Mirandola-San Giustino finale per la serie A3

San Giustino vince 3-1 con Viadana, MIrandola 3-0 contro Castelfranco di Sotto. Quindi la finalissima per l’approdo in A3 sarà tra la Erm Group San Giustino e Mirandola con queste date: a Mirandola sabato 21 maggio, a San Giustino sabato 28 maggio con il golden set in terra umbra avendo San Giustino fatto più punti nella prima fase.

Sansepolcro e Narni verso la finale per la serie B

La New Volley Borgo Sansepolcro e Narni verso la finalissima che porta in serie B maschile di pallavolo. I biturgensi di Bocciolesi si sono sbarazzati nella prima semifinale con un secco 3-0 della Strike Monteluce con i parziali di 25-20; 25-17; 25-17 e sono in attesa della gara di ritorno in programma giovedì 19 maggio alle 21 a Perugia per incontrare Monteluce.
Narni ha battuto la Mericat Perugia 3-0 con i parziali di 25-18; 25-20; 25-19 ed effettuerà la gara di ritorno il 18 maggio alla palestra Rpa di Perugia.
Le eventuali belle si giocheranno a Sansepolcro, domenica 22 maggio e a Narni sabato 21 maggio, ma sembra tutto scritto, almeno dopo questa prima semifinale che lo scontro per la serie B sarà tra Sansepolcro e Narni.

Verso la serie A3

La ErmGroup San Giustino verso la finalissima che porta in A3. Domenica 15 maggio, alle 18, l’incontro con Viadana al Palasport sangiustinese, partendo dal vincente 3-0 degli umbri in terra mantovana, ma sarebbe imprudente pensare che San Giustino abbia già acquisito la finale.
Sotto questo profilo, l’allenatore Marco Bartolini getta acqua sul fuoco dei facili entusiasmi “Credo che il Viadana abbia sostanzialmente pagato dal punto di vista psicologico l’importanza della partita che stava affrontando, dice il tecnico biancazzurro, per cui è stato forse tradito dalla tensione legata all’appuntamento e quindi non è riuscito a mettere in pratica il suo gioco abituale. Poi, questo potrebbe essere avvenuto anche perché noi non glielo abbiamo permesso”.
Le conclusioni?
“Che il Viadana, sulla carta, è più forte di quanto ha dimostrato, per cui arriverà a San Giustino con la mente  sgombera e con il massimo della determinazione. Se vogliamo allora superare il turno, dobbiamo prepararci a una reazione del genere da parte dei nostri avversari, sperando di andare in campo con tutti gli effettivi e con di nuovo Davide Marra, capitano assente al quale abbiamo dedicato la vittoria nell’andata della semifinale”.
Già, Marra, è recuperabile per domenica prossima?
“ Sta già molto meglio e quindi il disturbo che lo ha afflitto dovrebbe essere alle spalle. Capite benissimo l’importanza del recupero del nostro libero in ricezione e in difesa, il che ci permetterà in automatico di riproporre in attacco e in battuta Skuodis, che comunque sabato se l’è cavata molto bene anche nell’inedito ruolo di libero”.

La New Volley Sansepolcro punta alla serie B

Appuntamento, questa sera, alle 21,15 per la serie B. La New Volley Borgo Sansepolcro dopo aver battuto Città di Castello anche nella gara di ritorno per 3-0 affronterà per la semifinale che vale l’arrivo alla finalissima per la B, Monteluce al Palasport biturgense. La squadra perugina si è aggiudicata al golden set la sfida con Assisi. Il ritorno a Monteluce giovedì 19 maggio alle 21 ed eventuale bella a Sansepolcro domenica 22 maggio.  L’altra semifinale vedrà di fronte Narni e Mericat Perugia.

Città di Castello vince “bene” gara due con Ellera volley e vola alle semifinali femminili

Si gioca gara due dei play off, siamo ai quarti di finale ed il Città di Castello vince contro le ospiti di  Ellera volley di Tomassetti e ribalta il risultato dell’andata, qualificandosi per le gare di semifinale di serie C
CITTA’ DI CASTELLO  –  ELLERA VOLLEY 3 / 0 (25/20 – 25/10 – 25/17)
CITTA’ DI CASTELLO:.  Ioni Alice, Alivernini Elena (L1),  Puletti Aurora, Pettinari Ester, Monti Eleonora, Nofri Onofri Federica, Lucaccioni Giulia, Zampini Martina, Gobbi Chiara,  Pettinari Francesca, Braccini Claudia (L2) . All. Brizzi Enrico – ass. Ranieri Raffaella – dir. Mandrelli Maurizio:

