Innocenti e Chieli

Noi crediamo che Sansepolcro, e solo la buona gestione della città, sia l’obiettivo comune che deve determinare il voto degli abitanti del Borgo. Può essere il PD una risposta elettorale dopo decenni di subalternità al partito provinciale e regionale? Cosa potrebbe farci cambiare idea su di loro dopo tutto quello che è accaduto negli ultimi anni e decenni? Per i principi legati al bene comune chiedo apertamente a Laura Chieli, a dimostrazione della mia personale stima, di collaborare alla gestione del Comune e del rilancio di Sansepolcro attraverso la partecipazione in prima persona all’interno della compagine di governo. Collaborare significa prendersi in carico, in prima persona, della “cosa pubblica” e distinguersi al proprio elettorato per le idee programmatiche che hanno determinato un successo personale ed elettorale.
Sansepolcro non ha bisogno di scontri ideologici né di parole teoriche e spesso vuote, slogan preconfezionati e schieramenti precostituiti. Il Borgo ha bisogno di idee e progetti, di innovazioni e di un rilancio complessivo sotto moltissimi punti di vista. Per questo chiedo il voto degli elettori che mi hanno accordato fiducia al primo turno, chiedo il voto di coloro che si riconoscono nella qualità personale di Laura Chieli. Per il rilancio, per ripartire subito, per il nostro bene condiviso per la città.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...