Guarita dal Coronavirus, il racconto di una 61enne

Il compagno sta aspettando il risultato del secondo tampone
 “E’ un mostro ma si può combattere”. Sono le parole della 61enne di Poppi che, insieme al compagno, è stata ricoverata all’ospedale San Donato di Arezzo per Coronavirus. Lei adesso è definitivamente guarita, lui sta aspettando il risultato del secondo tampone. Sono a casa da una settimana.
“La ripresa è lenta ma costante. Il mio compagno ha avuto l’ossigeno fino ad oggi, adesso glielo hanno tolto. Devo dire che nella sfortuna e nella gravità della malattia, siamo stati fortunati per le cure ricevute, per le quali ringraziamo la Asl e i suoi professionisti”.
La coppia è rimasta in ospedale per tre settimane, tra le Malattie Infettive e la Rianimazione. Lui in particolare, per due settimane è stato intubato e sedato. Ha perso 10 chili. Lei, per una settimana ha indossato il casco per l’ossigeno.
AUSL_Toscana_Sud_Est“Ringraziamo il dottor Tacconi, il dottor Feri e tutta la loro squadra per le cure e l’umanità dimostrate – dichiara la donna – Il dialogo e l’attenzione che ci hanno dedicato, accanto ad una grande professionalità e competenza, ci rendono orgogliosi della sanità aretina. Sono stati meravigliosi. Anche adesso che siamo a casa, il personale della Asl non ci lascia mai soli. Il ringraziamento va quindi a tutti, fino alla guardia medica che inizialmente ci ha seguito e che ha capito la gravità della situazione allertando il 118 e facendoci portare al San Donato. Io sono originaria di Torino e lavoro a Firenze, ma è qui ad Arezzo che ho avuto una dimostrazione grandiosa della nostra sanità”.

 

Valcelli, Club Caldese, alla finale nazionale Frescobaldi

Franco Valcelli, del Golf Club Caldese di Città di Castello vincendo come primo netto, 36 punti, il Trofeo Frescobaldi GolfImpresa Cup, disputatasi al Club Casentino di Poppi, ha raggiunto la finale nazionale che si disputerà domenica 14 ottobre al Garda Golf, lo splendido percorso dove si sono disputati gli Open d’Italia. A Franco il più grosso in bocca al lupo dei golfisti di Caldese, ma dell’intero comprensorio umbro toscano che seguiranno la sua sfida in uno dei campi più prestigiosi d’Italia.

Valcelli Garda Golf

Franco Valcelli

Valcelli vola alla finale nazionale del Garda Golf

Franco Valcelli, del Golf Club Caldese di Città di Castello, ha vinto, come primo netto 36 punti, il Trofeo Frescobaldi GolfImpresa Cup, disputatasi al Club Casentino di Poppi, vittoria che gli permette di approdare alla finale nazionale che si disputerà domenica 14 ottobre al Garda Golf, lo splendido percorso dove si sono disputati gli Open d’Italia.

Valcelli Garda Golf

Franco Valcelli

Valcelli e Trevinati, del Club Caldese, si fanno onore a Poppi.

Golf Trevinati e Valcelli

Trevinati – Valcelli

Gara di Pasquetta al Golf Club Casentino, con 20 coppie partecipanti, e per i porta colori del Club Caldese di Città di Castello, Franco Valcelli e Romano Trevinati, è stato un appuntamento che li ha visti protagonisti  nella Gran Lousiana AlceNero by Cristian Events, una 18 buche Lousiana a 2 con la formula Stableford per la finale Nazionale. Valcelli e Trevinati, oltre ad essere andati a premi, hanno conquistato la seconda posizione sia nel lordo che nel netto.

Golf Casentino premiati 03-04

I premiati

Questi i premiati della gara:
1^ COPPIA NETTO                                                    
ENSOLI LEONARDO-INNOCENTI STEFANIA 44
2° COPPIA NETTO
VALCELLI FRANCO – TREVINATI ROMANO 43
1^ COPPIA LORDO  
SILVESTRINI ASTELIO – PIEROTTI DANIELE 38
1^COPPIA  SENIORES
POGGI CLAUDIO – GIARELLI LUCA 44
1^ COPPIA MISTA
CATALANI ETTORE – SASSOLI MARZIA 42