Cesaroni: credo che l’incertezza attuale durerà a lungo in serie B

Giulio Cesaroni, 27enne centrale della ErmGroup San Giustino capolista del girone F della Serie B maschile. Il giocatore narnese è alla terza stagione in biancazzurro.  
A lui chiediamo come vive la concorrenza che quest’anno regna fra i centrali?  
“Il dato importante è che abbiamo una squadra “lunga”, quindi possiamo giocare tutti. È uno stimolo in più per ognuno di noi e una garanzia quando qualcuno non è al meglio oppure è infortunato”. Come ha sostenuto qualcuno, dovremo attendere ancora qualche giornata per capire quali saranno i veri valori del girone?  
Io credo invece che anche in seguito sarà più o meno come adesso: non vedo la squadra in grado di “ammazzare” il girone; ne vedo piuttosto diverse di alto livello e fra queste c’è anche la nostra; adesso c’è la Sir Safety Monini che sta andando forte, poi vedremo”.  
Domenica prossima la Rossi Ascensori Foligno, collettivo con ambizioni dichiarate anche se la sua classifica è un tantino deficitaria.  
E’ una sfida fondamentale per noi come per loro, che oltretutto vengono dal cambio di allenatore e finora hanno avuto un rendimento al di sotto delle aspettative, per cui se vogliono rientrare nel giro che conta debbono realizzare un’impresa di indubbio peso, che possa segnare per loro la svolta. Logico pensare, quindi, che punteranno molto sulla partita di San Giustino, per cui scenderanno in campo molto agguerriti. A noi, il successo servirà per rimanere in cima alla classifica: l’analisi è presto fatta”.,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...