Vince di nuovo Città di Castello nel girone di serie B maschile

Città di Castello-Pesaro 3-1 (25-15/28-26/20-25/25-16)

JOB ITALIA CITTA’DI CASTELLO: Mattei 5, Fuganti Pedoni 20, Cipriani 20, Valenti 4, Raffanti 2, Zangarelli 14, Cioffi (L), Cherubini 1, Cesari (L2), Briganti, Celestini, Pitocchi. A disp.: Marra,  Volpi. All. Bartolini.
MONTESI PESARO: Mendoloni 4, Ciccarelli 20, Sabatini 6, Caselli 7, Cristiano 7, D’Urso 10, Giorgi, Mancinelli,  Uguccioni, Bernardi. N.E.: Arceci, Schiaratura, Cardinali. All. Fabbietti.
Arbitri: Claudio Pardo di Roma e Sara Rossi di Roma
Note: Città di Castello (b.v. 6, b.s. 12, muri 14, errori 9), Pesaro (b.v. 9, b.s. 14, muri 8, errori 13)
Ancora un successo interno per la Job Italia Città di Castello, in B maschile di pallavolo, che incamera tre punti meritati contro la Montesi Pesaro che, nonostante il lungo periodo di inattività causa Covid, s’è dimostrata un avversario ostico. I ragazzi di coach Marco Bartolini salgono così a quota 10 in classifica con sei partite giocate.
La classifica: Città di Castello 10 punti (6 giocate), San Giustino 9 punti (3 giocate), Bellaria 8 punti (3 giocate), Italchimici Foligno 4 punti (5 giocate), Edotto Foligno 2 punti (3 giocate), Pesaro 0 punti (2 giocate).

Perdono Arezzo e Perugia

Perdono Arezzo e Perugia. Opposte mire per entrambe le squadre. L’Arezzo, sconfitto a San Benedetto spera di evitare l’ultima posizione che porta direttamente in serie D, mentre il Perugia insegue il sogno del passaggio in B evitando i play off, ma la sconfitta odierna (si è giocato dalle 17,30) a Padova contro la capolista, complica le cose. Vince bene il Gubbio, 3-1 al Ravenna.

Padova- Perugia 1-0
Sambenedettese- Arezzo 1-0
Gubbio-Ravenna 3-1
Cesena-Vis Pesaro 0-2
Imolese-Triestina 0-0
Fano-Fermana 1-1
Matelica-Legnago 5-1
Feralpi Salò-Virtus Verona 4-0
Questa sera 20,30 Carpi-Modena
Domani 08 marzo: Mantova-Sud Tirol

