Pallavolo, Trevi-San Giustino per il 5° posto finale in B1 femminile.

Si chiuderà con il derby di Trevi, in trasferta, il cammino di San Giustino in questo campionato di serie B1 femminile sabato prossimo alle 18. Speranze play-off definitivamente svanite ed ora il quinto posto da difendere nell’ultima giornata. Nayma Galetti, libero di San Giustino, analizza lo 0-3 interno di sabato scorso contro la Roana Macerata, dominatrice del campionato di B1.

San Giustino femminile Nayma Galetti 2

Galletti 

“Abbiamo sicuramente buttato via qualcosa nei primi due set – dice la Galetti – anche per errori di disattenzione,. Nel primo, è vero che abbiamo recuperato dal 20-24, ma se poi perdi ai vantaggi è comunque un’acrobazia inutile; nel secondo eravamo avanti 20-17 e forse avremmo dovuto fare più attenzione, poi nel terzo c’è stato il crollo psico-fisico”.
Tre sconfitte nelle ultime gare al PalaVolley, che però non debbono offuscare quanto di buono avete fatto.

San Giustino 20-10 Mezzasoma bis

Mezzasoma

Senza dubbio stagione positiva, anche perché all’infortunio di Elisa Mezzasoma e ad altre vicissitudini abbiamo saputo reagire al meglio. Adesso, stiamo qui a recriminare per i punti che ci sono mancati in chiave play-off, ma le prospettive avrebbero potuto essere peggiori”. Da diversi anni giochi in B1 e disputi questo girone, che appena dodici mesi fa hai pure vinto. Com’è stato quest’anno il livello tecnico del campionato?
“A mio parere, un tantino più basso, per il resto, non faccio altro che ribadire quanto in molti sostengono da tempo: anche Montale Rangone è una squadra molto forte sul piano tecnico, però Macerata è stata premiata dalla continuità nei risultati”.
E la stagione di Nayma Galetti?
“Non dovreste chiederlo a me. Direi però positiva; o meglio: penso di aver fatto il mio”.
Sabato prossimo, chiusura a Trevi in un derby che vale il quinto posto finale con le altre avversarie umbre.
San Giustino femminile 09-10“Dovremo stare concentrate per cogliere un risultato e mantenere definitivamente una posizione di classifica che ritengo più consona ai nostri meriti”.
E Nayma Galetti rimarrà a San Giustino?
“Vedremo. Sarà un capitolo da affrontare a campionato finito. Per quello che mi riguarda, sono stata molto bene in questo ambiente”.
Questo l’ultimo turno per sabato 4 maggio inizio ore 18:
Trevi-San Giustino
Capannori-Cesena
Macerata-Quarrata
Altino-Montespertoli
Castelnuovo Rangone-Perugia
Castelfranco di Sotto-Empoli
Moie-Ancona
La classifica: Macerata 70, Castelnuovo Rangone 63, Cesena 51, Altino 50, San Giustino 46, Trevi 45, Capannori 42, Castelfranco di Sotto 40, Empoli 30, Perugia 27, Quarrata 26, Montespertoli 15, Moie 13, Ancona 7.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...