Volontari per l’Europeo Special Olympics, risposta boom dei giovani.

Si avvicina il momento dell’atteso evento sportivo denominato “European Unified Youth Basketball Tournament” che si terrà a Sansepolcro  nei giorni del 13, 14 e 15 ottobre prossimi. Un appuntamento di primissimo livello dato che per la prima volta viene organizzato un Europeo Special Olympics cui parteciperanno 24 squadre in arrivo da 16 nazioni diverse. Una tre giorni di basket dal sapore internazionale, con gare che si disputeranno nei palasport del Borgo, di Anghiari e di Città di Castello. Manifestazione di qualità, che richiede anche una complessa e articolata cura dei minimi dettagli. Per questo nei giorni scorsi gli organizzatori avevano richiesto la collaborazione di giovani del posto, rivolgendosi in particolare agli istituti scolastici cittadini. E a pochi giorni dal via delle gare, una importante vittoria è già arrivata. Straordinaria infatti la mobilitazione dei giovani : su circa una sessantina di collaborazioni richieste, gli studenti in particolare del liceo “Città di Piero” e dell’ITE “Luca Pacioli” hanno fornito oltre 100 adesioni, mettendosi in fila per poter dare il loro volontario contributo alla riuscita della manifestazione. Testimonianza di generosità e di sensibilità, come di consueto proprie dei nostri ragazzi, che quando sono coinvolti direttamente non si tirano mai indietro. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...