Il sindaco di Sansepolcro, Mauro Cornioli, sul Covid in città

“Buonasera, oggi il report della Asl indica 11 nuovi positivi a Sansepolcro. Negli ultimi sette giorni i casi totali sono stati 53, in aumento rispetto alla settimana scorsa (+13). Nelle sei settimane precedenti, infatti, abbiamo avuto 13, 11, 16, 37, 62 e 40 casi. Da tre settimane siamo Zona Arancione decretata dal Ministero della Salute e lo saremo anche la prossima. Da domani tutte le scuole di Sansepolcro sono in didattica a distanza. Il dpcm entrato in vigore il 6 marzo prevede infatti che, in presenza di varianti o con incidenza superiore a 250, il Presidente della regione possa disporre la sospensione dell’attività didattica in presenza. L’incidenza di oggi a Sansepolcro è 341.  A tutte le famiglie che hanno persone in quarantena raccomandiamo di isolarli il più possibile visto che potrebbero essere positivi e che altri membri del nucleo familiare possono continuare ad uscire. Ricordo che la situazione è costantemente monitorata dal Comune assieme ad ASL Toscana sud est, Regione Toscana e Prefettura. Il tracciamento da parte del settore Prevenzione della ASL viene effettuato mettendo in quarantena i contatti stretti di sospetti contagi da variante, non più quelli avvenuti negli ultimi 2 giorni ma quelli avvenuti negli ultimi 14. La situazione della RSA San Lorenzo sta gradualmente tornando alla normalità ed è stabile rispetto alla settimana scorsa.
Ricordiamo a tutti che quando si hanno anche dei MINIMI SINTOMI che ormai conosciamo tutti, dobbiamo isolarci, fermare la famiglia per capire l’entità della situazione. Solo con atteggiamenti responsabili possiamo, tutti insieme, uscire da questa pandemia. Ecco quindi il resoconto che facciamo ogni domenica: dall’inizio della seconda fase dell’emergenza, al Borgo i positivi totali sono 607 (in questa settimana + 53). Dei 607 casi totali, 467 sono guariti (+ 47 in questa settimana). Gli attualmente positivi sono 125. Di questi, 112 sono in isolamento domiciliare, 9 ricoverati in ospedale e 4 in strutture di cure intermedie. A loro vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione. In questa settimana c’è stato il decesso di due nostri concittadini. Giungano alle famiglie le più sentite condoglianze.  Dall’inizio della seconda fase sono deceduti 15 nostri concittadini.  Per quanto riguarda i nuovi positivi di oggi, nella Sud Est (province di Arezzo, Siena e Grosseto) sono 267, di cui 147 nella provincia di Arezzo (per i quali sono stati effettuati 1462 tamponi). Nell’Aretino, le persone positive in carico sono 1973. Oggi si registrano 16 guarigioni.LE VARIANTI SONO MOLTO CONTAGIOSE: LA DISTANZA, LA MASCHERINA E LA SANIFICAZIONE DELLE MANI SONO FONDAMENTALI.   
Un caro saluto         Mauro CornioliSindaco di Sansepolcro”

Dati Covid in Arezzo e provincia. Arezzo 61, Valdarno 42, Valdichiana 19, Valtiberina 17, Casentino 8

Aggiornamento quotidiano dati Covid
Azienda USL TSE
Provincia di Arezzo
Periodo di riferimento: dalle ore 14 del 6  Marzo 2021 alle ore 14 del 7  Marzo 2021

Il numero di nuovi casi positivi nella Asl Tse è  di 267  unità, di cui 147 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 1.462 tamponi.

Le persone positive in carico sono 1.973.  Si registrano  16  guarigioni e 2 decessi

Casi per Provincia e totale ASL TSE

 
Asl TSE267
  
Provincia di Arezzo147
Provincia di Siena76
Provincia di Grosseto44
Extra USL0

Nuovi casi positivi per classi d’età

Provincia0 – 1819 – 3435 – 4950 – 6465 – 79over 80
Arezzo242632332012
Grosseto86141123
Siena1312201498
Totale ASL TSE454466583123

Trend ultima settimana casi positivi (così come comunicati nei precedenti report)

ProvinciaDomenica 28 febLunedì 1 marMartedì 2 marMercoledì 3 marGiovedì 4 marVenerdì 5 marSabato 6 marDomenica 7 marzo
Arezzo15464116106126143107147
Siena907395956612010276
Grosseto434252770462544
Totale Asl Tse287143237230265310236267

Nuovi casi per Comune della provincia di Arezzo

ComuneNuovi casi
  
Anghiari4
Arezzo61
Bibbiena3
Bucine6
Capolona3
Castelfranco Piandiscò9
Castiglion Fibocchi3
Castiglion Fiorentino4
Cavriglia1
Cortona4
Foiano Della Chiana2
Laterina Pergine Valdarno4
Loro Ciuffenna5
Lucignano5
Marciano Della Chiana1
Monte San Savino3
Monterchi2
Montevarchi9
Pratovecchio-Stia1
San Giovanni Valdarno4
Sansepolcro11
Subbiano1
Terranuova Bracciolini1

