Gioca bene, ma soccombe Città di Castello in Toscana

VOLLEY ARNO CASTELFRANCO: Guemart 4, Da Prato 16, Andreatta 19, Falaschi 1, Testagrossa 9, Benaglia 7, Pinzani (L), Verdecchia, Pitto, Aliberti 8, Stagnari (L2), Cannella. All. Nuti.
JOB ITALIA CITTA’DI CASTELLO: Giglio 1, Franceschini 7, Cherubini 6, Fuganti Pedoni 26, Marino 6, Valenti 7, Cioffi (L), Cipriani 3, Marini 1. All. Bartolini.
Arbitri: Luigi Peccia di La Spezia e Roberto Tavarini di Massa

Arno Volley- Città di Castello 3-1 (25-23/23-25/25-22/25-21)

Non è bastata una buona prova della Job Italia Città di Castello, in serie B, per tornare con qualche punto da Castelfranco di Sotto. Il Volley Arno ha la meglio in quattro set ma soffre tantissimo e vince sul filo di lana una gara che i ragazzi di Bartolini hanno interpretato al meglio. Un mostruoso Fuganti Pedoni (26 punti col 48% in attacco e 3 muri) non è servito a far pendere l’ago della bilancia dalla parte dei tifernati perché Andreatta, Testagrossa e Aliberti, entrato nel finale di terzo set ed autore di 8 punti hanno spento le ambizioni biancorosse. I minori errori della Job Italia, solo 6, sono però compensati dalle battute sbagliate, ben 19, ma questo era stato messo in preventivo dallo staff tecnico perché tirare a tutto braccio serviva per far spostare Guemart e non garantirgli palloni facili da smistare ai suoi attaccanti.
Cdc Arno VolleyUn primo set combattuto (23-25) dà comunque la forza ai biancorossi di ripartire con grande piglio nella seconda frazione che procede ancora con molto equilibrio e vede Città di Castello vincere 25-23.
Terzo set di nuovo ai toscani che vanno sul 2-1 (25-22). Nella quarta frazione, 21-25, l’amarezza del fine partita è ben espressa dal direttore sportivo tifernate, Antonello Cardellini:”Abbiamo perso una gara che è stata giocata punto a punto in tutti i set: praticamente siamo arrivati sempre appaiati al 23-23, da quel frangente chi ha fatto meno errori ha portato a casa il set. Alla fine Arno ha prevalso ma il nostro morale è alto, i ragazzi sono consapevoli di ciò che dovremo affrontare in questa parte di stagione”.
E sabato prossimo derby con San Giustino al Pala Joan di Città di Castello.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...