Un puledro tutto bianco

Un “miracolo” della genealogia e del destino che si ripete. Via Lattea la cavallina bianca che ha stupito il mondo intero dopo essere venuta alla luce candida come la neve il 5 Aprile 2014 all’ombra della Basilica di Assisi, nell’allevamento di Sergio Carfagna, (da Melodiass e Gruccione Jet, caso unico nella razza del trottatore italiano) ed aver intrapreso prima in pista e poi come mamma, in Italia, Europa ed America una sfavillante “carriera”, lascia ancora sportivi, tecnici, esperti di genealogie letteralmente a bocca aperta. Due giorni fa ha dato alla luce un puledro bianco candido dalla testa all’inizio degli zoccoli. Una notizia a dir poco strabiliante che attraverso foto sui social dei proprietari della cavalla ora negli Stati Uniti, sta facendo il giro del mondo proiettando ancora una volta l’allevamento italiano, l’Umbria ed Assisi, il luogo dove Via Lattea è nata e cresciuta a fieno e tanto amore del proprietario Sergio Carfagna e dell’indimenticato e fraterno amico, appassionato dei cavalli e dell’ippica, Padre Danilo Reverberi, il frate francescano stroncato il 9 marzo del 2021 dal Covid. Nelle foto si vede il puledrino che con forza sulle proprie zampe è ritratto accanto alla mamma nel completo candore del mantello. Una immagine struggente che ancora una volta ha commosso l’allevatore e proprietario dei primi anni di vita, Sergio Carfagna, titolare di una nota scuderia e membro del consiglio A.N.A.C.T. (Associazione di categoria allevatori di cavalli trottatori). “Ancora un miracolo, un segno del destino che si ripete che ha dell’incredibile – esclama Sergio Carfagna, non riuscendo a trattenere le lacrime dalla gioa – l’accoppiamento con Six Pack, il fenomenale vincitore del Kentucky Futurity al Red Mile di Lexington con tanto di record mondiale in 1.49.1 al Km ha funzionato. E non solo, i geni e la scienza hanno dato ancora dimostrazione di quanto di straordinario può accadere. Io sono credente, credo nei miracoli, nel padre eterno, San Francesco che da Assisi protegge il creato del mondo ed al mio amico padre Danilo che da lassù dove si trova sta applaudendo sorridente come ogni volta che all’ippodromo assisteva assieme a me e all’amico Giorgio Galvani ad una corsa dei mie dei suoi amati cavalli. Un grazie davvero sentito agli attuali proprietari di Via Lattea, grandissimi esperti di trotto, di ippica e di allevamento di qualità che l’hanno sempre seguita con amore davvero straordinario”

LE FOTO VIA LATTEA E PULEDRO, (PUBBLICATE SU PROFILI SOCIAL) SONO STATE CONCESSE ALLA SCUDERIA DI SERGIO CARFAGNA DAI PROPRIETARI DI VIA LATTEA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...