L’Avis atletica, ha ripreso la sfida con le gare

Il test di allenamento controllato, per la categorie Cadetti/e, ovvero per i nati tra il 2005 e il 2006, si è svolto per i ragazzi dell’Avis Sansepolcro a Grosseto e ad Orvieto, giovedì 16 e venerdì 17 luglio, ricominciando così a confrontarsi, in pista, con gli “amici-rivali” di sempre. A Grosseto, esordio stagionale in pista, sui Mt. 1000 (Cat. Cadette 2005 – 2006), per Veronica Brizzi, in 3’22”35, 4^ classificata e Francesca Falasconi (al primo anno di attività), in 3’39”03 (nuovo primato personale), 6^ classificata. Le due atlete, al primo anno di categoria, insieme a Francesco Capriani (al primo anno di attività), erano state convocate in Rappresentativa Regionale Toscana, per la partecipazione ai Campionati Italiani Individuali di Corsa Campestre, che poi non si sono potuti disputare. Ad Orvieto esordio stagionale in pista, sulla disciplina della corsa veloce, per Caterina Mocarli (Cat. Cadette 2005 – 2006) nei Mt. 300 piani in 51”17 (nuovo primato personale), 6^ classificata e Francesco Capriani (Cat. Cadetti 2005 – 2006) nei Mt. 80 piani, in 9”93 (nuovo primato personale), 2° classificato e nei Mt. 300 piani in 39”04 (nuovo primato personale), 2° classificato.
Avis 18-07-20

 

Sofia Scatola, Tennis Giotto Arezzo, campionessa Toscana

Il fine settimana del Tennis Giotto Arezzo, dopo il successo organizzativo dello Junior Next Gen Italia è stato ulteriormente arricchito dalla vittoria del primo titolo toscano del 2020: il merito è di Sofia Scatola classe 2006 che, al Match Ball di Firenze, si è laureata campionessa regionale di Terza Categoria in virtù della vittoria per 6-4 e 6-3, nella finale, su Irene Mariotti del Ct Grosseto. Questa giovane atleta, allenata da Pietro Fanucci, è stata tesserata in questa stagione dal circolo aretino per rinforzare la prima squadra femminile che disputerà il campionato di serie C con la dichiarata intenzione di inseguire la promozione in B2, dunque questo successo fornisce ulteriore entusiasmo in vista dell’avvio della stagione.

Tennis-Giotto-Serie-C-femminile-2020-1

La squadra femminile del Tennis Giotto

Alga EtruscAtletica Arezzo sugli scudi

Ragazzi e Cadetti dell’Alga EtruscAtletica Arezzo in grande spolvero nella terza prova di Coppa Toscana. Tanti giovani atleti della società sono scesi in pista in una nuova tappa del circuito regionale e sono riusciti a festeggiare sei medaglie nelle varie discipline di corsa, salto e lancio, piazzandosi ai vertici di entrambe le categorie. Nati nel biennio 2006-2007, i Ragazzi hanno gareggiato a Grosseto e ad emergere è stato Nicholas Gavagni che ha vinto i 60 ostacoli e che è arrivato terzo nel salto in alto, mentre un oro e un bronzo sono merito delle staffette maschili e femminili 4×100 piani. In contemporanea sono arrivate soddisfazioni anche da Firenze per i Cadetti del 2004-2005, con un doppio podio nel salto in alto con l’argento di Federico Rubechini e con il bronzo di Tommaso Montaini.
alga-etruscatletica-coppa-toscana-ragazzi-aprile-2019-2-002.jpg

 

Titoli toscani e pass tricolori per i Cadetti dell’Alga EtruscAtletica

Alga EtruscAtletica - Lorenzo Pambianco

Lorenzo Pambianco

Titoli regionali e qualificazioni per i campionati italiani: i Cadetti dell’Alga EtruscAtletica Arezzo colgono grandi risultati ai Campionati Toscani di Grosseto. L’evento si è sviluppato attraverso un intenso calendario di gare tra le varie discipline di corsa, lanci e salti che hanno visto per protagonisti in pista gli atleti nati nel biennio 2003-2004. La società aretina era presente con una propria squadra che ha archiviato i campionati con tre ori e un argento, ma il dato più positivo è rappresentato dalla conquista di quattro pass per le finali nazionali di sabato 6 e domenica 7 ottobre a Rieti.
Noemi Biagini nel lancio del giavellotto, Danyella Brunelli nel salto triplo e Lorenzo Pambianco nei 300 piani si sono laureati campioni toscani e si contenderanno il tricolore indossando la maglia della rappresentativa Toscana, ma al campionato italiano sarà presente anche Benedetta Bruschi che ha ottenuto la misura limite per partecipare nel lancio del disco.

Alga EtruscAtletica - Noemi Biagini

Noemi Biagini