Spesa e farmaci a casa per prevenire l’emergenza epidemiologica da covid-19: com’è stato organizzato il servizio nella AUSL Toscana sud est

Zona Distretto di Arezzo, Casentino, Valtiberina

La delibera n. 322 del 11/3/2020 della Regione Toscana ha infatti assegnato risorse al Distretto Socio Sanitario Arezzo, Casentino, Valtiberina per l’attivazione del servizio. Lo stesso può essere attivato chiamando lo 0575 254914 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00 ed è riferito ai beni di prima necessità (alimenti, igiene personale e della casa, farmaci). Al numero risponderà un operatore ASL che provvederà a raccordarsi con i servizi individuati dalle Unioni dei Comuni del Casentino, della Valtiberina, dal Comune di Bibbiena e dai singoli Comuni dell’articolazione Aretina (Arezzo, Capolona, Subbiano, Castiglion Fibocchi, Civitella in Val di Chiana e Monte San Savino) per attivare le varie associazioni del volontariato o le cooperative che effettueranno la consegna a domicilio ai cittadini residenti nel territorio di riferimento.

 Zona Distretto Valdarno
I comuni della zona si sono organizzati in maniera autonoma, ognuno ha individuato una sua modalità per assicurare la spesa a domicilio alle persone fragili
I riferimenti telefonici:
Comune di Bucine: 3467370991/ 055991643/ 0559911340;
Comune di Cavriglia: 328 4697660;
Castelfranco Piandisco: 0559631258/0559631262;
Comune di Laterina Pergine Valdarno: 3534059125;
Comune di Loro Ciuffenna: 0559170255, 0559172444, 3932777657;
Comune di Montevarchi: 3398761332;
Comune di San Giovanni Valdarno: 0559126255;
Comune di Terranuova Bracciolini: 0559194772.

Zona Valdichiana Aretina
La Zona Distretto ha aderito al progetto attivando un numero centralizzato (6391) che devia le chiamate alle assistenti sociali. Il servizio telefonico è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12. Ogni Comune appartenente alla zona ha pubblicizzato ulteriori numeri che si riferiscono ad uffici comunali o di associazioni presenti nel proprio territorio. Vi è un collegamento diretto e quotidiano tra l’AUSL e i Comuni.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...