Città di Castello nella tana del Pontedera

Ancora una trasferta difficile per la Job Italia Città di Castello che si reca a Pontedera per affrontare un’altra squadra costruita per ben figurare in questa serie B di pallavolo.
La formazione di coach Dario Sansonetti infatti si trova all’ottavo posto in classifica con 11 punti, frutto di tre vittorie per 3-0 e due sconfitte al quinto set. Per il resto il sestetto toscano non sembra aver reso quanto era nelle aspettative della dirigenza.

franceschini Cdc

Franceschini

Nel match di sabato contro i tifernati dovranno fare a meno del palleggiatore titolare, Lazzeroni, che è stato squalificato ma il resto del sestetto cioè l’opposto Tamburo che si alterna con Hendriks, tutti e due con un passato in A2 e in A1 (Tamburo negli anni d’oro di Santa Croce nonché alla Sir nell’anno della promozione in A2, Hendriks a Sora nel 2012-2103), il martello Lumini e il libero Taliani, che l’anno scorso era a Santa Croce in A2, rimane un lusso per la categoria. Insomma una squadra di tutto rispetto che per ora deve ancora ingranare al massimo. Da parte tifernate invece, dopo l’amaro epilogo del match contro San Marino, giocato però in condizioni difficili per i vari infortuni, c’è stata ancora una settimana non facile, caratterizzata da malanni di stagione che hanno indebolito qualche giocatore. Non sarà ovviamente della partita Filippo Fuganti Pedoni mentre Franceschini ha smaltito il problemino alla caviglia e  Zampetti ha una settimana in più di allenamenti.

antonello cardellini Cdc

ds Cardellini

Il direttore sportivo tifernate Antonello Cardellini presenta così la gara:”Speravamo di avere qualche vantaggio dall’assenza del loro palleggiatore ma anche questa settimana la sfortuna ci ha messo lo zampino in termini di influenze e malanni vari. Purtroppo l’inizio del campionato ci ha proposto tutte le squadre più forti, ma il rammarico più grande è per sabato scorso: con Fuganti e Franceschini dall’inizio non sarebbe andata in quel modo. Vedremo sabato se riusciremo a portare via qualcosa dalla Toscana”.
Così in campo (Pontedera, ore 21, arbitri Luca Giannini e Dalila Viterbo:
LUPI ESTINTORI PONTEDERA: Lumini, Fruet, Grassini R., Pantani, Ferretti, Coletti, Puccetti, Hendriks, Taliani, Tamburo. All. Sansonetti.
JOB ITALIA CITTA’ DI CASTELLO: Giglio, Cipriani, Zangarelli, Cherubini, Franceschini, Marino, Cioffi (L). A disp.: Zampetti, Marini, Montacci, Celestini, Pitocchi, Camilletti, Cesari (L2). All. Bartolini.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...