New Volley Sansepolcro in semifinale

 
Squadra casaSquadra ospiteRisul.Dettagli
CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLONEW VOLLEY BORGO SANSEPOLCRO0 – 314-25;14-25;18-25
NEW VOLLEY BORGO SANSEPOLCROCITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO3 – 025-15;25-17;25-20
 
Squadra casaSquadra ospiteRisul.Dettagli
SIR SAFETY MONINI ASSISIPROMOVIDEO STRIKE TEAM MONTELUCE3 – 125-20;19-25;25-23;25-17
PROMOVIDEO STRIKE TEAM MONTELUCESIR SAFETY MONINI ASSISI3 – 125-23;23-25;25-23;25-13; GS 21-19

La New Volley Borgo Sansepolcro accede alle semifinali per la serie B dopo aver battuto Città di Castello anche nella gara di ritorno per 3-0. Prossimo avversario dei biturgensi sarà il 14 maggio alle 20,30 Monteluce che si è aggiudicata al golden set la sfida con Assisi. L’altra semifinale vedrà di fronte Narni e Mericat Perugia sempre il 14 maggio.

San Giustino pronto alla sfida per l’A3

Emozionante vigilia per i ragazzi di Bartolini, concentratissimi per il match odierno, primo turno dei Play-Off. Un incontro che li vedrà impegnati contro gli atleti della Viadana Volley, al Palazzetto dello sport di Sorbolo Mezzani alle 18,30.
ErmGroup Pallavolo San Giustino, vincitrice delle Regular Season del girone F, si confronterà con la seconda del girone E, una squadra composta per la gran parte da giocatori esperti; i sangiustinesi consapevoli delle proprie qualità scenderanno in campo con la grinta e la determinazione che da sempre li contraddistingue.
“Sarà importante affrontare il match con la massima serietà e serenità, dichiara Goran Maric Presidente della Erm Group, la squadra è al completo e vivremo la gara come tutte le volte “.
“Il nostro entusiasmo è alle stelle, afferma Mister Bartolini, siamo felici di aver vinto la regular season e l’avversario di oggi, Viadana Volley, ha un roster di giocatori esperti, i nomi ci sono ma siamo fiduciosi del nostro gioco. Andremo a viso aperto dato che abbiamo giocato con tutta la benzina, ma abbiamo recuperato le pile e ci faremo trovare pronti. Oggi sappiamo di scendere in campo contro giocatori navigati ma San Giustino è una squadra che si trova in un buon momento fisico”. Per chi volesse seguire la sfida in diretta, questo il link: https://youtu.be/OnQlJ-K7vYk

San Giustino verso la serie A3. Mirko Monaldi analizza il match di Viadana

La ErmGroup San Giustino sta completando la preparazione in vista dell’andata del primo turno dei play-off di Serie B maschile, che la vedrà di scena alle ore 18,30 sabato 7 maggio al palasport di Mezzano Inferiore contro il Viadana Volley, secondo classificato nel girone E. C’è fiducia in questo doppio confronto con la formazione mantovana, purché la squadra biancazzurra mantenga il livello di concentrazione evidenziato finora nella stagione regolare, come sottolineato dall’aiuto allenatore Mirko Monaldi: “Anche a Civita Castellana, nonostante il primo posto fosse già matematico, ci siamo distinti per la grande intensità”.  
Che collettivo possiede il Viadana?
“E’ una squadra che gioca con grande spirito agonistico. È probabile che abbia dovuto fare i conti, durante l’annata, anche con qualche assenza. Certa è una cosa: il tasso di esperienza è elevato; tranne l’opposto e il libero, che sono giovani, per il resto l’età media si aggira sui 30 anni. Uscire vincitori dal loro campo vorrebbe dire aver ipotecato il passaggio alla finale, ma per fare questo occorrerà dare tutto. Disponiamo di un organico ampio: le alternative non ci mancano ed anche il tecnico Marco Bartolini non esita, se necessario, nell’effettuare cambi o nello spostare di ruolo qualche pedina.
La partita di Viadana si avvicina sempre più e intanto la società ricorda che la sfida di ritorno si disputerà alle 18 di domenica 15 maggio al palasport di via Anconetana a San Giustino.