Analizziamo il pari bianconero con la Narnese

La partita, a mente fredda, un giorno dopo, va di sicuro analizzata, passare da uno 0-3 ad un 3-3 finale che poteva, addirittura, essere un successo, la dice tutta sul Sansepolcro,  ma prima le due formazioni scese in campo al Buitoni con i relativi nostri voti:
Sansepolcro: Patata 5,5, Beers 6 (dal 46 Quadroni 7), Pedrelli 5,5, Croce 6 (dal 68 Piorelli s.v.) Burzigotti 5,5, Nuti 5,5, Gennaioli 5 (dal 46 Del Siena 5) Locchi 5,5 (dal 77’ Boriosi s.v.), Essoussi 6,5, Braccini 5.5 (dal 61’ Brizzi 7), Mariotti 7. All. Armillei 5,5.
Narnese: Mazzoni 7, Brevi 6, Grifoni 6,5, Silveri 7 (75 Pinsaglia s.v.) Ponti 7, Annibaldi 7, Mora 6,5, Colangelo 6 (58 Cori 6), Tramontano 8 (63 Quondam 6), Rocchi 7 (51 Petrini 6,5), Perotti 7,5 (71 Falanga s.v.). All. Sabatini 5,5.
Arbitro: Lupinsky 4,5.
Marcatori: 15 e 20 pt Tramontano, 40, Perotti, 54 Essoussi, 89 Brizzi, 92 Mariotti.

Innanzitutto, va detto che scomodare un direttore di gara dal Lazio, con quelli visti in Umbria che non sono certo peggiori, non ha certo senso. Un arbitro che non è mai, o quasi mai, stato sull’azione e i ben 11 ammoniti, 6 in casa Umbra e 5 in quella toscana, più due espulsioni, la dicono, in una gara tranquilla, ma tesa, certo tutta sul longilineo direttore di gara Lupinski di Albano Laziale.
Primo tempo: Sabatini, tecnico umbro sugli scudi, ma dalla parte opposta, quella bianconera del Sansepolcro, una formazione che ai più è sembrata…. strana.
La ripresa, con gli elementi schierati al punto giusto, ha visto i bianconeri di casa dettare…legge ed arrivare al meritato pareggio per quanto apprezzato nei secondi 45 minuti di gioco, non certo nel primo tempo.
Una Narnese che in vantaggio di tre reti, fuori casa, ha buttato via il successo e, nonostante un Tramontano da stropicciarci gli occhi, non è riuscita in quella che alla vigilia era una vera e propria impresa. Morale della favola le due squadre, pretendenti finali alla vittoria, restano ai box: la Narnese è quarta a pari merito, il Sansepolcro è decimo. Da rilevare che Essoussi è andato, per la prima volta, in rete e che i due fuori quota bianconeri, Brizzi e Mariotti con un Quadroni in gran spolvero, fanno la differenza.
Ecco la classifica: Foligno, Ellera, San Sisto 10, Narnese, C4 Foligno, Pontevalleceppi 8, Lama, Branca, Nestor 7, Sansepolcro 6, Angelana e Cannara 5, Atletico Bmg, Ventinella, Olympia Thyrus, Ventinella 4, Pontevecchio 2, Castiglione del Lago 1.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...