaTrasimeno Volley della ex Linda Tarducci, la trasferta a Perugia, la gara interna con Bastia ed il derby a Trestina per chiudere il poker iniziale”.

Eccellenza Umbra, si gioca la 6^ dopo l’anticipo di Narni

Il successo della Narnese,1-0 su rigore, contro un Lama ben disposto che gioca, poi, dal 13 del primo tempo la partita in dieci, per l’espulsione di Bendini, reo del penalty, riporta i rossoblù del “Gattamelata” a fianco della capolista Tiferno, che domenica sarà priva in panchina dello squalificato tecnico Santececca, con Catacchini leggermente acciaccato, ma con tutti gli altri disponibili.

Tiferno Catacchini ok

Catacchini – Tiferno

Il Sansepolcro, ospiterà, invece, al Buitoni, recuperando Mugelli, che ha scontato il turno di stop, la Nestor Marsciano; bianconeri privi però di Valori e con il neo arrivato Conti in panchina non avendo ancora i 90’ sulle gambe. Nestor che ha negli ex giocatori di serie D del Cannara, Ciurnelli, Fastellini e Goretti, i punti di forza, oltre a Faraghini autore di tre centri.
Bella sfida sul Lago Trasimeno, tra i locali e il San Sisto: due squadre che stanno cominciando a far bene, soprattutto i lacustri.

 

 

Queste le partite della 6^ Giornata di andata:
Narnese-Lama 1-0 giocata sabato 12 ottobre.
Assisi/Subasio- Orvietana
Ducato-Pontevalleceppi
Ellera-Angelana
Gualdo-Castel del Piano
Tiferno-Spoleto
Trasimeno-San Sisto
Sansepolcro-Nestor
La classifica:
Tiferno e Narnese (una gara in più)12,
Pontevalleceppi, Angelana, Trasimeno 9
Sansepolcro e Spoleto 8
Nestor, Assisi/Subasio, Orvietana 6
Lama (una gara in più), Castel del Piano, San Sisto 5,
Ducato 4
Gualdo 3
Ellera 2

Vincono tutte le Valtiberine.

Vincono tutte le Valtiberine al loro esordio nel Campionato di Eccellenza Umbra. Al Tiferno che aveva trionfato a San Sisto, 3-2, nell’anticipo di sabato, hanno risposto il Lama di Vicarelli che ha battuto in casa l’Ellera 3-1, con gol di Salsiccia, Di Cato e Landi e il Sansepolcro che ha ottenuto tre punti pesantissimi in casa del Trasimeno, con un gol di Valori al 24 del secondo tempo.

Sansepolcro 2018-2019 Valori Riccardo

Valori Riccardo

Questi i risultati della prima giornata:
Castel del Piano – Orvietana 2 – 0
Ducato – Gualdo Casacastalda 0 – 0
Lama – Ellera 3 – 1
Narnese – Angelana 2 – 1
Nestor – Spoleto 0 – 0
Pontevalleceppi – Assisi Subasio 0 – 0
SAn Sisto – Tiferno 2 – 3
Trasimeno – Sansepolcro 0 – 1.

 

In Eccellenza Toscana vince la Baldaccio Bruni Anghiari di Tommaso Guazzolini, 2-1 il derby contro il Foiano grazie alle reti di Invernizzi
Invernizzi - Baldaccio 2019-2020 bisQuesti i risultati della prima giornata:
Badesse-Rignanese 2-1
Baldaccio-Foiano 2-1
Fortis- Antella 1-1
Porta Romana-Terranuova 1-3
Sangimignano-Sinalunghese 0-1
Signa-Poggibonsi 0-1
Valdarno-Lastrigiana 2-0
Audax-Colligiana 4-1

Al via Eccellenza Toscana e Umbra

Eccoci al via dei Campionati di Eccellenza Umbra e Toscana.
Si comincerà sabato 7 settembre quando alle 15,15 sarà la partita San Sisto-Tiferno 1919 ad inaugurare la stagione in Umbria.
Queste le partite in programma per l’Eccellenza Umbra con le altre due valtiberine che vedranno i bianconeri del Sansepolcro, al riconfermato Andrea Bricca, di scena sul Lago Trasimeno, mentre il Lama di Guido Vicarelli giocherà tra le mura amiche.
Lama che presenterà questa sera, in un ristorante della zona, il nuovo team che tenterà di emulare quello della passata stagione classificatosi secondo.

                    Da sinistra: Vicarelli (Lama), Santececca (Tiferno) Bricca (Sansepolcro)

Sabato 7 settembre: San Sisto-Lama
Domenica 8 settembre:
Castel del Piano-Orvietana
Ducato-Gualdo Casacastalda
Lama-Ellera
Narnese-Angelana
Nestor- Spoleto
Pontevalleceppi-Assisi Subasio
Trasimeno-Sansepolcro

Baldaccio: da sinistra, Quadroni, il tecnico Guazzolini, Invernizzi

Parte anche il Campionato di Eccellenza Toscana e la Baldaccio Bruni Anghiari, rinnovata e rinforzatasi, è stata affidata al tecnico Tommaso Guazzolini. Per i biancoverdi subito una sfida con i fiocchi, ospiti del Saverio Zanchi di Anghiari saranno, infatti, gli amaranto del Foiano, in un derby tutto della provincia di Arezzo.
Queste le partite del primo turno, domenica 8 settembre:
Badesse Calcio – Rignanese
Baldaccio Br. – Nuova Foiano
Fortis Juventus – Antella 99
Porta Romana – Terranuova Traiana
Sangimignano – Sinalunghese
Signa – Poggibonsi
Valdarno F.C. – Lastrigiana
Zenith Audax – Colligiana

            Baldaccio Bruni, da sinistra i neo acquisti Farinelli, Bucaletti, Piccinelli

 

Coppa Italia: in Umbria e in Toscana

Ultimo atto, nel girone A umbro di Coppa Italia, con alle 16 di domani 1 settembre, queste partite in programma: al Polchi Laurenzi, Lama-Sansepolcro e, al comunale di Lerchi, Tiferno 1919-Gualdo Casacastalda. Due gli assenti sicuri per squalifica, Tarpanelli nel Gualdo e Bianchi nel Tiferno.
La classifica, dopo due giornate, è la seguente: Tiferno 6 punti, Lama e Sansepolcro 3, Gualdo Casacastalda 0.
Primo appuntamento, invece, per la Baldaccio Bruni Anghiari di Tommaso Guazzolini che nella gara di Coppa Italia, valida per la Toscana, con sfida di andata e ritorno ad eliminazione diretta, si recherà in trasferta, contro la Terranuova/Traiana, sempre domani 1 settembre, mentre è pronta ad ospitare gli avversari valdarnesi, al Saverio Zanchi, mercoledì 11 settembre, nella partita di ritorno.

Sensi Filippo Sansepolcro

Sensi – Sansepolcro