New Volley Borgo Sansepolcro: completo l’organico degli allenatori

In questi giorni, la società sportiva della New Volley Borgo Sansepolcro sta rendendo noto il roster dei tecnici per la stagione 2020/2021. Per quanto riguarda il settore maschile, lo staff dirigenziale ha pienamente confermato la coppia Andrea Bocciolesi – Juri Benedetti alla guida della serie C e dell’U19/serie D. Benedetti sarà anche impegnato nel ricoprire il ruolo di allenatore dell’U17 femminile blu, mentre l’U17 femminile gialla sarà seguita da Stefania Betti, che supporterà a sua volta Mirco Torelli nella gestione della prima divisione e dell’U19 femminile. Sabrina Catalani continuerà il lavoro con l’U15 femminile gialla iniziato l’anno passato, mentre l’U15 femminile blu sarà allenata da Paolo Pittaccio, che fa il suo gradito ritorno alla Pallavolo Sansepolcro dopo gli ultimi tre anni passati a Pieve Santo Stefano. Lucia Chiasserini e Sara Tomassoli si occuperanno rispettivamente della crescita delle squadre di U13 e di U12 femminile; infine, il duo composto da Jessica Quadroni e Martina Tognelli sarà responsabile del settore del Volley S3.
In vista della ripresa definitiva degli allenamenti da parte di tutti i gruppi gialloblu, sempre seguendo in modo scrupoloso le direttive emanate dalla FIPAV, Alessandro Celli – Presidente della NVBS – augura una buona ripartenza e un in bocca al lupo a tutti i colleghi della società e a tutti gli amanti della pallavolo per il nuovo inizio.
Si ricorda che sono ancora aperte le iscrizioni per i corsi di pallavolo e Volley S3 alla New Volley Borgo Sansepolcro. Le prime due settimane di prova sono gratuite e verrà consegnato il kit della NVBS provvisto di zainetto, mascherina e gel a tutti i partecipanti

Mirella Bianconi Ponti al quarto mandato come Presidente Fise Umbria

Riunitasi a Perugia l’assemblea ordinaria della Federazione italiana sport equestri dell’Umbria, all’unanimità, ha rieletto, per la quarta volta consecutiva, Mirella Bianconi Ponti presidente del Comitato regionale umbro. Grande soddisfazione, quindi, per Bianconi e per tutta lo staff dirigenziale, anche alla luce degli importanti risultati ottenuti dalla Fise Umbria, in questi ultimi anni, in termini di quantità e qualità.

Mirella Bianconi Ponti, la terza da destra.

“L’equitazione in Umbria in questi quattro anni è cresciuta abbastanza – ha commentato la presidente Bianconi – riportando anche ottimi successi. Continueremo su questa strada, puntando soprattutto sulle scuole: in questo particolare momento l’equitazione è tra gli sport più sicuri poiché si pratica all’aria aperta, in grandi spazi e con distanziamento. A novembre, poi, parteciperemo alla Coppa dei giovani e alla Coppa pony di Verona, appuntamenti importanti per cui i nostri ragazzi si stanno già preparando. Devo ringraziare tutti i centri ippici che ci hanno sostenuto; è un riconoscimento al lavoro svolto e all’unità che c’è nel nostro mondo e nel nostro territorio”.
Nella stessa occasione sono stati eletti anche i nuovi consiglieri regionali per il quadriennio olimpico 2021-2024, che affiancheranno la presidente Bianconi: Anita Santioni, Giancarlo Fortinelli, Carlo Formica, Roberta Celi, Federica Marini, Flavia Tamorri, Barbara Lombardi. Inoltre, Costanza Laliscia è stata eletta consigliera rappresentante dei cavalieri, Salvatore Prete consigliere rappresentante dei cavalieri proprietari e Marco Paradisi consigliere rappresentante dei tecnici.

Giotto Arezzo in Finale per il titolo italiano

L’Under12 maschile del Tennis Giotto Arezzo giocherà per lo scudetto. La formazione aretina ha trionfato nella fase interregionale di macroarea con un doppio successo su Junior Tennis Perugia e Tc Pistoia che è valso il pass per la finale dei campionati italiani che, da venerdì 25 a domenica 27 settembre, vedrà le migliori otto squadre da tutta la penisola sfidarsi a Roma per il tricolore.

San Giustino affida le fasce da capitano per la serie B

La società Pallavolo San Giustino conferma i ruoli di Rinaldo Conti e Leonardo Puliti, anche quest’anno, rispettivamente Capitano e vice Capitano nel campionato di serie B/M girone F. Conti per la seconda stagione consecutiva alla guida della squadra altotiberina: “Ringrazio la società e tutto lo staff tecnico per aver riposto in me fiducia per la nomina da capitano per il secondo anno consecutivo; ma il vero onore è essere il condottiero di un gruppo così coeso e forte com’è quest’anno. Stiamo lavorando molto bene in palestra e ci stiamo preparando al meglio per l’inizio del campionato, nella speranza che vada tutto per il meglio e che il palazzetto possa tornare ad essere pieno dei nostri tifosi, che ci hanno sostenuto e invitato anche nei momenti di maggior difficoltà, dandoci la forza per dare sempre quel qualcosa in più. Ringrazio ancora tutta la società e la squadra e saluto il pubblico nella speranza di vederci molto presto”.

Che confusione !!!

