Madonna del Latte e stadio Caludio Magi

A sei anni dalla scomparsa, dopo la pandemia ed espletate le necessarie pratiche burocratiche, grazie all’aiuto del  Comune di Città di Castello, di Polisport nel pomeriggio di oggi, domenica 25 settembre, è stato intitolato al fondatore e presidente storico della Madonna del Latte calcio Mauro Magi  lo stadio all’interno della cittadella sportiva degli impianti Belvedere di  Via Engels. Sono stati scoperti, alla presenza della moglie Rita e dei figli Massimiliano e Michela, del vice sindaco di Città di Castello Giuseppe Bernicchi e degli assessori allo sport Riccardo Carletti e alla finanze Mauro Mariangeli, del presidente del Comitato Regionale Umbro Luigi Repace, di Mons. Franco Sgoluppi, già parroco della Madonna del Latte e amico di famiglia, la targa ricordo e l’insegna che lega ancora di più il compianto Mauro alla sua società. Completa l’opera un gigantesco murales che immortala la faccia sorridente del presidente Magi in mezzo ai suoi ragazzi e giovani, molti dei quali ora adulti e presenti all’evento, a lui riconoscenti per essere stati cresciuti sempre con sani principi: il calcio è stato per Mauro momento di aggregazione non solo sportivo ma anche sociale, la sua impronta e il suo saper divertirsi e crescere è da sempre fonte di ispirazione per le nuove leve calcistiche che iniziano a intraprendere i primi insegnamenti di calcio e di vita presso la scuola calcio Madonna del Latte. 


Covid

Aggiornamento quotidiano dati Covid

Azienda USL TSE

Provincia di Arezzo

Periodo di riferimento: dalle ore 00 del 24/09/2022 alle ore 24 del 24/09/2022

Dati di sintesi ASL TSE

ProvinciaTamponi effettuatiTamponi positivi del giornoPersone positivePersone guarite
Arezzo6301191.35971
Grosseto418573.30042
Siena497971.31045
Asl TSE15452735969158

Nuovi  positivi per classi d’età

Provincia0-1819-3435-4950-6465-79Over 80Non disponibile
Arezzo2582321191013
Grosseto57920115
Siena14723261494
ASL TSE44225567442417

Ricoveri con sintomatologia Covid

Totale Posti letto occupati
Degenza Covid San Donato Arezzo2
TI San Donato Arezzo0
Degenza Covid Misericordia Grosseto2
TI Misericordia Grosseto0


Nuovi positivi per Comune della provincia di Arezzo

ComuneTamponi positivi
  
Anghiari1
Arezzo31
Bibbiena7
Bucine10
Capolona1
Castel San Niccolò1
Castelfranco Piandiscò3
Castiglion Fiorentino2
Cavriglia3
Chiusi Della Verna2
Civitella In Val Di Chiana1
Cortona7
Foiano Della Chiana1
Laterina Pergine Valdarno1
Loro Ciuffenna1
Lucignano1
Marciano Della Chiana1
Monte San Savino5
Montevarchi13
Ortignano Raggiolo2
Pieve Santo Stefano2
Poppi6
Pratovecchio-Stia2
San Giovanni Valdarno4
Sansepolcro6
Subbiano4
Terranuova Bracciolini1
  Persone Decedute (da recuperare info direttamente dai reparti)  Ospedale San Donato Arezzo0
Ospedale Misericordia  Grosseto0

Pari della Baldaccio con la capolista

Impatta la Baldaccio contro la capolista Sinalunghese, mentre la Castiglione maramaldeggi in Chianti per 3-0; battute invece il Foiano al Due Strade. Domenica le aretine saranno così impegnate: la Baldaccio fuori con il Firenze Ovest, il Foiano in casa con il Figline e sempre tra le mura amiche la Castiglionese con la Colligiana.

Signa-Lastrigiana 2-0
Baldaccio Bruni Anghiari-Sinalunghese 0-0
Chiantigiana-Castiglionese 0-3
Colligiana-Firenze Ovest 2-0
Figline-Pontassieve 0-0
Mazzola-Porta Romana 1-0
Prato 2000- Fortis Juventus 0-3
Rondinella-Foiano 2-1

La classifica:

Sinalunghese 7
Zenith Prato 6
Mazzola 6
Colligiana 6
Pontassieve 5
Rondinella 5
Castiglionese 4
Baldaccio 4
Fortis Juventus 4
Figline 4
Firenze Ovest 4
Lastrigiana 3
Foiano 3
Signa 3
Porta Romana 3
Prato 2000 0
Chiantigiana 0