Ricoveri

Posti letto occupati
Degenza Covid San Donato Arezzo94
  
TI San Donato Arezzo14
  
Degenza Covid Misericordia Grosseto39
  
TI Misericordia Grosseto8
  

Ulteriori informazioni

  Numero di tamponi effettuatiProvincia di Arezzo1462
Provincia di Siena986
Provincia di Grosseto513
  Persone Positive in caricoProvincia di Arezzo1973
Provincia di Siena1584
Provincia di Grosseto705
  Di cui a domicilioProvincia di Arezzo1615
Provincia di Siena1428
Provincia di Grosseto576
  Numero di persone contatti stretti in quarantenaProvincia di Arezzo3826
Provincia di Siena3672
Provincia di Grosseto1505
  GuaritiProvincia di Arezzo16
Provincia di Siena55
Provincia di Grosseto6
  Persone Decedute                Ospedale San Donato Arezzo. 1 donna di 86 anni deceduta il 7 marzo 2021   1 uomo di 85 anni deceduto il 7 marzo 2021  
Ospedale Misericordia  Grosseto 

Trastevere vince, Montevarchi secondo, il Tiferno è terzo

Vittoria scoppiettante del Tiferno che va a vincere e ad affossare la Sinalunghese. In goal Valori e Gorini su rigore. Tiferno che ritorna al terzo posto, ma ancora ci sono tante partite da recuperare. Rocambolesco pari interno del Siena che sotto di tre goals va a pareggiare 3-3 con la Flaminia- Vittoria del Montevarchi e del Foligno, mentre impatta la Sangiovannese a Pian Castagnaio. Il Trastevere mette in carniere l’ennesima vittoria e continua a guidare la classifica. Sono cinque i punti di vantaggio sul Montevarchi.
Quarta di ritorno:
Sinalunghese- Tiferno = 0-2
Montevarchi- Montespaccato = 1-0
Trestina-Badesse = Rinviata
Trastevere-Cannara = 4-2
Foligno-Grassina= 1-0
Ostiamare- Scandicci= 1-1
Siena- Flaminia 3-3
Pianese- Sangiovannese= 1-1
San Donato- Gavorrano= 1-1
Classifica: Trastevere 44, Montevarchi 39, Tiferno 35, Trestina e Cannara 34, Pianese 31, Gavorrano e  Siena 30, Foligno 27, Badesse, San Donato, Ostiamare e Sangiovannese 26, Flaminia 22, Montespaccato 19, Scandicci 17 (-2), Sinalunghese 16, Grassina 13.
Le partite in meno5 gare in meno  Badesse , 3 in meno: San Donato 2 in meno Montespaccato , 1 in meno: Gavorrano, Grassina, Montevarchi, Sinalunghese, Trastevere, Trestina.
Da recuperare:
8^ Giornata
San Donato-Trastevere 10/03/2021
9^ Giornata
Sinalunghese- San Donato 13/03/20121
14^ giornata: 
Montespaccato-Grassina. 10/03/2021
17^ giornata
Montespaccato-Badesse 13/03/2021
18^ giornata:
Badesse-San Donato
19^ giornata
Gavorrano-Badesse
20^ giornata
Badesse-Montevarchi
21^ Giornata
Trestina-Badesse

Riguccini – Perez il 19 marzo. La classifica Wbc per i pesi Welter. Titolo detenuto da Errol Spence Jr.

BOXERNATIONALITYTITLE
Shawn PorterUSSILVER
Mikey GarciaUS
Keith ThurmanUS
Danny GarciaUS
Vergil Ortiz Jr.US
Egidijus KavaliauskasLithuania/USAMERICAS
David AvanesyanRussiaEBU
Kudratillo AbdukakhorovUzbekistan
Josesito LopezUS
Amir KhanGB
Kell BrookGB
Jaron EnnisUS
Maurice HookerUS
Thulani MbengeSouth AfricaABU
Santiago DominguezMexico/USNABF/FECARBOX
Rashidi EllisUSINTL
Josh KellyGB
Ahmed El MousaouiFrance)
Custio ClaytonCanada
Sergey LipinetsKazakhstan
Abel RamosUS
Conor BennGB
Daniyar YeleussinovKazakhstan
Eimantas StanionisLithuania/US
Mikael ZewskiCanada
Alessandro RigucciniItalySILVER Interim
Chris JenkinsGBBBBofC/COMM
Chris Van HeerdenSouth Africa
Alexis RochaUS

Torna a vincere Umbertide.

