Oggi e domani il Rally

Questa seconda edizione del “Rally Terra Valle del Tevere” che si volgerà in Valtiberina oggi sabato 26 e domani domenica 27 febbraio, nei comuni di Anghiari, Pieve S.Stefano e Sansepolcro, è il proseguimento, vero e proprio, di quanto 15 anni fa, nel 2007, Valtiberina Motorsport organizzò il primo rally Ronde su terra in Italia. Una iniziativa che indusse Alberto Pirelli, partecipante alla prima edizione del rally, a creare “Raceday”, la serie agonistica su sterrati italiani.
La Valtiberina vivrà quindi un particolare momento considerando che anche l’afflusso di tanti sportivi, di giornalisti, di amanti di questo sport, ma anche di curiosi, sarà notevole. Avremo, inoltre, la trasmissione in cento Paesi grazie alla  partnership con Tour European Rally. Nella passata edizione è stata questa la manifestazione automobilistica che ha calamitato l’attenzione in un territorio ai confini con Umbria, Marche e Romagna.
Il 2° Rally Terra Valle del Tevere, che ha da poco chiuso le iscrizioni, si svolgerà oggi sabato 26, con le prime partenze alle 17,15 da Via Maestri del Lavoro a Sansepolcro e domenica 27 febbraio con l’arrivo previsto per le 16,30 in Viale Diaz sempre a Sansepolcro. Le vetture si incolonneranno direttamente al punto zero dal posto assegnato in parco assistenza e poi il via. Saranno 7 le prove speciali in totale, una da correre in una sola occasione e le altre che saranno ripetute tre volte, un format certamente a misura di pilota su strade sterrate; a proposito di piloti, ci saranno oltre cento equipaggi, tra cui anche diversi stranieri, in particolare da Romania, Francia, Svizzera, Slovenia, San Marino, Ungheria e Belgio che parteciperanno alla prima gara dell’anno su percorso sterrato.
Sabato 26 febbraio sono in programma le operazioni di verifica, le ricognizioni, shakedown e la prima prova speciale, la quale avrà copertura televisiva, per poi passare il testimone alle altre sfide domenicali.
Una seconda edizione che si annuncia, quindi, ancora una volta molto ben organizzata da Valtiberina Motorsport, nuovamente alle prese con il primo appuntamento su strada bianca della lunga stagione italiana di corse su strada. Prima prova del Campionato Italiano Rally Terra Storico a quella internazionale del Tour European Rally Series, per il quale anche in questo caso aprirà la stagione, potendo avere la certezza del Challenge Raceday Rally Terra. La gara assegnerà anche il Trofeo Pucci Grossi, riservato al miglior under 28 piazzato. Il rally ha avuto il patrocinio da parte dei Comuni di Anghiari, Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, dall’Unione Montana dei Comuni della Valtiberina Toscana e dalla Provincia di Arezzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...