Pallavolo e socialità

Un progetto meritorio e innovativo, che vede insieme la Pallavolo San Giustino e la cooperativa Asad, alla quale è affidata la gestione del locale centro socio-educativo Altomare, servizio di titolarità del Comune. Un progetto che promuove la socialità attraverso lo sport e l’inserimento dei giovani con disabilità, i quali potranno apprendere uno stile di vita sano e allo stesso tempo sentirsi pienamente integrati.
Un progetto composto da tre attività:
quella sportiva per gli utenti del centro Altomare. Un progetto iniziato due anni fa, bloccato poi dal lockdown e ora di nuovo attivo;
quella sportiva per bambini e ragazzi con disabilità, che partirà nei primi mesi dell’anno nuovo;lo sport come ambiente per percorsi riabilitativi pre-lavorativi, in essere da circa un mese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...