Gli 80 anni di “Zillone”

01-08-20 da sinistra Besi, Brito, Nicchi Santino

Besi, Brito e Nicchi

Una serata da ricordare quella che ha visto il mitico Pietro Besi, per tutti Zillone, festeggiare i suoi 80 anni alle Piscine Pincardini. Con lui tante persone, un centinaio, i sindaci di Sansepolcro, Mauro Cornioli e di Castiglion Fiorentino, Mario Agnelli, che con l’assessore del comune biturgense Paola Vanni e la scuola pugilistica Nicchi di Arezzo, hanno salutato, tra tanti amici e aneddoti, gli 80 anni di Pietro Besi. Con lui, con Pietro, anche l’astro nascente della boxe italiana, l’aretino Davide Brito, peso massimo, vincitore del guantone d’oro 2019, che lunedì 3 agosto si unirà alla nazionale italiana di boxe per prepararsi alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Tanti amici, tante storie da ascoltare e raccontare, la bella Laura Perla, il preparatissimo anfitrione Claudio Roselli, sono stati la degna cornice in autentici momenti di sport e di amicizia, del compleanno di Pietro Besi, indiscusso personaggio della città di Sansepolcro, per la sua umanità e simpatia, oltre che bravura.

Tutto pronto a Firenze per il mondiale silver di Riguccini

Alessandro Riguccini metterà in palio il recente titolo di Campione del mondo “Silver Interim WBC”, pesi welter, conquistato lo scorso 27 ottobre a Tijuana in Messico contro il pugile locale Andres Villaman. Lo farà a Firenze, venerdì 26 aprile, alla Tuscany Hall, contro un altro messicano, Ivan Alvarez. Riguccini, imbattuto campione, con 22 vittorie, di cui 18 per ko, combatterà nella stessa serata in cui, per il titolo vacante del Campionato Internazionale IBF “pesi superwelter” ci sarà anche Orlando Fiordiglio, nato a Torre del Greco, ma residente ad Arezzo, che tenterà di superare l’olandese Stephen Dayno.
Riguccini a Firenze

Nella stessa serata, che sarà seguita da tanti sportivi di Sansepolcro che raggiungeranno Firenze, per tifare Riguccini e Fiordiglio, avremo anche il Campionato internazionale WBC “pesi massimi leggeri” tra Fabio Turchi e il francese Jean Jacques Olivier.
Il biturgense Alessandro Riguccini, che è stato campione del mondo di Kickboxing, ha come sponsor l’azienda Piccini Paolo Spa di Sansepolcro, oltre alla Società Vivi Altotevere.