La 34^Notturna Città di Sansepolcro ha visto trionfare il keniota Loitanyang Simon Kibet

Sono stati 143 gli iscritti con 124 classificati e  34 società da tutto il centro Italia a partecipare alle 34^ edizione de la Notturna di Sansepolcro per un livello tecnico alto e con tanta passione. La Notturna organizzata dall’Atletica Avis, è stata quindi un autentico successo nel percorso, ideato lo scorso anno, che ha visto una 34^LANOTTURNA veloce, combattuta ed appassionante. Resiste di pochi secondi, 13, il record stabilito nel 2021 dal keniota Njeru Peter Mwaniki in 29 minuti e 44 secondi. Tra le donne vinse Muli Lucy Mawia che dopo la Scalata al Castello di Arezzo, si aggiudicò anche la gara di Sansepolcro, seconda l’atleta dell’esercito, futura campionessa italiana Sofia Yaremchuk.
Ma eccoci ai dati di quest’anno con il trionfo nel 2022 di Loitanyang Simon Kibet che ha coperto i 10 Km, un percorso di 2.500 metri da ripetersi 4 volte, in 29 minuti e 57 secondi, abbassando il proprio personale che lo scorso anno lo vide  classificarsi quarto. Il vincitore, keniota, gareggia per la Up Policiano Arezzo. Al secondo posto, staccato di un minuto, Albert Kipchirchir della Virtus Lucca e al terzo, della Podistica Toscana, Emanuel Daniel Ghergut. Il miglior piazzato dell’Atletica Avis Sansepolcro è stato Marco Pratesi, classificatosi 15°.  Tra gli italiani si distinguono Malfagia (5°), Corsi (6°) e Palchetti (7°).
Nella categoria femminile il successo è andato alla keniota Nancy Kerubo Kerage in 35 minuti e 47 secondi che aveva trionfato una settimana fa all’edizione notturna dell’Atleticom We Run Roma, davanti all’altra keniota  Fridah Muthoni Gachiengo.
Tra le donne  da apprezzare, nelle italiane,  i piazzamenti di Bottoni (3^) Belardinelli (4^) Ferrini (5^), Varasano (6^). Per Atletica Avis Sansepolcro, in 45 minuti e 5 secondi, la quindicesima posizione di Betti Caterina. Un percorso che, partito da Viale Barsanti, ha attraversato Via Aggiunti, Viale Diaz, Viale Veneto, Viale Volta, Viale Pacinotti e Viale Barsanti.Che dire quindi? Percorso avvincente, il centro storico di Sansepolcro che pulsa anche di notte, organizzazione impeccabile, e l’arrivederci al prossimo anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...