Il Trestina vince nel recupero

Il Trestina batte nel recupero odierno lo Scandicci per 2-1 con reti di Khribech (sotto nella foto) e Gori (seconda foto in basso)
Questi i recuperi disputati in serie D, girone E sino ad oggi:
Trastevere-Gavorrano (5° giornata) 1-2
Flaminia-Siena (4° giornata) 1-3
Scandicci-Ostiamare (4° giornata) 1-2
Flaminia-Tiferno (5° giornata) 1-3
Trestina-Scandicci (5° giornata) 2-1
Questi i prossimi recuperi :
Gavorrano-Montevarchi (6° giornata) 29 NOVEMBRE
§Grassina-Sinalunghese (6° giornata) 29 NOVEMBRE
Pianese-Montespaccato (5° giornata) 29 NOVEMBRE
San Donato-Scandicci (3° giornata) 29 NOVEMBRE
Sangiovannese-Siena (6° giornata) 29 NOVEMBRE
Tiferno-Ostiamare (6° giornata) 29 NOVEMBRE

Sotto Bonura tecnico del Trestina
Nessuna data per queste partite:
San Donato-Trestina (6° giornata) Data da stabilire
Scandicci-Flaminia (6° giornata) Data da stabilire
Montevarchi-San Donato (5° giornata) Data da stabilire
Montespaccato-Foligno (6° giornata)  Data da stabilire
Siena-Grassina (5° giornata) Data da stabilire.

7^ Giornata domenica 6 Dicembre
Flaminia-Grassina
Foligno-S. Donato
Montevarchi- Scandicci
Ostiamare-Cannara
Pianese-Gavorrano
Siena-Montespaccato
Sinalunghese-Badesse
Tiferno-Sangiovannese
Trastevere-Trestina



Il Tiferno torna in campo e vince 3-1

La partita era molto attesa perchè il Tiferno tornava in campo, a Civitacastellana, dopo un mese di stop, mentre i laziali venivano dalla sconfitta, sempre interna, e con identico punteggio, domenica scorsa contro il Siena. I biancorossi tifernati privi di Bruschi e Tersini con Vaccraecci in panca, hanno dimostrato tutto il loro valore e dopo il successo, proprio a Siena con identico punteggio, è arrivata questa importante vittoria, sempre 3-1, per la classifica.
FLAMINIA : Sordini, Battistelli, Modesti (75′ Covarelli), Gasperini, Fapperdue, Guadalupi, Ortenzi (75′ Fè), Lazzarini (46′ Traditi), Sciamanna, Ferrara, Sirbu. Allenatore Punzi
TIFERNO: Aluigi, Catacchini, Dominici (67′ Lavano), Mariucci, Gorini, Briganti, Massai (82’Alagia), Bartoccini, Traini (67′ Valori), Peluso (86′ Di Cato), Orlandi (82′ Mercuri). A disposizione: Vaccarecci, Sensi, Mancini, Belloni. Allenatore Nofri
Arbitro: Renzi di Pesaro
MARCATORI: 14’ Orlandi (T), 25’ Ferrara (F), 54′ Mariucci (T), 70′ Peluso (T).
Ammoniti: Sciamanna, Battistelli (F), Traini, Massai (T).
Sotto i marcatori, da sinistra, Orlandi, Mariucci e Peluso:

Mercoledì 18 novembre recupero in serie D: Flaminia-Tiferno

Si giocherà domani pomeriggio, in terra laziale, il recupero tra Flaminia Civita Castellana e Tiferno. La gara era stata rinviata causa Covid un mese fa e sarà recuperata alle 14,30 con la direzione affidata a Renzi di Pesaro.
“Dopo un mese di sosta forzata è sempre un’incognita, ma durante gli allenamenti abbiamo lavorato bene. Queste le parole del tecnico del Tiferno, Federico Nofri. La squadra è in forma, prosegue l’allenatore, e mi piacerebbe vedere in campo gli stessi miglioramenti che vedo durante la settimana.”
E domani pomeriggio la gara in terra laziale e Nofri prosegue:” Conosco l’avversario, l’ho già incontrato in altre circostanze e la squadra è costruita per vincere. Vengono dalla sconfitta interna, 1-3 contro il Siena, per cui cercheranno il successo, ma i miei ragazzi sono pronti a giocarsela come sempre.”
La parola a capitan Catacchini (nella foto): “Uno stop che forse ci è servito per prepararci al meglio. Il ritmo partita, se avessimo giocato ogni domenica, sarebbe stato sicuramente positivo, ma ho la massima fiducia sulla nostra squadra. Cercheremo punti importanti in casa di una compagine che dopo lo stop con il Siena avrà sicuramente il dente avvelenato”.
Sentiamo Peluso:” La nostra voglia di tornare in campo farà la differenza anche se la gara sarà difficile, ma per noi sono in ballo punti importanti per la classifica”.
E concludiamo con Gorini:” Ovvio che il ritmo di ogni domenica è importante, ma ci siamo preparati con grande scrupolo. La voglia di scendere nuovamente in campo è molta e mi auguro, tra le varie cose, che i recuperi vadano avanti senza problemi per tornare quindi, tutti, a giocare, in questo torneo sicuramente anomalo, con le stesse gare.”

