La stagione sportiva di pallacanestro è terminata. Dalla serie C al Minibasket

La stagione sportiva 2019-2020 di pallacanestro è terminata. Ad averlo comunicato è stata direttamente la federazione che, a fronte dell’attuale situazione sanitaria, ha optato per la conclusione di tutti i campionati e le manifestazioni organizzate dai comitati regionali, interrompendo ogni attività dal minibasket alla serie C. Giunge al capolinea, dunque, anche la stagione dei trecento atleti impegnati nelle sedici formazioni della Scuola Basket Arezzo che può così tracciare un primo bilancio dell’annata. Particolarmente positiva si è rivelata la stagione della prima squadra dell’Amen Sba allenata da Massimiliano Milli che, all’esordio in serie C Gold, è arrivata allo stop al sesto posto in classifica con dodici vittorie e nove sconfitte, con la salvezza ampiamente acquisita e con la speranza di poter centrare un prestigioso accesso ai Play Off.
Scuola Basket Arezzo - Serie C Gold 27-03-20Nel settore giovanile, invece, stavano volando l’Under18 di Mirko Pasquinuzzi che era in lotta per la finale regionale del campionato Gold e che nell’ultima gara aveva vinto il derby con la Fides Montevarchi, e l’Under13 di Umberto Vezzosi che ambiva alla vittoria del titolo toscano. Tra le altre formazioni scese in campo in questa stagione rientrano anche la seconda squadra senior sponsorizzata Amen impegnata in Promozione dove era in corsa per i Play Off, l’Under16 nel campionato regionale Gold, l’Under18, l’Under14 e l’Under13, oltre ai gruppi del minibasket e del basket integrato. «Prendiamo atto della conclusione anticipata dei campionati – commenta Mauro Castelli, presidente della Sba, – e di una scelta che condividiamo per la tutela della salute di atleti, tecnici, dirigenti e genitori. A confermarlo è il fatto che, solo pochi giorni fa, avevamo comunicato l’annullamento del trofeo internazionale “Guido Guidelli” perché in questo momento mancano le condizioni per garantire lo spirito di gioia, divertimento e confronto alla base della pallacanestro».

 

Are you ready? La Dukes Basket Sansepolcro ha aperto il nuovo sito internet

Riceviamo dalla Dukes Basket Sansepolcro: “Il tempo scorre ed è necessario sempre stare al passo con i cambiamenti, soprattutto tecnologici. Per questo la Dukes Basket Sansepolcro ha deciso di rimodernarsi e creare un nuovo sito internet aggiornatissimo su tutte le news del mondo bianconero. Nel sito potrete trovare tutte le informazioni sulle squadre: roster e staff tecnico con schede individuali, calendario delle gare e resoconti delle partite. Ma non solo. Potrete conoscere la storia della società biturgense e i suoi dirigenti, scoprire l’interessante progetto “Special Olympics” che stanno portando avanti, ma anche rivivere gli eventi e le partite attraverso la sezione gallerie e interagire con gli sponsor che aiutano lo sviluppo della società,”
Ecco il sito: www.basketdukes.it 
Dukes-Montevarchi 82-54

Vittoria della Scuola Basket Arezzo

Una vittoria al debutto assoluto tra gli agonisti per i ragazzi dell’Under13 Galvar della Scuola Basket Arezzo. Gli atleti nati nel 2007, terminato il percorso nel minibasket, hanno giocato la loro prima partita ufficiale in un campionato regionale contro i Dukes Sansepolcro ed hanno subito ottenuto un bel successo, confermando sul campo il valore di uno dei gruppi più promettenti del vivaio su cui la società aretina punta fermamente per il proprio futuro. In quest’ottica, la gestione e la crescita della squadra sono state affidate a due dei tecnici più esperti della Sba, con la scelta come allenatore di Umberto Vezzosi e come viceallenatore di Marco Evangelisti che giocava fino alla scorsa stagione in serie A2.

 

Scuola Basket Arezzo – Dall’A2 alla Sba, al via il lavoro di Evangelisti nel vivaio amaranto

Dalla serie A2 alla Scuola Basket Arezzo, Marco Evangelisti ha avviato il suo percorso nel settore giovanile amaranto. Il tecnico, nato nel 1984 a San Giovanni Valdarno, è stato posto al centro del progetto di sviluppo della società aretina e sta collaborando nella gestione di ben tre squadre, operando come allenatore dell’Under18 Rosini impegnata nel campionato toscano Silver e come viceallenatore dell’Under14 Dunia Pack e dell’Under13 Galvar. Il suo compito sarà di far crescere i giovani cestisti aretini e di porre a loro disposizione un ricco bagaglio di esperienze maturato in tanti anni di carriera da giocatore in cui ha calcato alcuni dei più importanti campi della pallacanestro nazionale e in cui si è imposto tra i migliori tiratori italiani (nelle ultime cinque stagioni ha militato con ottimi risultati in A2 ad Agrigento).
Scuola Basket Arezzo - Marco Evangelisti (1)

Basket, Reggio Emilia-Pesaro finale a Sansepolcro

Questa pomeriggio ed in serata, le due finali del 1° Trofeo di Basket Città di Sansepolcro, organizzato dalla Dukes e che presentava ai nastri di partenza 4 squadre di serie A.
Al palasport di Sansepolcro questo il programma di oggi domenica 1 settembre:

Ore 16,00, finale 3-4 posto tra OriOra Pistoia e Virtus Roma.
Ore  19,00 finalissima per il 1- 2 posto del 1° Trofeo Città di Sansepolcro, tra Grissin Bon Reggio Emilia e Victoria Libertas Pesaro.

