Tiferno trionfa, 4-1, fuori casa con la ex capolista Spoleto e balza in testa alla classifica .

La miglior difesa del campionato di Eccellenza Umbra crolla nei confronti di un Tiferno che stramerita la vittoria nell’anticipo del big match di giornata. In una delle gare che contavano tanto, il Tiferno segna ben 4 gol ad una squadra, lo Spoleto, che aveva la meno perforata difesa del Torneo prima di questa sfida. Tiferno che chiude il primo tempo sul 3-1 grazie alle reti di Morvidoni, Bartoccini e Valori su calcio di rigore dopo aver subito, ad appena 2 minuti dal fischio d’inizio, il vantaggio spoletino con Tomasselli.  Squadra di casa che con Luparini, sul risultato di 1-1, fallisce, dopo un errato disimpegno di Vaccarecci, che spalanca la porta allo stesso Luparini, il vantaggio  riuscendo, invece,  il Tiferno a salvare con Mariucci un gol fatto, e a riproporsi per il successo finale. Da questo punto è, infatti, solo Tiferno. Nei primi 45′ di gara gran bella prestazione di Morvidoni, Alagia e Valori. Al gol subito a freddo ad opera di Tomasselli, poi espulso, i ragazzi di Tasso reagiscono alla grande e ribaltano il risultato giocando i primi 45′ minuti da incorniciare. Nella ripresa, espulso anche lo spoletino Mortaroli, con la squadra di casa che gioca quindi 9 contro 11, arriva il quarto gol di Valori con la doppietta personale e non c’è più storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...