Volley di serie B ferma.

E venne il giorno del primo stop totale per il minigirone F2 della serie B in cui milita la Job Italia Città di Castello. La gara dei ragazzi di Marco Bartolini è stata rinviata a data da destinare fin da mercoledì scorso ma l’avversario di turno, la Montesi Pesaro, già non era scesa in campo a Bellaria per la terza giornata quindi il posticipo era già nell’aria. Come nell’aria era il rinvio del match del Sangiustino contro lo stesso Bellaria, anche se la situazione degli altotiberini va verso la normalizzazione e c’è qualche speranza di giocare domenica 21 il derby. Nella mattina di venerdì 12 febbraio è arrivato anche lo spostamento del derby di Foligno tra l’Italchimici e l’Edottorossi.
Insomma per qualche settimana sarà difficile vedere scendere in campo qualche sestetto in questo girone che vede in testa Bellaria con 5 punti e 2 vittorie nelle due partite giocate, segue Città di Castello a 4 punti e 3 partite giocate alla pari dell’Italchimici Foligno che però ha una gara in meno. Seguono EdottoRossi Foligno con 2 punti in due partite e poi a quota zero Montesi Pesaro con una partita e Sangiustino con zero match giocati.
Nei prossimi giorni saranno eseguiti di nuovo i tamponi ai giocatori e allo staff tecnico della formazione biancorossa: a tale proposito la dirigenza si auspica un controllo maggiore da parte delle Federazione a tutela della salute degli atleti nonché una migliore gestione e prevenzione, anche magari con contributi economici ad hoc per i club.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...