La Ginnastica Petrarca Arezzo verso il debutto in B con l’artistica maschile

La Ginnastica Petrarca Arezzo è proiettata verso il debutto nella serie B di ginnastica artistica maschile. Il campionato prenderà il via con la prima prova di venerdì 11 febbraio e, in vista di quella data, la società aretina ha ufficializzato i nomi degli atleti che scenderanno in pedana sotto la guida del tecnico Jacopo Pineschi.
La scelta della Ginnastica Petrarca è stata di dare fiducia ai tre ragazzi che nel 2021 sono stati protagonisti in serie C e hanno meritato la promozione nella serie cadetta, con la conferma di Pietro Badini, Leonardo Ercolani e Tito Mariottini che godranno così della possibilità di misurarsi in un contesto nazionale. Questo gruppo è stato poi rinforzato con gli innesti di Francesco Castellitto e Lorenzo Patti dall’Aurora Montevarchi e di Christian Zammillo da La Rosa Brindisi, fornendo così allo staff tecnico petrarchino una maggior scelta sugli atleti da schierare nei diversi esercizi a corpo libero, anelli, parallele, volteggio, cavallo con maniglie e sbarra. Nel gruppo degli agonisti della ginnastica artistica maschile rientra anche Mattia Boncompagni che, cresciuto nel settore giovanile della società, continuerà a rappresentare una preziosa risorsa per il futuro della Ginnastica Petrarca.
La società aretina è inserita in un girone unico a dodici squadre in cui si confronterà con avversarie da ogni zona della penisola in un calendario strutturato tra tre prove: il debutto sarà ad Ancona, poi è prevista la tappa dell’11 marzo a Torino e, infine, la regular season terminerà il 21 aprile a Napoli. Il regolamento prevede la promozione diretta in serie A2 per le prime tre squadre classificate, la retrocessione in C per le squadre tra il decimo e il dodicesimo posto, la permanenza in B per le squadre dal quarto al sesto posto e la disputa dei Play Off e dei Play Out per le squadra dal settimo al nono posto insieme a tre squadre di serie C. Gli spareggi saranno il 21 maggio a Napoli e, tra le sei società presenti alla seconda fase, le prime tre classificate resteranno in B e le altre tre scenderanno in C. «Ci avviciniamo al debutto in B con tanto entusiasmo e fiducia – commenta Pineschi. – Le settimane che ci separano dalla prima gara di Ancona saranno utili per definire gli esercizi con cui scenderemo in pedana in questa nuova avventura. Essendo neopromossi, l’obiettivo sarà di raggiungere la salvezza e di gettare le basi per una futura crescita, facendo tesoro delle esperienze che matureremo in un contesto impegnativo e stimolante come la serie cadetta».

Figurine per la Petrarca

Un album di figurine per celebrare i 145 anni di attività della Ginnastica Petrarca. Questa realtà aretina raggiungerà l’importante traguardo nel 2022 e, in vista del nuovo anno, sta strutturando un programma di iniziative volte a ripercorrerne la storia, a raccontarne il presente e a valorizzarne il contributo portato allo sviluppo dello sport in città a cavallo tra tre diversi secoli. Questo percorso prenderà il via già durante le festività natalizie con il primo album di figurine della società che è distribuito gratuitamente a partire da mercoledì 22 dicembre nei supermercati Conad di Arezzo, dove sono disponibili anche i pacchetti per completare la raccolta.

Beatrice Rossi, di Sansepolcro, gran risultato ai campionati italiani di ginnastica a Rimini

L’Ultima gara dell’anno per la Ginnastica Artistica si è svolta a Rimini, con il Campionato ItalianoWinter Edition della Federazione Ginnastica d’Italia. Beatrice Rossi, ginnasta di Sansepolcro, ha partecipato al Campionato Italiano nella categoria Eccellenza J2 (anno di nascita 2007), con la sua società d’appartenenza, l’Asd Centro JudoGinnastica Tifernate di Città di Castello, ma che lavora anche nel nostro territorio, Sansepolcro e Pieve Santo Stefano. Beatrice, si è consacrata Vice Campionessa Italiana All Around, ovvero risultato dato dalla somma dei tre attrezzi svolti (Corpo Libero, Volteggio, Trave), CAMPIONESSA ITALIANA a Corpolibero, confermando il risultato di Giugno, e Terza classificata a Volteggio e Trave. Risultato molto importante e veramente significativo per Beatrice, che vede ripagati sforzi e impegno in questo splendido e complesso sport! Grandissima soddisfazione anche da parte di tutto lo Staff del Centro Judo Ginnastica Tifernate,che seguono Beatrice e tutte le ragazze della Società giorno dopo giorno con grande dedizione e grande professionalità! Ed ora nuovi obiettivi aspettano Beatrice per il nuovo anno!!!