Mezzanotti ed il Sansepolcro dopo un mese di stop forzato

Dal 18 ottobre, esordio in campionato del nuovo Sansepolcro, un mese di stop dovuto al Covid-19. Una sola partita vinta 1-0, gol di D’Urso, sul Gualdo Casacastalda. Poi tutto fermo. Un momento particolare e difficile per tutte le squadre di calcio, ma per i dilettanti, per chi partecipa all’Eccellenza, è ancora più problematico.
“Proprio così, ci dice il tecnico bianconero Davide Mezzanotti (nella foto), se infatti prima ci potevamo almeno incontrare un paio di volte a settimana, adesso con la chiusura di tutti i centri sportivi, con il divieto di allenarsi nei vari impianti, la situazione è andata peggiorando con la zona rossa”.
A proposito, come vedi l’attuale momento, pensi che a dicembre i Campionati riprenderanno?
“A dicembre sarà difficile, ma lo sport, il calcio in questo caso, deve ripartite e se non sarà dicembre, parlo dell’Eccellenza, spero in gennaio”. E i bianconeri?
“Stanno dimostrando grande attaccamento a questa maglia, Sono molto scrupolosi”.
Da un paio di volte a settimana, ad allenamenti a….casa.
“Esatto, ci conferma Mezzanotti, ora si preparano nelle loro abitazioni. Chi è più fortunato ed ha un giardino, può seguire cosa il nostro preparatore Luca Cagnini ha previsto”.
Cosa?
“Per ognuno c’è un programma da effettuare, a casa. Poi tramite Skype ci sentiamo un paio di volte la settimana ed effettuiamo una preparazione, si fa per dire, congiunta. Tutti assieme grazie al computer. Quindi allenamenti personalizzati per dei ragazzi che si dimostrano scrupolosi, precisi e legati al Sansepolcro”.

Le Valtiberine in serie D. Eccoci al Tiferno di Nofri

E’ la matricola del Campionato, ma vuol farsi valere. Vediamo di esaminare il cammino, sino ad oggi, dei biancorossi del Presidente Bianchi.

27/09/2020
Pianese- Tiferno 3-0
Tiferno: Vaccarecci, Catacchini (57 Massai), Dominici, Gorini, Briganti, Sensi, Bartoccini, Mariucci, Traini, Peluso, Berettoni (46 Di Cato). All. Tasso

04/10/2020
Tiferno-Foligno 1-1
Tiferno: Vaccarecci, Catacchini, Dominici (88′ Belloni), Mariucci, Gorini, Briganti, Bartoccini (65 Alagia), Bruschi, Traini, Peluso, Mercuri (54’ Berettoni e 88′ Di Cato). All. Nofri
Marcatore Tiferno: Peluso

11/10/2020
Siena- Tiferno 1-3
Tiferno: Vaccarecci, Catacchini, Dominici, Mariucci, Gorini, Briganti, Bartoccini, Bruschi, Traini, Peluso (85 Valori), Mercuri (Berettoni). All. Nofri
Marcatori Tiferno: Traini, Briganti, Peluso

18/10/2020
Tiferno- Sinalunghese 1-1
Tiferno: Vaccarecci, Catacchini (80 Alagia), Dominici (80 Belloni), Mariucci, Gorini, Briganti, Bartoccini, Bruschi (85 Lavano), Traini, Peluso (53 Valori), Mercuri (46 Di Cato)
Marcatore Tiferno: Valori

25/10/2020
Flaminia- Tiferno: rinviata a mercoledì 18 novembre

01/11/2020
Tiferno- Ostiamare: rinviata  a data da destinarsi

Alla luce di quanto sopra il Tiferno ha ottenuto 1 vittoria, 2 pareggi ed una sconfitta, in totale 5 punti, con due gare da recuperare. E’ alla ricerca della prima vittoria esterna dopo aver espugnato il prestigioso Franchi di Siena.
Le reti segnate sono 5, quelle subite 6. Il neo tecnico Federico Nofri è subentrato dopo un turno a Tasso ed ha potuto usufruire, nelle quattro gare giocate, di una bella rosa con  19  giocatori impiegati che vi riassumiamo, ricordando che sono 9 quelli scesi sempre in campo con giocatori che a nostro parere, non ce ne vogliano gli altri, sono stati utilizzati poco o niente, vedi  Alagia, Massai, Sensi e Valori, elementi che troverebbero posto fisso in qualsiasi altra squadra. Questi i 19 impiegati, considerando che il difensore Tersini, tra squalifica ed infortunio, non è mai sceso in campo:
4 volte: Vaccarecci, Catacchini, Dominici, Gorini, Briganti, Bartoccini, Traini, Peluso, Mariucci.
3 volte: Bruschi, Mercuri, Di Cato, Berettoni.
2 volte: Alagia, Belloni, Valori.
1 volta: Massai, Sensi, Lavano.

