Oggi la presentazione all’Amen Sba del nuovo arrivo

Primo colpo di mercato per l’Amen Sba in vista del campionato 2020-2021 di serie C Gold: la società aretina si è rinforzata con un playmaker proveniente dalla serie A1 slovacca.
L’importante rinforzo sarà presentato nel corso di una conferenza stampa alla presenza di Mauro Castelli (presidente Sba), Massimiliano Milli (allenatore Sba) e Giovanni Licastro (presidente Amen); nell’occasione, lo stesso giocatore rilascerà le sue prime dichiarazioni in videoconferenza.
boyan-Tenev-contro-Synergy-web

Confermata, nel frattempo, l’ala bulgara Boyan Tenev, dopo l’ottimo rendimento dello scorso campionato. Nella stagione 2019/2020, Tenev ha realizzato 14 punti di media a partita.

 

Partono i tornei giovanili di tennis

Il Tennis Giotto Arezzo torna in campo per i campionati regionali giovanili a squadre. I tornei di tutte le categorie maschili e femminili dall’Under12 all’Under16 verranno giocati con mini-gironi in programma da sabato 4 a sabato 11 luglio da cui emergeranno i nomi delle migliori formazioni che potranno contendersi il titolo toscano e accedere alle successive fasi interregionali. In queste categorie, il circolo aretino sarà impegnato con diciannove ragazzi divisi tra sei squadre e, tra queste, a spiccare è l’Under12 maschile che proverà a bissare il successo regionale ottenuto del 2019.

Tennis Giotto - Colcelli Rossi Brocchi (1) (002)

Colcelli, Rossi, Brocchi

Tennis Giotto per la serie A2

Il Tennis Giotto Arezzo conosce avversari e calendario della serie B 2020. Domenica 5 luglio è in programma il primo turno del campionato nazionale che vedrà ai nastri di partenza anche il circolo aretino e che verrà disputato con una formula ridimensionata e semplificata a causa della recente situazione di emergenza sanitaria. Il Tennis Giotto resterà a riposo nella prima giornata, romperà il ghiaccio in casa domenica 12 luglio nell’atteso derby cittadino con il Ct Arezzo e chiuderà la settimana successiva in trasferta sul campo dei pratesi del Tc Bisenzio (Po). La squadra di serie B ha confermato gli atleti della passata stagione con cui proverà a centrare per il quarto anno consecutivo i Play Off per la salita in A2.
Tennis Giotto - Serie B 2020

 

Dal nuoto baby all’agonismo: continua la formazione della Chimera Nuoto

Dal nuoto baby all’agonismo: un percorso di lezioni per approfondire dinamiche e sviluppi della didattica natatoria. A proporlo è la Chimera Nuoto Arezzo che darà seguito al proprio ciclo di incontri di formazione in videoconferenza rivolto ai tecnici del palazzetto del nuoto di Arezzo e della piscina comunale di Foiano della Chiana che, dopo aver caratterizzato l’intero periodo dell’emergenza sanitaria, proseguirà anche nel corso dell’estate. Il nuovo percorso on-line proporrà approfondimenti dedicati ai molteplici aspetti della didattica e dell’attività sportiva in vasca con l’obiettivo di favorire occasioni di incontro e di confronto orientate a migliorare la qualità dell’insegnamento al momento della ripartenza.
Il ciclo di incontri, tenuto da Marco Magara, si svolgerà nel corso dell’estate in videoconferenza.

Chimera Nuoto - Marco Magara (1)

Marco Magara

 

 

L’Alga Atletica riparte con gli allenamenti

I ragazzi dell’Alga Atletica Arezzo stanno vivendo le emozioni e l’entusiasmo del ritorno in pista. Dopo oltre tre mesi di lontananza dallo stadio di atletica cittadino, da questa settimana sono ripartiti gli allenamenti nelle varie discipline di corsa, lanci e salti con una riorganizzazione dei corsi per rispettare i protocolli previsti per la prevenzione del contagio. La ripresa della preparazione ha per il momento coinvolto i gruppi agonistici dei Ragazzi, dei Cadetti, e degli Allievi, mentre resta sospesa l’attività per i bambini delle categorie Esordienti e Pulcini per cui l’appuntamento è fissato per il mese di settembre.

