Il Tennis Giotto è campione d’Italia Under11 con Ciurnelli-De Vizia

Il Tennis Giotto Arezzo è campione italiano nel doppio Under11 con Raffaele Ciurnelli e Lorenzo De Vizia. I due tennisti, nati nel 2008, sono risultati come la miglior coppia dei Campionati Italiani di categoria ospitati dalla modenese Serramazzoni e sono stati protagonisti di una cavalcata impeccabile in cui non hanno perso nemmeno un set nel corso dei quattro incontri disputati. Il successo è arrivato al termine di una bella finale dove Ciurnelli-De Vizia si sono imposti su Christian Pizzolante del Ct Taranto e su Antonio Marigliano del Tennis Atheneo di Napoli, con un 6-2 e 6-4 che è valso il tricolore. Tennis Giotto - De Vizia Caneschi Ciurnelli (1) (002)La coppia del Tennis Giotto ha trovato così consacrazione nazionale dopo aver trionfato anche nel campionato regionale, con il circolo aretino che ha potuto festeggiare per il terzo anno consecutivo un titolo italiano nel doppio dopo le affermazioni nel 2017 e nel 2018 di Matilde Mariani nell’Under16.

Il Tennis Giotto Arezzo centra una qualificazione per i Campionati Italiani Under16

Francesco Rossi, del Tennis Giotto, centra la qualificazione per i Campionati Italiani Maschili Under16, la manifestazione tricolore che è in programma, a partire dal 2 settembre, proprio sui campi del circolo aretino di via Divisione Garibaldi che, dunque, potrà fare il tifo per uno dei suoi atleti che è riuscito a rientrare tra i migliori di tutta la penisola e che si sfideranno nel tabellone principale.
Il risultato di Rossi è frutto della vittoria nella finale per il terzo e quarto posto dei Campionati Toscani Under16 ottenuta nel derby con il compagno Francesco Cartocci. I due ragazzi del Giotto, nati nel 2003, erano stati protagonisti di un ottimo cammino nel torneo che si è interrotto per entrambi in semifinale, dunque si sono dovuti scontrare in uno spareggio per conquistare l’ultimo posto disponibile per l’accesso diretto ai Campionati Italiani.
Tennis Giotto - Under16 Perugia (1) (002)La soddisfazione di giocare le finali nazionali sui campi di casa e davanti al proprio pubblico è spettata a Rossi che si è imposto per 6-2 e 6-4, mentre Cartocci sarà costretto a ricorrere alle fasi di qualificazione che prenderanno il via dal 30 agosto e a cui il Tennis Giotto sarà presente anche con Filippo Alberti e Tommaso Orlandi.
Questi quattro tennisti, nel frattempo, hanno giocato insieme nella squadra Under16 e hanno ben figurato nella fase nazionale di macroarea che ha visto sfidarsi a Perugia le migliori formazioni emerse dai campionati regionali di Emilia Romagna, Marche, Toscana e Umbria. Questo torneo assegnava un posto per le final-eight per il titolo italiano e i ragazzi aretini sono riusciti a tenere in vita fino all’ultimo le speranze di qualificazione. Alla fase di macroarea era presente anche la squadra Under12 che è scesa in campo a Jesi sfiorando, anche qui, l’accesso alla finale

Tennis Giotto sugli scudi

Sport, arte e solidarietà si uniscono nella rinnovata “24ore” del Tennis Giotto Arezzo. L’evento, giunto alla settima edizione, prenderà il via alle 19.00 di venerdì 12 luglio nell’impianto  di via Divisione Garibaldi ad Arezzo e proporrà senza sosta un’intera giornata di iniziative che terminerà alle 19.00 di sabato 13 luglio. Nel mezzo sono previste ventiquattro ore ininterrotte tra tante diverse attività che sono animate da una triplice finalità: commemorativa, aggregativa e benefica. La “24ore” è infatti intitolata al maestro Carlo Pini per ricordarne il contributo portato allo sviluppo del tennis locale e nasce come un’occasione per riunire tutte le componenti del Tennis Giotto in un appuntamento per stare insieme, divertirsi e, soprattutto, fare del bene. Il ricavato dell’evento, infatti, sarà interamente devoluto al Comitato Aretino Neonatologia.
Tennis Giotto - 24ore (1) (002)

Terzo posto per il Tennis Giotto Arezzo

Il Tennis Giotto chiude con un terzo posto i campionati regionali maschili Under16 e coglie la qualificazione per la seconda fase nazionale. Il traguardo è stato raggiunto in virtù della vittoria per 2-1 ottenuta sul Cs Taddei di Pietrasanta che ha permesso alla squadra aretina di consolidarsi tra le tre migliori della Toscana che potranno mantenere vivo il sogno di continuare a giocare per il titolo tricolore. Filippo Alberti, Francesco Cartocci, Tommaso Orlandi e Francesco Rossi sono i quattro ragazzi nati nel 2003-2004 che hanno meritato la possibilità di disputare il torneo nazionale di macroarea che, dal 18 al 20 luglio, assegnerà a Perugia i pass per le final-eight (finali per 8 squadre) dei campionati italiani.Tennis Giotto - Under16 (1) (002)

 

