Conto alla rovescia: – 8 al termine in Eccellenza Umbra

Il Campionato di Eccellenza Umbra chiuderà la sua prima fase, quella che deciderà chi potrà accedere direttamente alla serie D avendo vinto il Campionato, domenica 19 aprile.
Dopodiché dal 2° al 5° posto sarà battaglia “play off” con gara secca e doppio risultato, ovvero chi giocherà in casa, per qualificarsi o vincerà o potrà anche pareggiare. La seconda classificata in casa contro la quinta, la terza classificata, in casa, contro la quarta.
Le vincenti si affronteranno, sempre in gara secca con lo stesso regolamento, in casa della miglior classificata nella fase regolare, per designare la vincente dei play off del Campionato di Eccellenza Umbra che accederà alla fase nazionale.
Quindi come date, salvo cambiamenti, ci sarà la sosta del 26 aprile, poi partite il 3 maggio e il 10 maggio con la designazione della migliore Umbra, quindi le fasi nazionali sempre per un posto in serie D.
Attualmente i primi cinque piazzamenti, o meglio, i primi sei, vedono queste squadre con le relative partite da giocare.

Tiferno 1

Tiferno

Tiferno punti 41.
Gare in casa: Orvietana 8/3, Assisi/Subasio 22/3, Gualdo 29/3, Ducato 11/4
Gare fuori: Ellera 23/02, Angelana 15/3, Sansepolcro 5/4, Narnese 19/4.

Narnese

Narnese

Narnese punti 38.
Gare in casa: Castel del Piano 8/3, Spoleto 22/3, Ellera 5/4, Tiferno 19/4.
Gare fuori: Nestor 23-02, Orvietana 15/3, Assisi/Subasio 29/3, Sansepolcro 11/4.

Spoleto

Spoleto

 

Spoleto punti 38
Gare in casa: Gualdo 23/02, Ducato 15/3, San Sisto 29/3, Lama 11/4,
Gare fuori: Sansepolcro 8/3, Narnese 22/3, Trasimeno 5/4, Pontevalleceppi 19/4.

Sansepolcro 2019-2020 al Buitoni bis

Sansepolcro

 

Sansepolcro punti 35.
Gare in casa: Spoleto 8/3, Ellera 22/3, Tiferno 5/4, Narnese 11/4.
Gare fuori: Orvietana 23/02, Assi/Subasio 15/3, Angelana 29/3, Gualdo 19/4.

Orvietana

Orvietana

Orvietana punti 34.
Gare in casa: Sansepolcro 23/02, Narnese 15/3, Trasimeno 29/3, Pontevalleceppi 11/4,.
Gare fuori: Tiferno 8/3, Gualdo 22/3, Ducato 5/4, San Sisto 19/4.

Nestor

Nestor

Nestor punti 34.
Gare in casa: Narnese 23/02, Trasimeno 15/3, Pontevalleceppi 29/3, Castel del Piano 11/4.
Gare fuori: Gualdo 8/3, Ducato 22/3, San Sisto 5/4, Lama 19/4.

Foto tratte dai siti societari.

 

Tiferno sempre più solitario in vetta.

Continua la sua marcia il Tiferno di Renzo Tasso, la squadra fa suo anche il delicato match con la Nestor, dopo aver vinto fuori con lo Spoleto e consolida la sua posizione di vertice, allungando su Narnese e Spoleto, tre punti, mantenendo inalterato, il vantaggio, 6 punti, sul Sansepolcro con il campionato che mette in carniere anche la settima di ritorno. Ora ad 8 dal termine i biancorossi del Presidente Bianchi guardano sempre più dall’alto la classifica.

Sino ad oggi  12 vittorie, attuale record del campionato, 5 pari e 5 sconfitte, tre fuori con Pontevalleceppi, Orvietana e Trasimeno, e due in casa nel derby con il Sansepolcro e poi sempre con il Pontevalleceppi.
In totale, nelle 22 gare di campionato, siamo infatti alla settima di ritorno, 33 reti segnate, per il secondo attacco e 23 subite per la settima difesa dell’Eccellenza Umbra.
I cannonieri del tecnico Tasso sono: 9 reti Bartoccini, 4 Tersini, 3 Eramo, Morvidoni, Alagia e Valori, 2 Bruschi, Lavano e Orlandi, 1 Mercuri, 1 autorete (Goretti della Nestor).
La squadra è pronta alla trasferta di Ellera, contro una squadra, quella di Fraschetti che, quando incontra le grandi si esalta: 4-5 con il Sansepolcro, 1-0 con la Narnese e l’Orvietana: 6 di 11 punti totali.

Primo successo del 2020 per il Sansepolcro

Finalmente arriva il primo successo del 2020 per il Sansepolcro che batte 4-2 il Castel del Piano. Le altre rallentano, ma il Tiferno prosegue la sua marcia solitaria e i bianconeri di Bonura tornano ad occupare la quarta piazza. Il Sansepolcro ha trovato il primo successo nell’anno 2020 e nel girone di ritorno sono arrivati così due vittorie, 2 pari e 3 sconfitte.
Dando uno sguardo ai due campionati di Eccellenza Umbra, quello della passata stagione e l’attuale, notiamo che nel 2018-2019 i punti erano, alla settima di ritorno, 39, oggi sono invece 35.