Il cammino delle Valtiberine in serie D, partiamo dal Trestina di Bonura

27-09-2020
Trestina-Montespaccato 1-0
Trestina: Mazzoni, Della Spoletina, Cenerini, Fumanti, Convito, Gori, Bicchiarelli, Gabellini, Caruso, Essoussi, Lignani (77 Battellini).
Marcatore Trestina: Essoussi (nella foto in alto)
04-10-2020
Cannara-Trestina 3-1 Mazzoni, Convito, Caruso (50 Gabellini), Della Spoletina, Fumanti, Bicchiarelli (52 Battellini), Gori, Lignani, Khribech, Sylla, Essoussi.
Marcatore Trestina: Essoussi.
11-10-2020
Trestina-Gavorrano 1-1
Trestina: Mazzoni, Convito, Fumanti, Della Spoletina, Caruso, Bicchiarelli (61 Lignani), Gori, Gabellini (61 Falconi), Sylla, Essoussi, Khribech.
Marcatore Trestina: Bicchiarelli (foto sotto)
18-10-2020
Lornano Badesse -Trestina =0-0
Trestina: Mazzoni, Della Spoletina, Caruso, Gori, Fumanti, Cenerini, Mariucci (69 Battellini), Gabellini, Essoussi, Sylla (69 Gramaccia), Convito.
25/10/2020
Trestina- Scandicci: Rinviata al 22 Novembre 2020
01-11-2020
San Donato- Trestina: Rinviata a data da stabilire
Alla luce di quanto sopra il Trestina ha ottenuto 1 vittoria, 2 pareggi ed una sconfitta, in totale 5 punti, con due gare da recuperare.
Le reti segnate sono 3, quelle subite 4.
Il neo tecnico Marco Bonura ha potuto usufruire nelle quattro gare giocate di una bella rosa con 17 giocatori impiegati che vi riassumiamo, ricordando che sono otto quelli scesi sempre in campo:
4 presenze: Mazzoni (foto sopra), Convito, Della Spoletina, Fumanti, Gori, Caruso, Gabellini, Essoussi
3 presenze: Bicchiarelli, Lignani, Battellini, Sylla
2 presenze: Khribech, Cenerini
1 presenza: Falconi, Gramaccia, Mariucci.
Marcatori: Essoussi 2 reti, Bicchiarelli 1.

Mezzanotti e il suo Sansepolcro. Lunghi giorni di attesa.

Come va in casa Sansepolcro? Ovviamente lo chiediamo a Davide Mezzanotti, tecnico bianconero in questa che è una delle annate peggiori, sotto l’aspetto calcistico,  nel mondo dei dilettanti.
“Come vuoi che vada, ci dice Mezzanotti, stiamo lavorando sempre a distanza con i ragazzi, anche se ognuno di loro ha il suo programma da rispettare a casa, ma nonostante tutto, ci siamo ritrovati un paio di volte con una sgambatura e lavoro atletico. Ci siamo incontrati mercoledì e venerdì per vedere a che punto eravamo, poi, il nostro preparatore, Luca Cagnini, è intervenuto”.
Come?
“Dopo le due giornate trascorse assieme, per vedere a che punto eravamo rimasti, Cagnini ha preparato per tutti dei programmi differenziati per mantenere i ragazzi in forma, in vista, ci auguriamo quanto prima, della ripresa del campionato. Tutto il mese ognuno deve rispettare il programma secondo le possibilità di cui dispone. Chi avrà un giardino a disposzione sarà avvantaggiato, ma anche gli altri seguiranno schemi ben precisi, secondo le proprie possibilità, a casa.”
Vi rivedrete a breve?
“Nuovi incontri sono previsti nei prossimi giorni per valutare e giudicare il livello mantenuto”.
Fisicamente, ma anche mentalmente.
“Esatto, gli esercizi che ognuno dovrà svolgere a casa, nella propria abitazione, oltre che fisici, serviranno anche a scaricare la testa.”
Previsioni possibili sulla ripresa?
“Speriamo che il 3 dicembre ci sia qualche cosa di diverso nonostante stiamo vivendo alla giornata”.
Un gran bel c…no aggiungiamo noi.  

Trestina Ok

Lo Sporting Club Trestina dopo l’esame sierologico, nella giornata di oggi, ha fatto effettuare ai propri tesserati, giocatori e staff, anche il tampone dal quale sono risultati tutti NEGATIVI, per cui sabato mattina alle ore 10 riprenderanno le sedute di allenamento consentite in base alle vigenti disposizioni.
C’è molta soddisfazione da parte della società che ha ottenuto questo risultato dopo aver ottemperato a tutte le direttive previste dal protocollo anti covid.