Due nuovi arrivi a Città di Castello

Città di Castello in vena di acquisti: dopo l’attaccante Erik Troqe, c’è un altro freschissimo arrivo alla corte di Antonio Alessandria. Si tratta di Mattia Trovato, originario del messinese, 25 anni a fine gennaio, che sale in Umbria direttamente dal Castrovillari. Potremmo definirlo un centrocampista offensivo, e col problema di Massai (a proposito, prestissimo se ne saprà di più, in merito al guaio al ginocchio in cui è incorso domenica: prevista la risonanza magnetica nelle prossime ore) certamente potrà tornare utilissimo alla causa biancorossa. Mattia Trovato nell’orbita della Fiorentina da giovanissimo, ha presenze in tutte le Nazionali sino all’under 18, e pure una decina di gettoni in serie B fra Cosenza e Livorno. La sua ascesa è stata un po’ bloccata da un serio infortunio attorno ai 20 anni, ma si è rimesso in pista con determinazione e convinzione nei propri mezzi. Anche Albinoleffe – serie C- nel suo percorso, prima delle esperienze calabresi di Rende, e Castrovillari. Si è già allenato coi nuovi compagni, e come l’attaccante di origine albanese, Troqe, sarà, domenica a Ghivizzano, a disposizione di Alessandria che, dal canto suo si dichiara estremamente soddisfatto dei due ultimi innesti. Il presidente Paolo Cangi col suo staff se ci sarà la possibilità di ulteriori movimenti, di sicuro non si tirerà indietro. Troqe è un attaccante dalla stazza fisica importante, e soprattutto giovane, è un classe 2002. Il reparto offensivo biancorosso era composto in maggioranza di elementi agili e manovrieri, per cui Troqe fa al caso. Potrebbe essere insomma la ciliegina sulla torta il ragazzone proveniente dalla serie B albanese, ha gravitato, a suo tempo, anche in orbita di Nazionale under 19; si è formato nelle giovanili dell’Arezzo, per poi transitare al Milan, quindi Modena e Benevento, sempre nelle compagini giovanili.

Nelle foto: a sinistra Trovato, a destra Troqe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...