Questi due team che scenderanno in campo per la finalissima
Grissin Bon: Johnson-Odom, Fontecchio, Pardon, Candi, Poeta, Vojvoda, Infante, Soviero, Owens, Upshaw.
Coach: Buscaglia
Vl Pesaro: Barford, Drell, Mussini, Pusica, Calbini, Miaschi, Ebua, Basso, Alessandrini, Totè, Zanotti.
Coach Perego

 

 

Tutto pronto per un grande basket a Sansepolcro

Domani alle ore 12 Palazzo delle Laudi ospiterà i protagonisti del grande evento legato al basket.  Sarà une di quelle manifestazioni da ricordare per la città di Sansepolcro, di primissimo ordine con il grande Basket che arriva in città e, questo, grazie all’impegno della Dukes e della sua dirigenza che porteranno nella città pierfrancescana ben 4 squadre di serie A maschile per il 1° Trofeo Città di Sansepolcro.
In termini prettamente sportivi è un autentico evento per Sansepolcro seguire 4 squadre di Lega Basket serie A: Grissin Bon Reggio Emilia, due volte finalista per il titolo italiano nel 2014-2015  e 2015-2016, Virtus Roma, che può vantare un tricolore, Victoria Libertas Prosciutto Carpegna Pesaro, ex Scavolini, con due prestigiosi scudetti vinti e i toscani dell’ OriOra Pistoia che si sono recentemente incontrati con la Washington University; due giorni di un grande basket,  domani sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, che richiameranno nel Palazzetto di Sansepolcro tantissimo pubblico che arriverà in buona parte dal centro Italia e dalle città e provincie limitrofe.
Sarà questa una bella  opportunità, sia sportiva che turistica, offrendo agli intervenuti un autentico spaccato di grande sport e cultura.
A DukesQuesto il programma delle gare: sabato 31 agosto alle ore 18, OriOra Pistoia-Victoria Libertas Pesaro; alle ore 21, Virtus Roma- Grissin Bon Reggio Emilia. Domenica 1 settembre, alle ore 16, finale 3-4 posto, mentre alle 19 la finalissima per il 1- 2 posto del 1° Trofeo Città di Sansepolcro.
Il costo dei biglietti
varia dagli 8 ai 18 euro a seconda che si voglia assistere ad una o più partite e dalla zona occupata al Palasport biturgense. Notizie ancora più dettagliate su http://bit.ly/trofeo_dukes_2019.
I biglietti valgono, comunque, per una o per due partite della giornata, secondo quanto scritto nel ticket selezionato, quelli che valgono per una partita si riferiscono esclusivamente alla seconda gara. Per assistere alla prima sfida della giornata è necessario acquistare il ticket “1+2” valido per entrambe le partite.
I biglietti gratuiti “ridotto Under 8” sono validi per i due incontri della giornata di riferimento e sarà valido per tutti i settori ad esclusione della Tribuna d’Onore.
Sarà richiesto, ad ogni modo, un documento in fase di check-in.