Una Eccellenza Umbra che parte certamente non con il piede giusto. Ci spieghiamo meglio. Tra un tira e molla generale, considerando che già alcuni campionati stanno per partite, vedi ad esempio l’Eccellenza marchigiana, domenica 27 settembre, il primo turno, lo stesso torneo in Umbria comincerà, tra tante polemiche, domenica 18 ottobre con il rischio che qualche squadra si presenti….fusa ai nastri di partenza.
Ma spieghiamoci meglio dopo che anche la Federazione Umbra ha tirato, in questo è un dato di fatto, sin troppo la corda.
Il 25 agosto i Presidenti delle varie squadre erano stati interpellati sull’eventualità di sdoppiare il girone, passando da 18 squadre, a due raggruppamenti di nove. Rifiuto quasi totale da parte dei massimi esponenti e conferma a 18 squadre.
Lunedì 21 settembre, visto che il Covid 19 non dava tregua, anzi, si è nuovamente rivotato e questa volta i Presidenti hanno optato in 10 per due gironi da nove ed in 8 per un girone unico a 18 squadre. Queste le Società favorevoli allo sdoppiamento: Angelana, Assisi Subasio, Branca, Castiglione del Lago, Ducato, Gualdo Casacastalda, Narnese, Orvietana, Pontevalleceppi, Sansepolcro.
Poi, però, in Federazione, almeno così pare, si è chiesto di votare nuovamente, questa mattina e le cose sono di nuovo cambiate con Assisi e Sansepolcro che sono approdate e si sono schierate con le Società favorevoli al girone unico a 18 squadre.
Per cui, salvo nuovi ripensamenti, si giocherà a partire dal 18 ottobre, con gare infrasettimanali, ma con 18 squadre e non più due gironi.
Nel frattempo la Coppa Italia dovrebbe partite, almeno sembra…. domenica 4 ottobre. Staremo a vedere !!!
A proposito, vediamo quali saranno, alla fine, le 18 partecipanti al girone di Eccellenza Umbra che prevede una promozione, niente play off, con la seconda che accederà alla fase nazionale di spareggi; 14 squadre della provincia di Perugia,tre di Terni ed una di Arezzo:  Angelana (Pg), Assisi Subasio (Pg), Bastia (Pg), Branca (Pg), Castel del Piano (Pg), Castiglione del Lago (Pg), Ducato (Pg), Ellera (Pg), Gualdo Casacastalda (Pg), Lama (Pg), Massa Martana (Pg) Narnese (Tr), Nestor (Pg), Olympia Thyrus (Tr) Orvietana (Tr), Pontevalleceppi (Pg), Sansepolcro (Ar), San Sisto (Pg).

Ginnastica Petrarca e i più piccoli

Tre giornate per scoprire la ginnastica. La Ginnastica Petrarca Arezzo apre le proprie porte ai nuovi atleti con le lezioni di prova rivolte a bambini e bambine a partire dai sei anni dove sarà possibile mettersi alla prova e divertirsi tra giochi, esercizi e percorsi tipici di questa disciplina. L’appuntamento è fissato tra giovedì 24 e sabato 26 settembre, con orario dalle 17.30 alle 19.00, quando i tecnici e gli istruttori della società aretina accoglieranno le famiglie nella palestra di San Lorentino e proporranno un allenamento orientato all’avviamento alle diverse specialità. Le lezioni sono a partecipazione gratuita ma è necessaria la prenotazione.

Pari del Tiferno

Dopo il pari di ieri, 0-0, a Tolentino, il Tiferno, in vista del via ufficiale del campionato di serie D che vedrà i biancorossi impegnati fuori casa contro la Pianese, sarà ufficialmente presentato giovedì 24 settembre, alle ore 19,00 in Piazza Matteotti a Città di Castello.
La gara in terra marchigiana, contro una pari categoria, è sicuramente servita al tecnico Tasso per mettere a fuoco l’undici ideale da impiegare sul sintetico di Pian Castagnaio all’esordio in campionato.

San Giustino prepara al meglio la serie B

La ErmGroup San Giustino affronterà da lunedì, in vista del prossimo campionato di serie B maschile di pallavolo, la seconda settimana di preparazione atletica. Dopo quindici giorni di lavoro globale in sala pesi, mirato al ripristino delle fibre muscolari, inizierà un programma a coppie. Dalle ore 9:00 alle ore 11:00 i ragazzi lavoreranno con i propri carichi in maniera responsabile, due-tre volte la settimana, insieme a Giovanni Collacchioni. Al palazzetto per i consueti allenamenti serali con il coach Francesco Moretti, gli atleti si dedicheranno al consolidamento dei sistemi di gioco, per circa due settimane. 

Lama battuto nel derby amichevole

Nell’amichevole del Polchi Laurenzi a Lama, tra i locali (Eccellenza Umbra) e la FC Castello San Secondo (Promozione Umbra), in un derby a chiusura dell’estate, sono gli ospiti a vincere 2-1, grazie al gol di Salis e ad una autorete bianconera. Per il Lama il goal di Bernicchi su rigore. Queste le formazioni iniziali dal profilo Facebook dell’FC Castello San Secondo:

Baldaccio e Sansepolcro battute

La Baldaccio Bruni Anghiari perde 1-2 la gara di andata per il turno di Coppa Italia a Foiano. Passata in vantaggio con Acatullo, nel primo tempo, la Baldaccio si è vista superare da una doppietta del solito Monaci. Il ritorno tra due settimane al Saverio Zanchi di Anghiari.
Queste le formazioni iniziali dal profilo facebook del Foiano:



Sansepolcro fermato dall’Urbania che vince, come abbiamo riportato ieri, l’allenamento congiunto, 4-2.: Braccini, Brozzi, Braccini su rigore, Rossi per il 2-2 del primo tempo, quindi le reti marchigiane di Fraternali e Cantucci. Queste le due squadre al fischio d’inizio, dal profilo facebook dell’Urbania :