Il Palazzetto del Nuoto di Arezzo non potrà riaprire il 25 maggio

La chiusura del Palazzetto del Nuoto di Arezzo sarà prorogata oltre alla data del 25 maggio. A comunicarlo è il Centro Sport Chimera, società di gestione dell’impianto, che rende nota l’impossibilità tecnica di un’immediata riattivazione per la necessità di effettuare tutti gli interventi di manutenzione e di adeguamento alle misure igienico-sanitarie previste da protocolli e decreti. Il Centro Sport Chimera sta vivendo giorni particolarmente intensi per valutare le implicazioni delle attuali normative e i conseguenti costi, con l’obiettivo di favorire la ripresa dell’attività natatoria nella garanzia di livelli di gestione ottimali: la prospettiva maggiormente percorribile sembra oggi rappresentata da una riapertura anticipata nel mese di agosto.
Centro Sport Chimera - Palazzetto del Nuoto di Arezzo (1) (002)

Tennis Giotto Arezzo, prosegue la riapertura della struttura

La settimana di riaperture del Tennis Giotto prosegue all’insegna dell’entusiasmo. Il circolo aretino sta lentamente riprendendo vita e, dopo aver avviato da lunedì gli allenamenti individuali, procederà ora ad una graduale ripresa anche degli altri servizi della struttura per atleti e famiglie. Una particolare attenzione è orientata verso la dimensione sociale che rappresenta da sempre una delle anime identitarie del Tennis Giotto e, per questo motivo, sono state rapidamente attuate tutte le accortezze necessarie per dare il via alle attività di caffetteria e di ristorazione. Una delle tappe più attese è rappresentata inoltre dalla riattivazione dell’area della piscina in vista dell’estate.
Tennis-Giotto-Serie-C-femminile-2020-1

La Chimera Nuoto a confronto con la campionessa del mondo Bianchi

Una campionessa del mondo, Ilaria Bianchi, ha arricchito la formazione on-line della Chimera Nuoto. La società aretina sta dando seguito ad un ciclo di incontri in video-conferenza rivolti a tecnici e istruttori di nuoto di tutta Italia con l’obiettivo di migliorare la qualità della didattica al momento della ripartenza, facendo affidamento sul contributo di alcuni grandi protagonisti della disciplina.
Ilaria Bianchi 2Tra questi è rientrata appunto Ilaria Bianchi che ha raccontato il proprio percorso sportivo che ha trovato l’apice nel 2012 nella vittoria della medaglia d’oro nei 100 farfalla ai campionati mondiali di nuoto in vasca corta ad Istanbul, arricchendo un palmares già ricco di titoli europei e italiani. La nuotatrice, intervistata dal direttore sportivo della Chimera Nuoto Marco Magara, ha accompagnato i tecnici e gli atleti connessi in un interessante percorso di approfondimento sulla preparazione fisica e mentale per fare sport ai massimi livelli, fornendo utili consigli per migliorare l’allenamento in vasca e per portare avanti un parallelo lavoro motivazionale. Un secondo appuntamento formativo ha visto per relatore il professore piemontese Enrico Bottero che ha tenuto un dibattito dal titolo “Il corpo: punto zero della conoscenza” dove si è focalizzato sull’importanza del corpo nell’esperienza di apprendimento.

 

Il Giotto Arezzo: si torna a giocare

Il Tennis Giotto riapre i cancelli. Dopo oltre due mesi di stop, il circolo aretino può avviare una graduale ripresa delle sue attività sportive che permetterà nelle prossime settimane di far tornare in campo tutti i tennisti e i soci, nel pieno rispetto del protocollo della federazione e delle misure igienico-sanitarie per prevenire i rischi del contagio. Lo svolgimento dell’attività tennistica in forma individuale, in spazi all’aperto e nel rispetto del distanziamento interpersonale di almeno due metri è stato previsto a partire da lunedì 18 maggio dall’ordinanza n.57 della Regione Toscana.
Tennis Giotto - Serie B 2020Resteranno momentaneamente chiusi gli spogliatoi e la club house. L’opportunità di tornare a giocare sarà rivolta ai soci che potranno prenotare i campi e tornare così a rimettersi in movimento e a condividere la loro passione per questo sport, alternandosi ai sedici atleti di interesse nazionale tesserati per il Tennis Giotto che già dal 4 maggio erano tornati a svolgere la loro preparazione. A rimanere sospese saranno invece le lezioni di gruppo e la scuola tennis per bambini e ragazzi che è in fase di riorganizzazione per garantire la sicurezza di giocatori, tecnici e famiglie. Tutte le novità sugli sviluppi della situazione saranno quotidianamente pubblicate sul sito www.ctgiotto.it che resterà il punto di riferimento per essere costantemente aggiornati sulla ripresa delle attività del circolo