Skuodis e San Giustino

Tre vittorie e tre sconfitte per San Giustino. Un successo è arrivato a San Donà di Piave dove il lituano Ridas Skuodis ha disputato la prima partita stagionale da titolare fin dall’inizio, garantendo il suo contributo alla conquista dei tre preziosi punti.  
Lo schiacciatore Ridas Skuodis si sta confermando, sempre pronto alla chiamata di coach Marco Bartolini.  
Sul piano personale, soddisfatto della prestazione a San Donà? “Avrei potuto fare qualche cosa di più in attacco – afferma Skuodis – ma ho compensato con il lavoro in seconda linea, quindi battuta e soprattutto ricezione e difesa, non dimenticando anche il muro sul palleggiatore avversario”.  
Anche domenica scorsa un po’ difficile l’approccio.  
“Quando si gioca in trasferta, non è mai semplice abituarsi fin da subito alla partita. C’era anche un po’ di tensione – non lo nego – in un campo che comunque non è il nostro, anche se sarebbe opportuno iniziare sempre al 100%.”
Quanto vale questa vittoria, non soltanto per la classifica?  
“ Veramente tanto, perché dentro di noi ha trasmesso molta fiducia, dimostrando alla resa dei conti che il principale avversario da affrontare siamo noi stessi. Ora ci attendono le sfide contro Parma, Brugherio e Belluno, nelle quali dobbiamo rendere al massimo per consolidare la nostra posizione di classifica”. Domenica arriva Parma: è l’occasione giusta per mettere insieme due vittorie di fila?  
Il Parma ha due importanti giocatori del calibro di Rossatti e Cuda, attorno ai quali ruota la squadra. Noi siamo reduci da una impresa esterna che ci permette di allenarci con uno stato d’animo decisamente sollevato”.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...