Elena Alivernini sempre a Città di Castello

Il Città di Castello pallavolo di serie C femminile conferma nel proprio roster  l’atleta aretina Elena Alivernini (1999) che giovanissima aveva già giocato con la formazione tifernate  sempre in serie C; un  innesto che andrà a rafforzare il ruolo di schiacciatore/ricevitore e dare maggior peso in attacco. La maggiore esperienza dell’atleta ed una sua crescita tecnica maturata in questi ultimi anni permette al tecnico Brizzi, che l’ha avuta come atleta da vari anni e ne conosce tutte le peculiarità sportive, di poter avvalersi di un elemento valido e di sicuro aiuto alla causa.

Nardi torna a Città di Castello

Il Città di Castello pallavolo di serie C femminile riporta l’atleta Marta Nardi in biancorosso, nel ruolo opposto, dopo l’esperienza della passata stagione in serie B1. Alla giovane pallavolista tifernate il compito di trascinare la squadra a raggiungere gli obiettivi stagionali mettendo in campo anche tutta l’esperienza maturata negli anni.
La ragazza ha accettato di far parte del nuovo progetto societario e si è dimostrata felice della convocazione da parte della società;   sarà a disposizione dei tecnici Brizzi e Barrese per dare il suo apporto in una stagione che come sempre si preannuncia difficile ma come sempre avvincente ed interessante.

Il Tennis Giotto Arezzo schiera sette squadre

Una squadra in serie B, due squadre in serie C e quattro squadre in serie D per il 2020 del Tennis Giotto. Il circolo aretino ha incrementato l’impegno nelle categorie senior con due nuove formazioni rispetto alle cinque del 2019 e, a partire dal mese di marzo, scenderà in campo in ben sette campionati nazionali e regionali. La squadra di punta resterà la B maschile che, capitanata da Alessandro Caneschi, ha confermato gli atleti della passata stagione con l’obiettivo di centrare per il quarto anno consecutivo i Play Off per la salita in A2. L’ossatura del gruppo sarà ancora costituita dall’esperienza del maestro Federico Raffaelli, del polacco Grzegorz Panfils e del fiorentino Pietro Fanucci, a cui si aggiungono cinque ragazzi cresciuti nel vivaio del Tennis Giotto: Alessio Bulletti, Riccardo Cecchi e Andrea Pecorella che ormai da molti campionati militano in prima squadra, e i nuovi innesti di due giovani quali Guelfo Baldovinetti e Luca Fardelli.

Tennis Giotto - Serie B 2020

La squadra di serie B

Grandi attese sono riposte verso le due formazioni impegnate in serie C che sono state consolidate con l’ambizione di inseguire la promozione in B2. La squadra femminile farà ancora affidamento sull’aretina Matilde Mariani del 2002 (più volte campionessa italiana e impegnata attualmente in un’attività sportiva internazionale) e sarà poi rinforzata da Nora Niedmers (tedesca che ad aprile 2019 occupava il 449° posto del ranking mondiale Itf), mentre a completare la rosa saranno Rachele Bacciarini, Viola Cipriani, Alessia Duchi, Sofia Farsetti e Sofia Scatola. La serie C maschile, capitanata da Giovanni Ciacci, vedrà invece impegnati Filippo Fratini che fino alla scorsa stagione militava in B, Filippo Alberti, Francesco Cartocci, Vittorio Noli, Fabio Pichi, Francesco Rossi e Paolo Rossi.

Tennis Giotto - Serie C femminile 2020

Serie C

Il quadro dei campionati senior è infine completato dalla formazione di D2 capitanata da Osvaldo Fratini e da due formazioni di D3 capitanate da Francesco Benci e da Francesco Crocini dove si alterneranno in campo l’esperienza di tennisti veterani e la freschezza di ragazzi del vivaio, mentre la novità della stagione è rappresentata dalla costituzione di una seconda squadra femminile che riunirà quattro giovani atlete al debutto in D3: Camilla Bramanti, Sofia Macis, Gemma Ricci e Maria Rosaria Villano. Tutte le squadre saranno presentate al Tennis Giotto domenica 16 febbraio dalle ore 8,30.

Valtiberine ai box nella pallavolo

Tutte battute le valtiberine. In serie B maschile perde 1-3 Città di Castello a Forlì, con questi parziali: 25-18;24-26;25-20;25-16. Sconfitta anche Monteluce 1-3, in casa contro 4 Torri Ferrara, mentre c’è grande attesa per il match di domenica, alle 18, al Palavolley di San Giustino tra i ragazzi di Sideri, terzi in classifica e Bologna, attualmente seconda.
In serie B1 femminile perde nettamente in casa, Città di Castello contro l’attuale capolista Casal de Pazzi Roma 0-3, con i parziali 19-25; 20-25; 19-25.
Perde anche la New Volley Borgo Sansepolcro, in C maschile, 0-3, nello scontro diretto contro Narni per una migliore posizione play off, con i parziali di 27-29, 16-25, 20-25.