Brava la Petrarca Arezzo

Quattro titoli italiani per la Ginnastica Petrarca alle Finali Nazionali Silver – Winter Edition di Rimini. L’evento ha configurato una vera e propria festa della ginnastica che ha riunito oltre cinquemila atleti da tutta la penisola di ogni età e, tra questi, erano presenti anche tanti ragazzi e ragazze della società aretina che sono riusciti ad emergere con positivi piazzamenti. Ottimi risultati sono arrivati nella ginnastica ritmica con i tre ori conquistati da Linda Fiorucci al corpo libero tra le Allieve 1^ Fascia, da Caterina Falomi alle clavette tra le Allieve 1^ Fascia e da Elena Vella (nella foto) alla fune tra le Junior1, mentre il quarto titolo nazionale è stato festeggiato da Gabriele Mori nella ginnastica artistica che ha trionfato nelle parallele tra gli Junior1.

Bravi gli atleti della Petrarca

Un decimo posto per la Ginnastica Petrarca Arezzo al Campionato Nazionale Individuale Gold di ginnastica ritmica. La manifestazione ha visto per protagonista Viola Crippa del 2006 che, a Chieti, ha vissuto un confronto di altissimo livello con le migliori coetanee di tutta la penisola, esibendosi nella categoria Junior3 in un programma completo e impegnativo con tre attrezzi. Un impegno di livello nazionale ha interessato anche Tito Mariottini del 2004 che è sceso in pedana nella pavese Mortara nel Campionato Individuale Junior/Senior di ginnastica artistica maschile, poi il fine settimana è stato arricchito dalla partecipazione di un gruppo di atlete della sezione di ginnastica artistica femminile alla terza prova del Campionato Individuale Regionale di Livorno.

Un primo e un terzo posto per la Ginnastica Petrarca al Torneo Winter Club

Un primo posto e un terzo posto per la Ginnastica Petrarca al Torneo Winter Club di ginnastica ritmica. La prima prova della manifestazione regionale si è svolta a Viareggio e ha visto scendere in pedana due squadre della società aretina che hanno fatto affidamento su otto giovani atlete che, allenate da Anna Bigi e Aurora Peluzzi, si sono messe alla prova con i diversi attrezzi della specialità. La somma dei punteggi ottenuti in ogni esercizio ha permesso di decretare la classifica finale, con le petrarchine che sono arrivate sul gradino più alto del podio nella categoria Allieve LE e al terzo posto nella categoria Open LD.

Positiva la Petrarca a Foligno

La Ginnastica Petrarca centra una doppia finale ai Campionati Italiani di Specialità di ginnastica ritmica a Foligno. Questa manifestazione ha rappresentato il cuore di un fine settimana particolarmente denso di impegni agonistici per gli atleti e le atlete della società aretina che, impegnati nelle diverse discipline ginniche, sono scesi in pedana con buoni risultati in gare di livello regionale, interregionale e nazionale. I risultati più prestigiosi sono merito di Anna Batistini (nella foto) e di Alice Parisi che, ai Campionati Italiani, hanno colto rispettivamente il sesto posto alla palla e l’ottavo posto alla fune. Nell’artistica maschile, invece, Tito Mariottini ha colto una doppia qualificazione per i Campionati Italiani a sbarra e cavallo con maniglie.


A Foligno la finale nazionale di Ginnastica. Anita Adreani per l’oro


Si prospetta un fine settimana ricco di emozioni: tra venerdì 5 e domenica 7 novembre a Foligno per la società Fortebraccio di Perugia scenderanno in pedana per le junior 1 Moretti Giada (cerchio e palla) e Pasquino Eva (palla e clavette), per le junior 2/3 Tiberi Susanna Derna (cerchio e clavette) e Baldassini Lavinia -tesserata con la Fenice di Spoleto- (clavette e nastro) mentre per la categoria senior troveremo Zandri Giulia -in prestito dalla società Faber Ginnastica Fabriano- (cerchio e palla), Adreani Anita (palla e clavette) e Barberini Tabatha (palla e clavette). Oltre 350 ginnaste da tutta Italia si sfideranno per aggiudicarsi i 16 titoli nazionali dei piccoli attrezzi: In bocca al lupo a tutte!

Bene la Petrarca maschile

Un oro e un argento per i ragazzi della Ginnastica Petrarca al Campionato Individuale Regionale. La manifestazione di ginnastica artistica maschile ha vissuto la terza prova stagionale che, a Rosignano, ha impegnato giovani atleti di tutta la Toscana in un programma impegnativo e completo di esercizi tra corpo libero, cavallo con maniglie, volteggio, parallele, sbarra e mini-trampolino. In questo campionato sono scesi in pedana anche quattro ginnasti aretini che, nella categoria Allievi 2^ Fascia, hanno ben figurato e sono riusciti a occupare quattro dei primi sette posti, monopolizzando i due gradini più alti del podio con Alecsandru Gigi Musguciu e Daniel Rossi.

Viola Crippa….vola

 La Ginnastica Petrarca trionfa nella Zona Tecnica Interregionale del Campionato Individuale Gold di Categoria. La manifestazione di ginnastica ritmica ha visto scendere in pedana Viola Crippa del 2006 che, a Chieti, si è messa alla prova nella categoria Junior3 contro coetanee da tutto il centro Italia in un programma completo e impegnativo tra quattro diversi esercizi, meritando la medaglia d’oro e ottenendo la qualificazione per i Campionati Italiani. Ulteriori soddisfazioni sono giunte con i ragazzi della ginnastica artistica che sono saliti sul gradino più alto del podio nella prova regionale del Trofeo Winter Club di Livorno.