Durissimo Rezza nei confronti del Regno Unito

Nuovo appello di Giovanni Rezza, direttore del dipartimento di malattie infettive all’Istituto Superiore di Sanità, nel suo intervento a “I Lunatici” su Radio 2: “Bisogna continuare a donare il sangue, non c’è nessun pericolo nel farlo. Bisogna donare perché altrimenti finisce che per paura del Coronavirus si muore per altre malattie perché vengono meno i servizi essenziali”.
RezzaDurissimo Rezza sul comportamento della Gran Bretagna: “Una cosa assurda. È chiaro, se lasciassimo il virus scorrazzare liberamente nel giro di sei mesi avremmo la metà della popolazione infettata e lasceremmo sul campo morti e feriti. Questo è un virus che corre molto velocemente, lo vediamo in Lombardia, una delle sanità più efficienti del mondo messa a dura prova. Anche se la letalità di questa infezione non è elevatissima, il fatto che possano verificarsi molti casi in poco tempo tende a sovraccaricare gli ospedali e i reparti ipercritici. Si rischia di non garantire la migliore assistenza possibile a persone che hanno il coronavirus ma anche altre malattie. L’esperto britannico che ha parlato di creare immunità di gregge sulla pelle delle persone non ha detto una gran cosa… . Mi pare veramente ridicola questa affermazione. Io ero già critico verso gli altri Paesi europei per i ritardi con cui si stanno muovendo, questa ultima uscita dell’esperto del Governo inglese mi pare veramente incredibile”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...