Lama e Foligno prossime allo scontro diretto. Il Sansepolcro tra color che son… sospesi

Già quattro giornate sono passate, nel Campionato di Eccellenza Umbra, e si cominciano a delineare precise situazioni ai vertici. Ancora è prematuro, il campionato è lungo, ma alla sorpresa Lama, 4 vittorie in altrettanti incontri, con le cronache che danno la compagine bianconera in splendida forma sotto la guida di Vicarelli,  incalza alle spalle, separato da soli due punti, il Foligno. I falchetti stanno dimostrando di essere una autentica macchina da…guerra, o meglio anche da gol. Sono ben 15 le reti segnate, per una media quasi di 4 gol a partita, mentre gli azzurri di Armillei hanno incassato 4 reti: una a gara. E lo scontro diretto, tra le attuali due dominatrici del torneo è già alle porte: si giocherà a Lama il 14 ottobre con le due squadre attese domenica  da due incontri che potrebbero ulteriormente chiarire la classifica, il Lama andrà a Narni e il Foligno ospiterà al Ducato.
1 Sansepolcro Castel del PianoIl Sansepolcro che a nostro parere ha una squadra di tutto rispetto, naviga ancora, però, tra color che son sospesi con una vittoria ed un pari interno, una sconfitta, proprio a Foligno ed un pareggio ad Ellera, ma quello che stona un po’ sono le sette reti segnate e sin qui tutto bene anche se troppe sono state le occasioni sprecate, alle quali fanno da contro altare 7 incassate, quasi due a gara. Qualche cosa da rivedere, quindi, Andrea Bricca, tecnico bianconero, ce l’ha. Per domenica prossima la sua compagine è attesa dalla delicata ed insidiosa trasferta di Orvieto dove il Sansepolcro ha alternato prove maiuscole, a risultati negativi. Staremo quindi a vedere. Fattosta, però, che i punti di distacco dalla vetta sono già sette e dal secondo posto cinque. Chi  invece sta meravigliando, in negativo, è l’Assisi/Subasio squadra che i tecnici e gli esperti di questo torneo davano tra le protagoniste ai vertici. Risultato? Attualmente è a zero punti con 2 reti segnate e 10 subite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...