Il sindaco di Sansepolcro, Mauro Cornioli e il Covid in città.

Lasciamo la parola al sindaco di Sansepolcro “Buonasera, oggi il report della Asl indica 2 nuovi casi positivi a Sansepolcro: sono contatti stretti in isolamento da alcuni giorni. Negli ultimi sette giorni i casi sono stati 11. Nelle settimane di gennaio i casi sono stati: la prima 33, la seconda 21, la terza 13 e come detto questa settimana 11. La situazione della RSA San Lorenzo ad oggi è la seguente: non ci sono contagi nuovi nella settimana, pertanto sono 19 gli ospiti e 8 gli operatori.Dei 19 ospiti, 3 sono guariti e tornati in RSA, 1 è in ospedale e domani raggiungerà gli altri 13 nelle strutture di cure intermedie. Nessuno è in condizioni critiche. In settimana è deceduto un secondo ospite, non residente nella nostra città. Giungano alla famiglia le nostre più sentite condoglianze.Grazie a tutti gli operatori della Rsa San Lorenzo e della Asl per quanto stanno facendo.Dobbiamo continuare ad avere le  massime precauzioni nei rapporti interpersonali, perchè l’amicizia e la familiarità fanno togliere o abbassare la mascherina: questo non va fatto.
Ricordiamo a tutti che quando si hanno anche dei MINIMI SINTOMI che ormai conosciamo tutti, dobbiamo isolarci per capire l’entità della situazione.Solo con atteggiamenti responsabili possiamo, tutti insieme, uscire da questa pandemia.Ecco quindi il resoconto che facciamo ogni domenica: dall’inizio della seconda fase dell’emergenza, al Borgo i positivi totali sono 399 (in questa settimana + 11). Dei 399 casi totali, 341 sono guariti (+ 26 in questa settimana). Gli attualmente positivi sono 48. Di questi, 32 sono in isolamento domiciliare, 3 ricoverati in ospedale e 13 in strutture di cure intermedie. A loro vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione. In questa settimana non ci sono stati decessi di cittadini residenti. Dall’inizio della seconda fase sono deceduti 10 nostri concittadini. Per quanto riguarda i nuovi positivi di oggi nella Sud Est (province di Arezzo, Siena e Grosseto) sono 116, di cui 66 nella provincia di Arezzo (per i quali sono stati effettuati 583 tamponi). Nell’Aretino, le persone positive in carico sono 927. Oggi si registra 1 guarigione.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...