Pari esterno del Sansepolcro, perde in casa il Lama

Il Sansepolcro pareggia a Terni con il solito Burzigotti (nella foto) che mette a segno la sua terza rete sulle quattro segnate dai ragazzi di Armillei. Un risultato importante in virtù degli altri arrivati dai terreni di gioco, ma il cammino, già alla quarta di andata è irto di ostacoli con la squadra bianconera che si trova a metà classifica a 4 lunghezze dalla vetta. Il Lama dopo aver espugnato Ellera cade malamente in casa, al Polchi Laurenzi, con il Branca e ne becca addirittura tre. I bianconeri di Vicarelli quest’anno, almeno dai risultati nelle prime quattro gare, non ci sembrano essere in grado di lottare per i vertici. Il campionato è comunque lungo, e il valore dei bianconeri lamarini verrà, prima o poi fuori. Meglio prima, sostiene il ds Volpi.

Questi i risultati:

San Sisto-Foligno 0-4
Atletico Bmg- Castiglione del Lago 1-0
Cannara- Ellera 1-4
Lama-Branca 0-3
Narnese-Pontevalleceppi 0-1
Olympia Thyrus- Sansepolcro 1-1
Pontevecchio- C4 Foligno 3-3
Ventinella-Nestor 1-4
Risposa Angelana
LA CLASSIFICA:

Foligno 9
San Sisto 9
Nestor 7
Pontevalleceppi 7
Narnese 7
Ellera 7
Branca 6
Angelana 5
Sansepolcro 5
C4  Foligno 5
Cannara 4
Ventinella 4
Lama 4
Atletico Bmg 4
Olympia Thyrus 3
Pontevecchio 1
Castiglione del Lago 0

Una gara in meno: Foligno, Angelana, Cannara, Castiglione del Lago.

Rinviata la cicloturistica

Doveva tornare il ciclismo a Sansepolcro, domani, ma un comunicato del comune biturgense, ha rinviato l’iniziativa. “A causa delle avverse condizioni meteo previste per il fine settimana – recita il comunicato – l’appuntamento di domenica 25 settembre con la cicloturistica “Terre del Rinascimento”, è rimandato a domenica 9 ottobre”. 
Si erano iscritti in 500 per percorrere le strade della Valtiberina in una manifestazione organizzata da Asd Ciclistica Sansepolcro, l’associazione che fin dagli anni 60 opera nel territorio per far conoscere e apprezzare la bicicletta. I percorsi sono 4, diversi per chilometraggio e dislivello da affrontare affinché tutti gli appassionati, secondo il loro grado di preparazione, possano partecipare all’evento: saranno toccate anche Pieve S.Stefano, Anghiari e Chiusi.
Il primo è denominato “Percorso Turistico”, si sviluppa lungo le strade del Lago di Montedoglio: per 50 km per un dislivello di 500 metri.
Il secondo, “Percorso Corto”, con 58 Km, ma cresce il dislivello che è di 900 metri.
I più impegnativi sono il “Percorso Medio”, km 77, dislivello 1100 metri e il “Percorso Lungo” o anche “Percorso Gran Fondo” 100 km e 1600 metri il dislivello.
Questo di Sansepolcro è l’ultimo appuntamento del circuito per definire la squadra vincitrice per somma di chilometri percorsi in una promozione nata a marzo, che ha toccato anche Arezzo con la cicloturistica “Terre d’Arezzo”. La data del 9 non darà quindi fastidio all’Eroica di Gaiole in Chianti di domenica 2 ottobre e all’Intrepida di Anghiari del 16.

Covid

Aggiornamento quotidiano dati Covid

Azienda USL TSE

Provincia di Arezzo

Periodo di riferimento: dalle ore 00 del 23/09/2022 alle ore 24 del 23/09/2022

Dati di sintesi ASL TSE

ProvinciaTamponi effettuatiTamponi positivi del giornoPersone positivePersone guarite
Arezzo7081031.33991
Grosseto246513.28532
Siena430731.27145
Asl TSE4302275895168

Nuovi  positivi per classi d’età

Provincia0-1819-3435-4950-6465-79Over 80Non disponibile
Arezzo271317211375
Grosseto539161242
Siena10714201174
ASL TSE42234057361811

Ricoveri con sintomatologia Covid

Totale Posti letto occupati
Degenza Covid San Donato Arezzo3
TI San Donato Arezzo0
Degenza Covid Misericordia Grosseto2
TI Misericordia Grosseto0