In serie A2 femminile di Basket Umbertide torna in campo dopo un mese di stop, causa Covid delle avversarie e batte in una gara entusiasmante, risoltasi all’ultimo secondo, le siciliane dell’Alma Patti per 75-73.

Top scorer del match Aneta Kotnis con 19 punti. In doppia cifra tra le umbertidesi anche Beatrice Stroscio con 18 punti e Baldi con 16. Tra le fila pattesi 17 punti a testa per Cupido e Galbiati.
La PFU sale così a quota 26 punti in classifica al quarto posto, a pari merito con San Giovanni Valdarno.
Ora testa alla Coppa Italia, venerdì 12 alle 13:45 a Brescia, palla a due contro Udine nel quarto di finale della Final Eight.
Si tornerà al Pala Morandi di Umbertide mercoledì 17 marzo alle 19:30 per il recupero contro Faenza.

Trionfo di San Giustino a Foligno

San Giustino è un’autentica macchina da guerra per questa serie B di pallavolo. I biancocelesti vincono 3-0 a Foligno con la Edotto Rossi con parziali di 25-16; 25-15 e 27-25. Solo nell’ultimo sono stati un po’ in affanno, anche sotto di sei punti, ma hanno reagito alla grande. Tre partite e  tre vittorie, tutte per 3-0.
EDOTTO ROSSI FOLIGNO: Grillo (L1) ricez. 62%, Piumi 1, Bacca 7, Testagrossa 4, Maracchia 11, Duminica 7, Di Marco, Cittadino 11. Non entrati: Alessi (L2), V. Conti, Nanni, Beddini, L. Conti, Mancini. All. Fabio Piumi.
ERMGROUP SAN GIUSTINO: Cesaroni 3, Conti 10, Giunti, Sitti 3, Miscione 9, Agostini 8, Thiaw, Piazzi (L) ricez. 62%, Puliti 14. Non entrati: Celli, Santi. All. Francesco Moretti e Claudio Nardi.
Arbitri: Sonia Pinto e Mario Scarpitta di Siena.



Lapidario il commento del tecnico Francesco Moretti, con particolare riferimento all’ultima frazione del match: “Abbiamo allentato un po’ in battuta e anche la situazione muro-difesa ha un tantino accusato il colpo. Siamo incappati in qualche errore di troppo, prima che tornassero a sbagliare i nostri avversari. L’importante era comunque riprenderci e – seppure con molta apprensione – ce l’abbiamo fatta, ma l’andamento del terzo set ci aiuterà meglio a capire alcune cose”.  

I dati Covid in Arezzo e provincia. Arezzo 40, Valdarno 40, Valdichiana 13, Casentino 9, Valtiberina 5,

Aggiornamento quotidiano dati Covid
Azienda USL TSE
Provincia di Arezzo
Periodo di riferimento: dalle ore 14 del 5 marzo 2021 alle ore 14 del 6 marzo 2021

Il numero di nuovi casi positivi nella Asl Tse è  di 236  unità, di cui 107  nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 1656  tamponi.

Le persone positive in carico sono 1830.  Si registrano 81  guarigioni e un decesso.

