Testimonial importanti raccontano

”Le Olimpiadi viste da altra ottica”Le sensazioni dal vivo, le emozioni del dietro le quinte, gl’incontri con le star dello sport mondiale,la vita al villaggio olimpico, l’accoglienza  del Paese ospitante sono alcuni degli aspetti delle “Olimpadi viste da altra ottica” raccontate nel corso dell’interclub-Area 10 che ha riunito esponenti dei cinque Clubs umbri del Panathlon nella Sala Gotica del Museo del Duomo di Città di Castello.Alla presenza  del Presidente del Comitato Umbro CONI Gen.Domenico Ignozza e della governatrice  dell’ AREA10 del Panathlon Rita Custodi, il Presidente del Panathlon  Valtiberina Giovanni Tasegian ha introdotto gl’interventi di testimonial d’eccezione coordinati dal dr Maurizio Checcaglini, un contesto che ha suscitato unanime interesse.
Il campione italiano di lancio del disco Giovanni Faloci  ha riferito dell’impeccabile organizzazione dei recentissimi Giochi di Tokyo pur nella costrizione della bolla; l’arbitro internazionale e fiduciario CONI per l’AltoTevere Simone Santi (che diresse  la semifinale di volley Brasile-Giappone alle Olimpiadi di Londra 2012) ha ricordato l’enorme pressione  vissuta, stemperata però in una città allora molto easy e straordinariamente incuriosita da uno sport poco praticato nel Regno Unito; il fisioterapista delle nazionali FIPAV Luca Nocentini( Olimpiadi di Atene 04 e Pechino 08) ha riferito del contatto diretto con fuoriclasse assoluti quali Bolt, Ronaldinho, Nadal, Serena Williams nonché del clima fortemente politico respirato in Cina; il penthathleta  Giovanni Perugini (Olimpiadi di Monaco 72) ha evidenziato  il rilievo della componente di preparazione psicologica per una gara composita come la sua specialità, funzione oggi svolta dal mental-coach; l’ex-presidente del comitato paralimpico umbro Daniela Bambini ha riportato la propria esperienza nella finale di gol-ball Italia-Germania, svolta alle Paralimpiadi di Atlanta e poi al seguito dell’atleta  Maria Ligorio che proprio nel capoluogo altotiberino svolgeva la sua attività agonistica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...