Nuovi positivi per Comune della provincia di Arezzo

ComuneTamponi positivi
  
Anghiari1
Arezzo26
Badia Tedalda2
Bibbiena6
Bucine7
Capolona2
Castel San Niccolò2
Castelfranco Piandiscò1
Castiglion Fiorentino3
Cavriglia4
Chiusi Della Verna2
Civitella In Val Di Chiana2
Cortona4
Foiano Della Chiana1
Laterina Pergine Valdarno3
Loro Ciuffenna1
Monte San Savino5
Montevarchi7
Ortignano Raggiolo1
Pieve Santo Stefano1
Poppi2
San Giovanni Valdarno10
Sansepolcro5
Subbiano1
Terranuova Bracciolini4
  Persone Decedute (da recuperare info direttamente dai reparti)  Ospedale San Donato Arezzo0
Ospedale Misericordia  Grosseto0

Foligno sbanca San Sisto

Fa la voce grossa il Foligno che va a vincere 4-0 a San Sisto. E’ vero, ogni partita fa storia a sé, ma è pur vero che i bianconeri del Sansepolcro hanno lanciato in vetta, domenica scorsa, il San Sisto, perdendo in casa 1-2 con i perugini che con un tiro e mezzo hanno vinto la gara. Ristabilite quindi le condizioni di classifica? Staremo a vedere quello che succederà, fatto è che il Foligno ora è in testa raggiungendo il San Sisto con la Narnese che ha l’opportunità di passare solitaria in vetta. Il Sansepolcro sarà a Terni contro l’Olympia Thyrus, mentre il Lama giocherà tra le mura amiche contro il Branca. Un altro risultato che la dice tutta è quello dell’Ellera, battuto domenica scorsa dai bianconeri lamarini di Vicarelli, in casa, per 1-0. L’Ellera è andata a vincere a Cannara 4-1.

Ecco i risultati degli anticipi:
San Sisto- Foligno 0-4
Cannara- Ellera 1-4
Atletico Bmg- Castiglione del Lago 1-0

Domenica 25 settembre alle ore 15:
Lama-Branca
Narnese-Pontevalleceppi
Olympia Thyrus- Sansepolcro
Pontececchio-C4 Foligno
Ventinella-Nestor
Riposa Angelana

Sospesa Arezzo-Terranuova

La 4^ Giornata in serie D:

Arezzo-Terranuova sospesa sullo 0-0 al 4′ del primo tempo per impraticabilità di campo. L’acquazzone ha fermato il derby aretino e si rigiocherà mercoledì 28 settembre partendo dal minuto in cui è stata interrotta la partita. Gli altri risultati vedono il momentaneo aggancio in vetta all’Arezzo del Livorno:
Livorno-Seravezza 2-0
Ostia Mare-Ghiviborgo 1-1
Giornata spezzettata visto che domenica 25 settembre ci saranno le elezioni
Martedì 27 settembre 2022 ore 17,30
Poggibonsi-Orvietana
Mercoledì 28 settembre 2022
Arezzo-Terranuova ore 17
Ponsacco-Grosseto ore 15
Montespaccato-Città di Castello Ore 15
Pianese-Sangiovannese Ore 15
Trestina- Follonica Gavorrano Ore 15
Tau Altopascio-Flaminia Ore 15

Chimera pronta

La Chimera Nuoto Arezzo rinnova e consolida gli staff tecnici del settore agonistico. La nuova stagione sportiva ha visto la società impegnata nella composizione di un gruppo di professionisti formato da allenatori, fisioterapisti, preparatori atletici e psicologi che porranno le loro competenze al servizio della crescita delle giovani promesse del nuoto aretino. La principale novità è rappresentata dall’inserimento di Andrea Centra (nella foto con Magara) giovane tecnico proveniente dalla Libertas Novara.

Aikido a Città di Castello

Mercoledi 28 settembre, alle ore 11 si terrà nella sala giunta “Peppino Impastato”di Città di Castello la conferenza stampa di presentazione del 4° Memorial, “Alessandro Tittarelli”, di Aikido, International Koshukai, in programma dal 30 settembre al 2 Ottobre presso il Palasport tifernate “Ioan”. All’incontro interverranno l’assessore allo Sport, il maestro Daniele Russo, Silvano Petturiti di Novamusica e Vincenzo de Marinis, 3° Dan. Si tratta di un evento sportivo di livello internazionale, con il patrocinio del CSEN (Centro sportivo educativo nazionale), del comune di Città di Castello e di Novamusica che richiamerà nel capoluogo altotiberino circa 140 atleti a livello mondiale.