Gli spagnoli Conde e Sergnese campioni del mondo, Guerrini e Prusak secondi in classifica nell’Eco rally

L’Eco Rally è andato per il secondo anno consecutivo agli spagnoli Conde e Sergnese, sono campioni del mondo 2022. Questo quanto ha sentenziato il sesto gran premio svoltosi a Montecarlo. Cinque giorni di gara, altrettanti di ricognizioni, 1400 chilometri percorsi e 300 di prove speciali per arrivare sulle spiagge del Principato e ottenere il definitivo verdetto della stagione 2022. Per il secondo anno consecutivo la coppia spagnola, proveniente dai Paesi Baschi, conquista il titolo mentre il secondo posto finale sarà una lotta tra i cechi Zdarsky-Nebelek e Guerrini-Prusak nella gara che si svolgerà nelle Dolomiti. Kia è campione del mondo costruttori. La casa coreana ha raccolto punti in tutte le gare vincendone cinque su sei con tre piloti differenti.
Al primo posto a Montecarlo il pilota di casa, il monegasco Jacques Pastor con l’italiano Fulvio Gazzola (primi in regolarità e quinti in efficienza), davanti ai nuovi campioni del mondo Conde-Sergnese (settimi in regolarità e secondi in efficienza).
Con l’assegnazione in anticipo di tutti i titoli mondiali, la gara nelle Dolomiti dal 17 al 19 novembre servirà a definire la classifica finale, dove Guerrini-Prusak dovranno difendere il secondo posto e i dieci punti di vantaggio su Zdarsky-Nebelek, ma sarà anche un importante test sulle novità regolamentari in vista della stagione 2023 che prenderà il via a gennaio in Svezia.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...