Braccini Sansepolcro

Braccini

Analizzando le prime sette giornate, vediamo che all’andata i punti erano 10, al ritorno 8. La squadra ha riconquistato la zona play off e il team ha collezionato, quest’anno, 9 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte con Ducato, due volte, Spoleto, San Sisto e Lama. La squadra dispone del 5° attacco, 30 gol, e dell’ottava difesa 24 reti incassate in 22 gare. Questi i marcatori di Bonura: 9 reti D’Urso, 7  Valori, 3 Zanchi e Zuppardo, 2 Braccini e Mencagli, 1 Benedetti, Massai, Arcaleni e Sensi.
Fuori dal terreno amico ha ottenuto 4 vittorie: Trasimeno, Ellera, Tiferno e Narnese, 4 pareggi con San Sisto, Pontevalleceppi, Castel del Piano e Nestor, e tre sconfitte entrambe con le compagini di Spoleto e il Lama. Non vince fuori dall’otto dicembre scorso, 2-0 a Narni ed ora, in trasferta, ci sarà l’ostica sfida di Orvieto.

Il Lama che non ti aspetti

Vicarelli

Vicarelli

Dopo le imprese di battere Sansepolcro e Narnese, pareggiare a Città di Castello, accade, forse, quello che meno ti aspetti, ovvero che il Lama possa cadere a Gualdo. E invece è così. I ragazzi di Vicarelli scivolano nella cosiddetta buccia di banana e devono lasciare subito la zona play off e tornare in nona posizione. Un Lama che dopo essere tornato prepotentemente sugli scudi perde, invece a Gualdo.
In totale per i ragazzi di Vicarelli, sono arrivati 8 successi, 8 pareggi e 6 sconfitte, di cui 5 fuori, contro Sansepolcro, Narnese, Nestor, Assisi/Subasio e Gualdo, ed una in casa nel derby con il Tiferno. Sono 25 i gol realizzati, per l’ottavo attacco del girone, e 20 quelli subiti per la quarta difesa del campionato.
I cannonieri di Vicarelli sono: 9 reti Di Cato, 4 Lanzi, 3 Raccichini, Landi e Bartolucci, 1 Salsiccia, Boriosi e Bartolini.

E se il Campionato fosse cominciato con il….ritorno?

Un girone di ritorno che sovverte, in pratica alla stessa giornata, quello dell’andata, con il San Sisto che sarebbe al comando. Senza guardare, infatti, la classifica attuale, facciamo conto che il campionato di Eccellenza Umbra sia partito proprio con la seconda fase e vediamo quindi quali sarebbero i punti dopo 7 giornate di campionato che hanno visto lo stop della Nestor per lasciare la vetta a favore del San Sisto.

Classifica alla 7^ Giornata:
San Sisto 14
Nestor 13
Trasimeno 12
Pontevalleceppi 12
Narnese 12
Tiferno 11
Lama 11
Orvietana 11
Ducato 10
Spoleto 10
Assisi/Subasio 10
Sansepolcro 8
Castel del Piano 5
Ellera 5
Gualdo 4
Angelana 4

Eccellenza Orvieto stadio-muzi-

Stadio Ciconia – Orvieto

Questa l’8^ giornata domenica 23 febbraio:
Angelana-Assisi/Subasio
Castel del Piano-Ducato
Ellera-Tiferno
Lama-Trasimeno
Nestor-Narnese
Orvietana-Sansepolcro
Pontevalleceppi-San Sisto
Spoleto-Gualdo

 

 

Non ce la fa la Baldaccio nella gara da vincere

Nella giornata dei tanti pareggi (4), tutti per 0-0, la Baldaccio Bruni Anghiari non riesce in quella che era la partita da vincere a tutti i costi, per lasciare alle spalle i figlinesi del Valdarno. Ma così non è stato e i biancoverdi di Tommaso Guazzolini restano ad un punto dalla zona salvezza perdendo una grossa opportunità nello scontro diretto. Un successo avrebbe, infatti, fatto superare i valdarnesi e posizionato la Baldaccio in una zona di classifica sicuramente migliore e più consona al valore del team tiberino.

Baldaccio 2019-2020

Baldaccio

BALDACCIO BRUNI ANGHIARI: Giorni, Piccinelli, Farinelli (Aquilini 62’), Bruschi, Angiolucci, Adreani, Bucaletti (Battistini 87’), Torzoni, Invernizzi, Alomar, Quadroni.
All. Tommaso Guazzolini.
VALDARNO: Simoni, Buscé (Yahon 55’), Gualardi, Bega, Gianotti, Giustini, Fioravanti (Rossi 87’), Sesti (Baldini 91’), Bastianelli, Servillo (Muho 68’), Mirante.
All. Marco Brachi.
Arbitro: Saugo di Bassano del Grappa.
I risultati della 8^ di ritorno, 23^ di campionato:
Antella-Terranuova 0-0
Baldaccio- Valdarno 0-0
Fortis-San Gimignano 0-0
Poggibonsi-Lastrigiana 0-0
Rignanese-Colligiana 0-2
Signa-Badesse 1-4
Zenith-Porta Romana 3-2
Giocata ieri: Foiano-Sinalunghese 1-2
Classifica:
Badesse 45
Sinalunghese 40
Lastrigiana 36
Porta Romana 34
Poggibonsi 33
Terranuova 33
Zenith 33
Colligiana 32
Antella 30
Signa 29
Valdarno 29
San Gimignano 28
Baldaccio 28
Foiano 25
Fortis 20
Rignanese 10