Casi per Provincia e totale ASL TSE

 
Asl TSE236
  
Provincia di Arezzo107
Provincia di Siena102
Provincia di Grosseto25
Extra USL2

Nuovi casi positivi per classi d’età

Provincia0 – 1819 – 3435 – 4950 – 6465 – 79over 80
Arezzo24162324713
Grosseto744235
Siena19182124137
Totale ASL TSE503848502325

Trend ultima settimana casi positivi (così come comunicati nei precedenti report)

ProvinciaSabato 27 febDomenica 28 febLunedì 1 marMartedì 2 marMercoledì 3 marGiovedì 4 marVenerdì 5 marSabato 6 mar
Arezzo10615464116106126143107
Siena1249073959566120102
Grosseto454342527704625
Totale Asl Tse275287143237230265310236

Nuovi casi per Comune della provincia di Arezzo

ComuneNuovi casi
  
Arezzo40
Bibbiena2
Bucine2
Castelfranco Piandiscò11
Castiglion Fibocchi1
Castiglion Fiorentino4
Cavriglia3
Civitella In Val Di Chiana1
Cortona2
Foiano Della Chiana1
Laterina Pergine Valdarno2
Loro Ciuffenna1
Lucignano3
Marciano Della Chiana1
Monte San Savino1
Montevarchi9
Poppi2
Pratovecchio-Stia1
San Giovanni Valdarno6
Sansepolcro5
Subbiano4
Terranuova Bracciolini5

Ricoveri

Posti letto occupati
Degenza Covid San Donato Arezzo90
  
TI San Donato Arezzo13
  
Degenza Covid Misericordia Grosseto37
  
TI Misericordia Grosseto8
  

Ulteriori informazioni

  Numero di tamponi effettuatiProvincia di Arezzo1656
Provincia di Siena1176
Provincia di Grosseto576
  Persone Positive in caricoProvincia di Arezzo1830
Provincia di Siena1561
Provincia di Grosseto668
  Di cui a domicilioProvincia di Arezzo1482
Provincia di Siena1409
Provincia di Grosseto541
  Numero di persone contatti stretti in quarantenaProvincia di Arezzo3889
Provincia di Siena3949
Provincia di Grosseto1502
  GuaritiProvincia di Arezzo81
Provincia di Siena82
Provincia di Grosseto20
  Persone Decedute      Ospedale San Donato Arezzo1 uomo di 91 anni deceduti il 6 marzo 2021  
Ospedale Misericordia  Grosseto0

Un match alla portata di Riguccini

Torna sul ring Alessandro Riguccini, 25 vittorie su 25 incontri disputati, e lo farà venerdì 19 marzo contro il venezuelano Joahn Perez. A seguito della vittoria in Messico, il 21 Novembre scorso dopo più di un anno di stop a causa della pandemia per il Covid, (Riguccini battè  per la seconda volta il messicano Iván Álvarez Ruiz già sconfitto a Firenze), ora ha l’opportunità, sulla carta abbastanza facile,  di difendere il titolo mondiale Silver Interim Pesi Welter Wbc, contro il venezuelano Johan Perez, 37 anni, che ha un record di 26 vittorie, 7 sconfitte e 2 pareggi.
Attualmente nella classifica pesi Welter di Boxe Rec, Perez (El Terrible) occupa la posizione n.205 mondiale, mentre a livello di Paese Latino/Americano è al 32° posto. Sulla carta un incontro, quindi, che dovrebbe vedere Riguccini, che nelle classifiche Wbc occupa la 26^ posizione Mondiale e in quelle di Boxe Rec è al 35° posto contro il 205° del rivale, un vincitore quasi sicuro.
In Europa Riguccini occupa la 11^ piazza, sempre secondo Boxe Rec che vede, nel Vecchio Continente, al primo posto il russo Avanesyan (7° al mondo per la Wbc) che precede il lituano Kavaliauskas (6° al mondo per la Wbc) e il britannico Kell Brook (11° al mondo per la Wbc). Per Riguccini, quindi, una difesa del titolo mondiale silver Interim pesi Welter per la Wbc alla portata. Per il pugile biturgense si attendono poi rivali importanti per salire la china delle classifiche Wbc e di riflesso quella di Boxe Rec. L’incontro che si disputerà in Messico, a Guasave, è stato promosso da Marco Piccini & BigStar Boxing e sarà trasmesso in diretta a partire dalle 18 ora locale sulle piattaforme streaming Fite.TV, VPro Sports e Tvg-D Deportes, quando in Italia saranno le due di notte di sabato 20 marzo.