Una persona, di 91 anni, colpita dal coronavirus a Badia Tedalda

Dopo Sestino, con le due persone, infettate dal coronavirus nella frazione di Ponte Presale, purtroppo c’è il primo caso positivo a Badia Tedalda. È un novantunenne del capoluogo attualmente ricoverato nel reparto malattie infettive dell’Ospedale San Donato di Arezzo.
Badia Tedalda 1Il sindaco di Badia, Alberto Santucci, scrive: ”Da oggi pomeriggio sono in costante contatto col Dr. Conti dell’AUSL per un monitoraggio della situazione comunale e per emanare le ordinanze d’isolamento per le persone che sono venute in contatto stretto con il paziente risultato positivo. Domani a Badia saranno eseguiti i tamponi necessari che nel giro di 48 ore daranno i risultati dai quali l’AUSL procederà di conseguenza in stretto contatto col Comune. Stiamo il più possibile ognuno in casa propria e limitiamo le uscite per la spesa al minimo indispensabile. Restiamo moralmente sempre più uniti e non perdiamoci di coraggio in questo momento difficile”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...