Che bel Campionato. L’Eccellenza Umbra mette in mostra ottime squadre

La vittoria del San Sisto a Narni ha rimesso le cose nella…normalità. Non scordiamoci, però, che i perugini in queste prime quattro partite hanno affrontato tre squadre candidate al successo finale: Tiferno, Sansepolcro e Narnese, per cui i ragazzi di Riberti hanno dimostrato quello che valgono, passando, tra l’altro, dall’esonero del tecnico Grilli, alla vigilia del Campionato, a Riberti che aveva guidato la squadra ai play off dello scorso anno. Un momento, quindi, di difficoltà…mentale, lo devono aver pur passato. Un successo quello del San Sisto che ha rimesso la situazione nuovamente fluida, con il Tiferno e la Narnese che guidano a 9 punti, Pontevalleceppi segue ad 8, quindi Sansepolcro e Spoleto a 7.

D'Urso Sansepolcro 2019-2020

D’Urso – Sansepolcro

Passando ai bianconeri di Bonura, un pimpante Sansepolcro, c’è sicuramente da dire che anche quest’anno la squadra sembra beccare un po’ troppo in difesa dove ci sono due risultati, Trasimeno e San Sisto dove il Sansepolcro non ha subito gol, ma ci sono anche gli incontri con Ducato e Lama dove sono arrivate sei reti. Bonura, da tecnico attento, questo chiaramente lo sa e cercherà, di preparare al meglio le prossime sfide. Per il resto l’attacco ha realizzato, 7 reti, segnando sempre tranne che a San Sisto. D’Urso 2 gol assieme a Valori, uno ciascuno  invece per Benedetti, Zanchi e Braccini. E domenica ci sarà la trasferta a Pontevalleceppi senza Mugelli squalificato, dove il Sansepolcro troverà da avversario, Bernardini, la scorsa stagione in bianconero.

Tiferno Alagia

Alagia – Tiferno

Altra valtiberina, il Tiferno di Santececca, la vittoria sul Castel del Piano ha dimostrato, dopo il successo in Coppa Italia sull’Orvietana, che la scoppola presa proprio a Pontevalleceppi, è stata assorbita nel migliore dei modi. Lo 0-4 di una settimana fa sta a testimoniare che il team biancorosso ha avuto una giornata da dimenticare ed ora si trova, però, in vetta assieme alla Narnese. La vittoria sul Castel del Piano porta la firma di capitan Eramo e arriva dopo il successo a San Sisto, 3-2, e quello sul Trasimeno per 1-0.

Bartolucci Lama 2019-2020

Bartolucci – Lama

L’altra valtiberina è il Lama che, proprio a Sansepolcro, nel derby di domenica, ha conosciuto il primo stop del campionato, ma ha dimostrato, al tempo stesso, di essere viva, di aver i fuori quota giusti e di aver sostituito giocatori importanti con altrettanto bravi elementi. La squadra di Vicarelli ha, tra l’altro, un trittico di partite molto difficili in questa fase iniziale del torneo: dopo il derby di Sansepolcro ci sarà domenica quello interno contro il Tiferno, quindi la Narnese. E, contro il Tiferno, mancherà l’uomo faro della squadra che è Raccichini, espulso per doppio giallo domenica a Sansepolcro, assieme a Mugelli.
Queste le Valtiberine e il campionato è sempre più interessante con la Narnese ancora in vetta, nonostante lo stop con il San Sisto, assieme al Tiferno, poi il sorprendente Pontevalleceppi è ad un passo dalla cima, mentre l’Orvietana ottiene la prima vittoria, ma passi importanti li fanno anche lo Spoleto, successo ad Ellera ed il Trasimeno che, vincendo fuori casa, ha ridimensionato la Ducato. Insomma, non c’è che dire, il Campionato è tornato interessante e molte squadre se lo possono giocare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...