San Giustino 2019-2020 doppia

San Giustino

NvB Sansepolcro ospita la capolista Iacact Perugia

NVBS Paffarini Alessio 5

Paffarini – New Volley Borgo Sansepolcro

Torna tra le mura amiche del Palasport biturgense il team di serie C di coach Bocciolesi e questa volta affronterà una delle corazzate del campionato, la Iacact Perugia.
Questo il  turno per la 4^ Giornata sabato 9 novembre
New Volley Sansepolcro-Iacact Perugia ore 21,15 Palasport Sansepolcro
Monini Assisi-Narnia
Domenica 10 novembre:
Italchimici Foligno-Mericat Perugia
Monini Spoleto-Pallavolo Cascia.
Inutile dire che l’incontro che attende la New Volley Sansepolcro è uno di quelli veramente tosti, con i ragazzi di Bocciolesi chiamati alla grande impresa.
Questa la classifica: Iacact Perugia 9 punti, Italchimici Foligno 8, Mericat Perugia 6, New Volley Sansepolcro, Monini Assisi, Narnia 4, Cascia 1, Monini Spoleto 0.

 

Perde la Union Rugby Arezzo contro Città di Castello

Union Rugby Arezzo - Partita Città di Castello (1) (002)Primo stop stagionale per la Union Rugby Arezzo. Dopo due vittorie consecutive, la squadra aretina è scesa in campo nel terzo turno del campionato nazionale di serie C1 tra le mura amiche di via dell’Acropoli dove è incappata in una sconfitta per 15-3 contro il Città di Castello Rugby. L’incontro, condizionato dalla pioggia e dal vento, è stato giocato di fronte ad una bella cornice di pubblico.  La Union Rugby Arezzo potrà ora fare affidamento su un turno di stop del campionato per ritrovare le energie fisiche e mentali per la quarta giornata di domenica 17 novembre, quando vivrà una delicata trasferta in casa della seconda forza del campionato, la Us Firenze 1931.

Bene la Union Rugby Arezzo

Due vittorie nei primi due turni di campionato: la Union Rugby Arezzo mantiene la propria imbattibilità e trova soddisfazioni anche nella prima gara in trasferta. Impegnata nel torneo nazionale di serie C1, la prima squadra del rugby aretino ha disputato il secondo turno stagionale sul campo del Cus Pisa dove è stata protagonista di una partita bella e combattuta che si è conclusa con un’affermazione per 22-10.
Union Rugby Arezzo - Foto di squadra 2019-2020 (1) (002)

 

Pallavolo, al via la seconda giornata di B, B1 e serie C

San Giustino Pontedera finale

San Giustino

Seconda giornata pallavolistica sia per la B che per la serie C. Diamo quindi uno sguardo alle partite in programma e partiamo dalla B maschile che prevede tutte le gare per sabato 26 ottobre:
Pallavolo Bologna- La Spezia
Laghezza Spezia- Monteluce Perugia
Sir Safety Spoleto- San Giustino
4 Torri Ferrara- Forlì
Pontedera-Cesena
Città di Castello-Castelfranco
San Marino-Porto Maggiore Ferrara.
Questa la classifica: Forlì, Castelfranco, 4 Torri Ferrara, La Spezia, San Giustino 3, Città di Castello e Portomaggiore Ferrara 2, Bologna, Monteluce Perugia 1, Pontedera, Monini Spoleto, Cesena, San Marino, Laghezza Spezia 0.

esultanza fine gara castelfranco Cdc

Città di Castello

In B1 femminile queste le gare:
Volley Roma- Moie
Castelbellino-Trevi
Perugia- Città dio Castello
Empoli – Pesaro
Castelfranco-Imola.
Domenica 27 ottobre:
Cesena-Quarrata.
Questa la classifica: Capannori e Volley Roma 3, Moie, Empoli, Pesaro, Città di Castello 2, Castelfranco, Castel Bellino, Imola, Perugia, 1, Trevi, Quarrata e Cesena 0.
In C maschile: sabato 26 ottobre:
New Volley Sansepolcro- Monini Spoleto
Sir Safety Assisi-Mericat Perugia
Narnia-Iacact Perugia.
Domenica 27 ottobre:
Cascia-Italchimici Foligno.
Questa la classifica: Iacact Perugia, Sir Safety Assisi 3, Italchimici Foligno, Narnia 2, New Volley Sansepolcro e Mericat Perugia 1, Spoleto e Cascia 0.

 

Parte con il piede giusto la Union Rugby Arezzo

Prima partita ufficiale e prima vittoria per la Union Rugby Arezzo. La neonata squadra, espressione della riunificazione del movimento rugbystico cittadino, ha vissuto il suo esordio assoluto nel campionato nazionale di serie C1 con un successo per 24-15 sull’Elba Rugby al termine di un incontro che ha registrato la presenza di oltre trecento persone sugli spalti dell’impianto di via dell’Acropoli.
Union Rugby Arezzo - Serie C1 2019, Elba Rugby (2)Il match ha visto fin da subito la Union Rugby Arezzo portarsi in vantaggio, dimostrando grinta e determinazione per cogliere il successo e per accendere l’entusiasmo dei tanti spettatori.

 

La neonata Union Rugby Arezzo debutta in serie C1

La neonata Union Rugby Arezzo debutta nel campionato nazionale di serie C1. La squadra, nata dalla sinergia tra Arezzo Rugby e Vasari Rugby, romperà il ghiaccio alle 14.30 di domenica 20 ottobre quando scenderà in campo tra le mura amiche di via dell’Acropoli contro l’Elba Rugby. La partita ha una valenza storica per il movimento rugbystico aretino che ha recentemente avviato un progetto di riunificazione che trova espressione proprio nella Union Rugby Arezzo e che ha fin da subito riscosso l’adesione di un nutrito gruppo di circa quarantacinque giocatori che sono allenati da Luca Androsoni.
Union Rugby Arezzo - Foto di squadra 2019-2020