Tutto pronto per la serie B di volley

E’ stato diramato oggi dall’Ufficio Campionati della Federazione Italiana Pallavolo il calendario provvisorio della prima fase del campionato di serie B maschile, quella che prevede del mini gironi a 6 squadre “zonali in maniera da agevolare in questa fase delicata gli spostamenti tra regioni e province. Nella prima fase si disputeranno gare di andata e ritorno tra le sole squadre presenti nei sotto gironi”.
Come noto la Job Italia Città di Castello di coach Marco Bartolini è inserita nel raggruppamento F2 assieme alle due compagini di Foligno, Italchimici ed Edottorossi, all’Ermgroup Sangiustino, ai romagnoli del Bellaria e alla Montesi Pesaro. Inizio previsto tra circa un mese, nel week end del 23-2 gennaio, con la sfida del Pala Joan all’Italchimici Foligno per poi affrontare la trasferta di Bellaria. Doppio impegno casalingo nei primi due week end di febbraio con Edottorossi Foligno e Montesi Pesaro per poi chiudere col derby di San Giustino. Il ritorno inizierà il 24 febbraio e si concluderà il 28 marzo.
Poi prenderà il via la seconda fase (2-25 aprile), nella quale le 12 squadre che compongono un girone (nella prima diviso in 2 sotto gironi) si riuniranno nuovamente in un unico raggruppamento. In questa fase, si incontreranno solo le squadre che non si sono ancora affrontate nella prima fase, e verranno disputate gare di sola andata.

Al termine di questa fase verrà stilata una classifica comprensiva di tutte le 12 squadre del girone e delle gare disputate in entrambi le fasi.
Alla fine si giocheranno i play off che termineranno negli ultimi giorni di giugno: Federvolley ha inteso così “far riprendere l’attività alle sue società e al tempo stesso garantire la sicurezza a tutti coloro che parteciperanno ai campionati di serie B, sia in veste di giocatori, che di tecnici e di addetti ai lavori”.
Intanto la società e la squadra biancorossa ha continuato ad allenarsi, soprattutto per tenere in forma i ragazzi più giovani, come Cipriani e Zangarelli che stanno facendo grandi miglioramenti sotto la spinta di Bartolini e di Davide Marra. “Ormai siamo arrivati quasi a 4 mesi di allenamento – dichiara Antonello Cardellini, ds tifernate – e i progressi si vedono. Ora è necessario capire se riusciremo a giocare il campionato>>.  Dopo circa due mesi poi nei quali i massimi dirigenti del Città di Castello Pallavolo avevano chiesto di non giocare amichevoli per preservare la salute degli atleti, prima del debutto Marra e compagni sfideranno il Sangiustino in due test match.
Campionato che interessa anche San Giustino per una serie B tutta da vedere. Calendari provvisori che diverranno definitivi il prossimo 7 gennaio. Nel sottogirone F2 della B maschile, la ErmGroup Pallavolo San Giustino esordirà a Pesaro sabato 23 gennaio contro la locale formazione della Montesi Volley, poi due gare casalinghe contro le folignati, quindi la trasferta di Bellaria e nella quinta e ultima giornata, come detto, il derby altotiberino contro la Job Italia Città di Castello.

Vittoria di San Giustino nell’allenamento congiunto con Perugia

Bella prova quella dei biancoazzurri di ErmGroupSan Giustino che in allenamento congiunto con SirSafety Perugia hanno riportato a casa un ottimo 4-0 (25-16; 25-17; 25-14; 25-12). Dopo l’appuntamento della settimana scorsa con Foligno, anch’esso terminato positivamente per i San Giustino, i biancozzurri hanno continuato a mostrare la crescita in campo, frutto dell’importante preparazione atletica portata avanti da settembre. Soddisfatto anche il secondo allenatore Claudio Nardi: “Una prova molto positiva. Ci sono ancora alcuni errori tecnici, aspetti da limare, probabilmente dipesi dal fatto che ancora non si gioca. Quando si riprenderà ufficialmente ci renderemo conto meglio del livello raggiunto”.


San Giustino alla 12^ settimana di allenamento.

Si accorciano le distanze dalla ripresa dei campionati di serie B/M. In questa settimana, la dodicesima dall’inizio della preparazione atletica, i ragazzi biancoazzurri di ErmGroup SanGiustino si preparano ad accogliere in casa gli atleti di SirSafety Perugia per svolgere un allenamento congiunto, venerdì 11 dicembre alle ore 19:00. Sono previste due sedute pesi e quattro tecniche nel corso delle quali sarà importante lavorare ai fondamentali nei sistemi di gioco. I ragazzi di San Giustino reduci da una buona prestazione con Volleyball Foligno, che li ha visti indiscussi protagonisti fra le mura domestiche, continuano ad esercitare il ritmo di gara. Sarà possibile seguire l’allenamento congiunto con Perugia, come di consueto,  in diretta sulla pagina Facebook Pallavolo San Giustino.

