Bergamaschi vince per Sansepolcro il Palio della Balestra

Il Palio della Balestra è tornato a Sansepolcro. Era dal 2017 che la Società biturgense non riassaporava la vittoria in Piazza Torre di Berta, mentre l’ultimo successo a Gubbio è datato maggio 2018.
A vincere è stato Gianni Bergamaschi, Presidente del sodalizio armigero pierfrancescano anche se sembra, almeno dal responso della giuria che la vittoria sarebbe stata ad appannaggio sempre di Sansepolcro, ma con Andrea Cestelli. Quest’ultimo pare, ad ogni modo, non aver siglato la propria verretta, per cui è stato squalificato.
ansepolcro avrebbe quindi potuto assaporare il primo e secondo posto, ma il successo al Palio è pur sempre suo. Gianni Bergamaschi persona semplice, legata da sempre alla sua città, è alla guida della società balestrieri da tre anni, ha tirato, pensate un po’, penultimo sui 101 partecipanti,  e la sua verretta si è ben conficcata, conquistando lo splendido palio dipinto dalle merlettaie di Sansepolcro. Un palio storico, che rimarrà impresso negli annali, perché legato al Covid e senza pubblico presente, ma con le due società, amiche e rivali, che non hanno voluto essere da meno, disputando la secolare sfida, che viaggia ad oltre 500 anni di tempo, la seconda domenica di settembre in terra toscana.
Al secondo posto il balestriere eugubino Mancini Alessandro, al terzo l’altro biturgense, Massimo Mancini. Applauditi gli sbandieratori di Sansepolcro e i gruppi musici sia degli alfieri pierfrancescani che di Gubbio e della Società Balestrieri biturgense.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...