L’aretino Lorenzo Corsetti sul ring per il titolo italiano di kickboxing

Un atleta aretino combatte per il titolo italiano di kickboxing. Lorenzo Corsetti del Team Jakini di Arezzo tornerà sul ring sabato 9 aprile, a Fermo, per sfidare Alessandro Ortolani del Fil’s Fight di Monte Urano (Fm) in un incontro sviluppato su cinque riprese che terminerà con l’assegnazione del tricolore nei -70kg della categoria Superwelter. Il combattimento è inserito all’interno della quinta edizione dell’evento “Day in the cage” in programma nella città marchigiana che troverà il proprio cuore in orario serale in una serie di incontri tra professionisti tra cui rientra anche il campionato italiano. Il ventitreenne Corsetti ha all’attivo circa trenta match tra i professionisti con una percentuale di vittorie dell’80% e sarà opposto a un avversario che, pur avendo la stessa età, vanta una maggior esperienza in virtù di una carriera sportiva con cinquanta match. I due atleti hanno già avuto modo di incrociarsi lo scorso novembre, ad Arezzo, in occasione de “Le stelle del ring” al palasport Estra “Mario d’Agata” che terminò con la vittoria di Ortolani. L’aretino, accompagnato dal suo allenatore Nicola Sokol Jakini, avrà dunque l’opportunità di riscattare quel risultato e di provare a portare in città la cintura tricolore. Il combattimento a Fermo anticiperà di poche settimane la ventunesima edizione de “Le stelle del ring” in programma domenica 24 aprile alla palestra comunale di Capolona che permetterà, per una giornata, di riaccendere i riflettori nazionali della kickboxing sulla terra di Arezzo. «Siamo fiduciosi in vista del combattimento per il titolo italiano – commenta Jakini. – Corsetti ha vissuto un’ottima preparazione e si avvicina all’incontro con forti motivazioni, con un buono stato di forma e con la ferma intenzione di riscattare l’ultimo passo falso contro Ortolani. L’obiettivo è di conquistare la cintura tricolore per festeggiare poi con tutto il nostro movimento a “Le stelle del ring” del 24 aprile».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...