Ramberti lascia Città di Castello

Il Città di Castello Pallavolo comunica di aver risolto il contratto con il giocatore Thomas Ramberti, arrivato nella società biancorossa nell’estate scorsa, che è così libero di accasarsi con un’altra società.

Ramberti al centro nella foto

Proseguono gli allenamenti in vista del fischio d’inizio per la serie B maschile di pallavolo

San Giustino vince con Foligno, verso la B maschile di volley

Bella prova dei ragazzi di ErmGroup San Giustino che tornano a scaldare i motori attendendo il Campionato di serie B/M. Allenamento congiunto con Volleyball Foligno dove i biancoazzurri sono scesi in campo testando il duro lavoro di questo periodo di preparazione. Hanno vinto il match 4-0 (25-23; 25-17; 25-17; 25-22) e dopo un lungo stop si è cominciato a riprendere il ritmo di gara, con qualche battuta di rodaggio, ma punto dopo punto la vera grinta è uscita fuori.

Soddisfatto il DS Goran Maric che ha sottolineato:” Finalmente una partita che aspettavamo da tempo. I ragazzi inizialmente erano un po’ contratti e man mano hanno migliorato la prestazione. Del resto il risultato parla chiaro, hanno riportato a casa una vittoria netta. Ci possiamo ritenere soddisfatti dopo un lungo periodo di fermo.”

Il nuovo calendario di Città di Castello per la B maschile di Pallavolo

Come abbiamo sottolineato in altro articolo, dalla vicina San Giustino, anche Città di Castello, che milita nello stesso campionato di serie B maschile, rende noto i provvedimenti della Federazione Pallavolo sulla formula di svolgimento dei campionati di serie B che sarebbero dovuti iniziare dapprima nel week end dell’8-9 novembre e poi in quello scorso del 22-23 novembre ma che non hanno preso il via a causa del Covid-19. L’equipe biancorossa della Job Italia Città di Castello si è sottoposta al test sierologico che è risultato negativo per tutti, ma vediamo qual è la formula e quali saranno le avversarie di Davide Marra ( sotto nella foto con dirigenti e tecnici biancorossi) e compagni.
La stagione prenderà il via nel weekend del 23-24 gennaio e le 12 squadre di ogni girone sono state divise in due sottogironi di 6 squadre con lo scopo di creare raggruppamenti “zonali”, in maniera da agevolare in questa fase delicata gli spostamenti tra regioni e province. Il raggruppamento in cui è inserita la formazione biancorossa, denominato F2, comprende le altre tre umbre, Ermgroup San Giustino, Edotto Foligno, Italchimici Foligno, i romagnoli del Bellaria e la Montesi Pesaro. In questa prima fase si disputeranno gare di andata e ritorno tra le sole squadre presenti nei sottogironi: in totale ogni squadra giocherà 10 partite fino al 27-28 marzo 2021. Al termine di questa fase verrà stilata la Classifica avulsa unendo in un’unica classifica le 12 squadre dei 2 sottogironi F1 ed F2. Nel girone F1 sono inserite Osimo, Bontempi Ancona, Loreto, Potentino, Paoloni Macerata ed Alba Adriatica.
Nella seconda fase, che inizierà il 24-25 aprile. le 12 squadre verranno di nuovo raggruppate e si incontreranno solo le squadre che non si sono incontrate nella prima fase con partite di sola andata che saranno disputate tre in casa e tre in trasferta. (Sotto Città di Castello la passata stagione)
Se il calendario della prima fase venisse confermato come nella matrice proposta dalla Fipav, questo sarebbe il calendario della Job Italia:
1^ giornata: Italchimici Foligno – Job Italia (a: 23-24 gennaio; r: 23-24-25 febbraio, infrasettimanale perché nel week end del 26-27 febbraio è prevista l’Assemblea Nazionale Elettiva della Fipav)
2^ giornata: Job Italia – Edottorossi Foligno (a: 30-31 gennaio; r: 6-7 marzo)
3^giornata: Ermgroup Sangiustino – Job Italia (a: 6-7 febbraio: r: 13-14 marzo)
4^ giornata: Bellaria – Job Italia (a: 13-14 febbraio; r: 20-21 marzo)
5^ giornata: Job Italia – Montesi Pesaro (a: 20-21 febbraio; r: 27-28 marzo)
Alla data odierna non è dato sapere se e quali saranno le eventuali norme di sicurezza per le squadre, cioè se i giocatori e gli addetti ai lavori dovranno essere sottoposti ad accertamenti (tamponi molecolari, test rapidi o altro) prima di ogni gara e se saranno possibili rinvii in caso di positività di atleti, come succede per esempio in Superlega, A2 e A3.
L’intero regolamento è disponibile al seguente link: https://www.federvolley.it/sites/default/files/news/allegati/Proposta%20Campionati%20Serie%20B%202020-2021.pdf

Serie B maschile di pallavolo, la Federazione opta per i sottogironi.