Tennis Giotto Arezzo ospita i nazionali

I Campionati Italiani Maschili Under16 si giocheranno ad Arezzo. La federazione ha affidato al Tennis Giotto l’onore e la responsabilità di ospitare nel proprio impianto sportivo un torneo che vedrà sfidarsi tutti i migliori tennisti nati nel biennio 2003-2004 che si contenderanno la vittoria del titolo nazionale. Gli incontri prenderanno il via dal 30 agosto con le fasi di qualificazione e continueranno fino alla finalissima dell’8 settembre, coinvolgendo circa duecento atleti che, con i loro tecnici e le loro famiglie, potranno vivere e scoprire la città proprio nei giorni di festa della Giostra del Saracino.
L’ultima volta che un campionato italiano individuale di tennis ha fatto tappa in città fu nel 2003, quando si verificò una storica finale tutta aretina tra Daniele Bracciali e Federico Luzzi.
L’Under16 è una delle categorie più importanti e più spettacolari di questa disciplina sportiva perché vede impegnati gli atleti al termine del cammino nel settore giovanile e pronti ad intraprendere un eventuale percorso nel professionismo, dunque nel corso della settimana sarà possibile vedere in azione alcuni dei campioni del futuro del tennis italiano.
Tennis Giotto - Campionati Under16 (1)

Tennis Giotto Arezzo sugli scudi

Il Tennis Giotto mette in bacheca il primo titolo regionale del 2019. La vittoria è arrivata per merito della squadra maschile Under12 formata da Giorgio Carcani, Raffaele Ciurnelli, Filippo Colcelli e Lorenzo De Vizia che ha trionfato nel campionato toscano al termine di una stagione impeccabile dove i giovani tennisti nati nel 2007 e nel 2008 sono riusciti ad aver la meglio su ogni avversario incontrato, arrivando al successo per 2-0 nella finale contro il Tc Lucca. A spiccare è stato l’impeccabile rendimento di questi ragazzi che non hanno perso nemmeno un incontro nel corso dell’intero tabellone e che hanno così legittimato il loro accesso alla successiva fase nazionale di macroarea per l’accesso alle finali tricolori.
Tennis Giotto - Under12 (1)

Beneficenza al Giotto di Arezzo

Una “24ore” di eventi all’insegna della beneficenza. Il Tennis Giotto di Arezzo torna ad ospitare uno degli appuntamenti più attesi dell’intera stagione che, giunto alla settima edizione, è in programma venerdì 12 e sabato 13 luglio con un format radicalmente rinnovato. Fino allo scorso anno, infatti, il cuore dell’evento era una lunga partita di tennis della durata di un’intera giornata, mentre la nuova “24ore” sarà configurata come un vero e proprio contenitore di iniziative tra sport, teatro, musica ed enogastronomia. Il tutto con una finalità benefica perché l’intero ricavato sarà devoluto al Comitato Aretino Neonatologia.
Tennis Giotto - Serie B 2019 (1)

Giotto per l’A2 di Tennis

Il Tennis Giotto scende in campo nei Play Off di serie B. La prima squadra maschile del circolo aretino è riuscita, per il terzo anno consecutivo, a centrare l’obiettivo degli spareggi per la promozione in A2 che prenderanno il via domenica 16 giugno con una gara ad eliminazione diretta in casa del Tennis Modena, dove a passare il turno sarà la squadra che otterrà il maggior numero di successi tra i quattro singoli e i due doppi.
Tennis Giotto - Serie B 2019 (1)Il Tennis Giotto ha meritato i Play Off al termine di una positiva regular season conclusa con un buon terzo posto in classifica.

Benvenuti confermato alla guida del Giotto. Inaugurato ad Arezzo il campo di Padel

Forte di un biennio di positivi risultati sportivi e sociali, il Tennis Giotto opta per la continuità. Il fine settimana del circolo aretino è stato caratterizzato dall’assemblea elettiva che ha riunito i soci per tracciare un bilancio delle attività svolte, per illustrare i progetti futuri e, soprattutto, per rinnovare il consiglio di amministrazione e le altre cariche dirigenziali. I votanti si sono espressi all’unanimità a favore della conferma del presidente Luca Benvenuti che è alla guida del Giotto ormai dal 2009 e che si appresta dunque ad avviare il suo sesto mandato per il biennio 2019-2020.
Tennis Giotto - Partita padel (1) (002)Nel frattempo, il Tennis Giotto ha inaugurato il primo campo da padel nella città di Arezzo, con il taglio del nastro alla presenza del vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini e del presidente di Banca Cambiano Paolo Regini.

Premiato il Ct Giotto Arezzo

Il Ct Giotto Arezzo è stato riconosciuto tra i circoli d’eccellenza del tennis toscano nel triennio 2016-2018.
A indicarlo è lo stesso Comitato Regionale Federale che, in occasione della Festa del Tennis a Coverciano, ha premiato le società che nelle ultime stagioni si sono maggiormente distinte nei vari campionati delle categorie under e senior.
Ad emergere è stato proprio il Giotto che ha meritato la vittoria del “Trofeo Toscana Giovanile” per le annate 2016 e 2017 quale miglior circolo per i risultati ottenuti da bambini e ragazzi del vivaio, arrivando poi secondo nel 2018.
Ulteriori premi sono stati consegnati per le vittorie dei titoli italiani individuali e a squadre nel 2017 e nel 2018.

Ct Giotto - Maestri con premi

Ct Giotto – Maestri con i riconoscimenti