Grande Basket a Sansepolcro il 31 agosto e 1 settembre

Sarà uno di quegli eventi da ricordare per la città di Sansepolcro, di primissimo ordine con il grande Basket che arriva in città e, questo, grazie all’impegno della Dukes e della sua dirigenza che porteranno nella città pierfrancescana ben 4 squadre di serie A maschile per un torneo da …leccarsi i baffi.
In termini prettamente sportivi è un autentico evento per Sansepolcro seguire 4 squadre di Lega Basket serie A: Grissin Bon Reggio Emilia, due volte finalista per il titolo italiano nel 2014-2015  e 2015-2016, Virtus Roma, che può vantare un tricolore, Victoria Libertas Prosciutto Carpegna Pesaro, ex Scavolini, con due prestigiosi scudetti vinti e i toscani dell’ OriOra Pistoia che si sono recentemente incontrati con la Washington University; due giorni di un grande basket, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, che richiameranno nel Palazzetto di Sansepolcro tantissimo pubblico che arriverà in buona parte, stando ai biglietti già venduti, dal centro Italia e dalle città e provincie limitrofe.
Il palasport biturgense può ospitare fino a 1200 spettatori negli ampi spalti all’interno dell’impianto e per Sansepolcro e la Dukes Basket questa è un’ulteriore opportunità, sia sportiva che turistica, offrendo agli intervenuti un autentico spaccato di grande sport e cultura.
A DukesL’evento si terrà sabato 31 agosto e domenica 1 settembre al Palazzetto dello Sport a Sansepolcro, con la conferenza di presentazione prevista per sabato 31 alle ore 12.00 al palazzetto di Sansepolcro assieme ai protagonisti del 1° Trofeo organizzato dalla Dukes.
Questo il programma delle gare: sabato 31 agosto alle ore 18, OriOra Pistoia-Victoria Libertas Pesaro; alle ore 21, Virtus Roma- Grissin Bon Reggio Emilia. Domenica 1 settembre, alle ore 16, finale 3-4 posto, mentre alle 19 la finalissima per il 1- 2 posto del 1° Trofeo Città di Sansepolcro.
Il costo dei biglietti
varia dagli 8 ai 18 euro a seconda che si voglia assistere ad una o più partite e dalla zona occupata al Palasport biturgense. Notizie ancora più dettagliate su http://bit.ly/trofeo_dukes_2019.
I biglietti valgono, comunque, per una o per due partite della giornata, secondo quanto scritto nel ticket selezionato, quelli che valgono per una partita si riferiscono esclusivamente alla seconda gara. Per assistere alla prima sfida della giornata è necessario acquistare il ticket “1+2” valido per entrambe le partite.
I biglietti gratuiti “ridotto Under 8” sono validi per i due incontri della giornata di riferimento e sarà valido per tutti i settori ad esclusione della Tribuna d’Onore.
Sarà richiesto, ad ogni modo, un documento in fase di check-in.
Le squadre sono attese per il fine settimana quando “saggeranno” il Palasport di Sansepolcro.

 

 

 

 

 

1° Trofeo Dukes Basket Sansepolcro. Quadrangolare pre-season di serie A maschile.

Grande basket a Sansepolcro e, questo, grazie all’impegno della Dukes che porterà nella città pierfrancescana, ben 4 squadre di serie A. Ma andiamo con ordine e vediamo che il Palasport biturgense ospiterà il 1° Trofeo organizzato da Dukes Basket Sansepolcro, la Città del Palio della Balestra, presentando una pallacanestro di prim’ordine per i tanti appassionati di questo sport..
A DukesAl quadrangolare Pre-Season parteciperanno, infatti, 4 Squadre della Serie A Italiana Maschile di Basket.
-GRISSIN BON REGGIO EMILIA
-ORIORA PISTOIA
-VIRTUS ROMA
-VICTORIA LIBERTAS PESARO
Il Torneo si svolgerà in due giornate: sabato 31 Agosto e domenica 1 Settembre, presso il Palazzetto dello Sport di Sansepolcro con questo programma:
Sabato 31 agosto alle ore 18.00
ORIORA PISTOIA vs VICTORIA LIBERTAS PESARO
Sabato 31 agosto ore 21.00
VIRTUS ROMA vs GRISSIN BON REGGIO EMILIA
Domenica 1 settembre ore 16.00 finale 3-4 posto
Domenica 1 settembre ore 19.00 finale 1-2 posto.

Dukes e Mazzini ancora insieme

Corvina e Mazzini

Corvina e Mazzini

Verso un campionato da incorniciare per la Dukes. Confermato, infatti,  il giovane classe 2000 Matteo Mazzini nel roster prima squadra, con il suo doppio 00. Dopo un anno fantastico in cui è definitivamente esploso, nonostante i prossimi impegni universitari, Matteo vestirà ancora per la quattordicesima volta la maglia bianconera di Sansepolcro.
La continuità prima di tutto, e l’ennesima riprova della qualità della formazione del settore giovanile Dukes. Prodotto del vivaio, purtroppo vittima di due gravi infortuni ai legamenti di entrambe le ginocchia che ne avrebbero potuto compromettere la carriera, con una forza d’animo encomiabile Matteo è rinato fornendo alla Dukes un’annata da incorniciare.
“Per me la Dukes è come una famiglia, ha evidenziato Mazzini, sono grato alla società per essermi stata sempre vicina anche nei momenti difficili degli infortuni. Non penso al mio Basket senza la Dukes”.

 

 

Sba e il nuovo tecnico

La Scuola Basket Arezzo  ha presentato il nuovo allenatore Massimiliano Milli e confermato la collaborazione con Amen come main sponsor. A pochi giorni dalla storica promozione in serie C Gold, la società aretina ha iniziato immediatamente a pianificare la stagione 2019-2020 ed ha posto le prime basi per provare a giocare un ruolo da protagonista anche nella quarta categoria nazionale. Il primo tassello ha riguardato la definizione dell’allenatore, con la scelta che è ricaduta su un coach come Milli con importanti esperienze nelle prime squadre e nei vivai. La sua presentazione è stata anche il pretesto per annunciare la rinnovata sinergia con Amen che, nelle ultime stagioni, è stata fondamentale per sostenere la crescita della pallacanestro aretina.
Scuola Basket Arezzo - Castelli, Milli e Licastro (1) (1)