La Federazione Italiana Pallavolo ha deliberato la nuova struttura dei campionati di Serie B. Relativamente a quello maschile, il consiglio ha deciso per la prima fase di suddividere ognuno dei 10 gironi da 12 squadre in due sottogironi da 6 ciascuno, composti da squadre che ne facevano parte. La ErmGroup Pallavolo San Giustino è stata così inserita nel sottogirone F2, che comprende le altre umbre – ossia Job Italia Città di Castello, Edottorossi Asc Foligno e Italchimici Inters., sempre di Foligno – assieme alla formazione della Romagna Banca di Bellaria Igea Marina e ai marchigiani della Montesi Volley Pesaro. Inizio fissato (salvo variazioni) per il 23 e 24 gennaio ed epilogo il 27 e 28 marzo al termine delle dieci giornate in programma e senza soste.
Nella seconda fase, che andrà dal 24 e 25 aprile fino al 29 e 30 maggio, le 12 squadre del girone originario si riuniranno nuovamente in un unico raggruppamento, ma giocheranno fra di loro solo le squadre che non si sono incontrate nella prima fase, con 3 gare in casa e 3 in trasferta per ciascuna, dopodichè si andrà ai play-off. “Credo che alla fine, considerando i tempi e sperando che finalmente a gennaio si possa cominciare, sia stata una suddivisione operata con raziocinio – ha dichiarato il direttore sportivo della ErmGroup San Giustino, Goran Marice in grado di alleggerire i costi delle varie società. Si tratta di una formula nuova, che premierà non soltanto la componente fisico e tecnica, ma anche quella mentale, perché le partite sono in numero inferiore e a maggior ragione bisognerà farsi trovare pronti per coltivare ambizioni di primato. Non resta ora che conoscere il nuovo calendario”.  

E’ dura per San Giustino aspettare il via alla serie B di pallavolo. Proseguono gli allenamenti

Dopo la settimana appena conclusa che ha visto i giocatori di San Giustino scalpitare per dar vita al Campionato di serie B di pallavolo i ragazzi di Moretti si sono oltremodo impegnati nei consueti quattro allenamenti tecnici e due fisici, posticipata la preparazione congiunta con la Sir Safety Perugia a data da destinarsi, i biancoazzurri sono però pronti ad impegnarsi, a partire da mercoledì, con coach Moretti, per tre sedute tecniche, e con il preparatore atletico  Collacchioni per i due allenamenti fisici, al palazzetto comunale.
Il desiderio di riprendere i campionati e la voglia di far bene sono sempre più intensi e, giorno dopo giorno, i biancoazzurri lavorano per raggiungere l’obbiettivo. Purtroppo si potrà tornare a giocare solo a gennaio e per San Giustino prosegue l’intensa preparazione cominciata ai primi di settembre.

La serie B di pallavolo partirà il 23 gennaio

Ancora due mesi di pazienza e poi – sempre Covid-19 permettendo – i campionati nazionali di Serie B prenderanno finalmente il via. La Federazione Italiana Pallavolo ha reso noto il via con un comunicato nel quale si precisa che l’inizio è fissato per il quarto week-end del gennaio 2021, esattamente nel fine settimana di sabato 23 e domenica 24 gennaio. Vale quindi anche per la ErmGroup Pallavolo San Giustino, che continua a lavorare dallo scorso 7 settembre agli ordini degli allenatori Francesco Moretti e Claudio Nardi. Quale sarà la formula che verrà adottata, dal momento che la data di partenza coincideva normalmente, nelle stagioni passate, con quella del giro di boa? Le nuove formule e la strutturazione dei campionati verranno presentate venerdì 27 novembre in occasione della riunione del Consiglio Federale.

Ermgroup San Giustino prosegue gli allenamenti

A seguito del nuovo Dpcm la Società Pallavolo San Giustino ha riprogrammato tutte le attività; i ragazzi umbri non si fermano e procedono con gli allenamenti. I carichi di lavoro e le richieste tecniche saranno adattati nel rispetto di tutte le normative vigenti. Nel corso di questa settimana sono previste due sedute pesi, con il preparatore atletico Giovanni Collacchioni e quattro allenamenti tecnici, con mister Francesco Moretti. in questa fase è fondamentale non perdere il ritmo e procedere con lo stesso impegno di sempre. A breve saranno presentati alcuni progetti di comunicazione e marketing ai quali il team sta lavorando da tempo.
Nella foto sotto. Giovanni Collacchioni