Città di Castello prova a lottare per la vetta

Un’altra location nel centro cittadino, la Caffetteria del Corso di Massimo Talamelli, ha tenuto a battesimo la presentazione di Thomas Ramberti, nuovo alzatore della Job Italia Città di Castello, e di Alessandro Franceschini e Filippo Fuganti Pedoni, giocatori riconfermarti che saranno a disposizione del tecnico Marco Bartolini.

Fuganti Ramberti Franceschini

Fuganti, Ramberti, Franceschini

“La squadra che abbiamo allestito, è stato sottolineato, ha nuovi innesti e conferme anche se è prematuro parlare di obiettivi, non essendo usciti i gironi e quindi non conoscendo gli avversari. Inizieremo a fine agosto nel consueto scenario del centro sportivo Pampaloni che è da sempre il nostro luogo di avvio del lavoro. Noi siamo la punta di un iceberg, di una struttura che fa dei giovani il suo punto di forza: in questa situazione di emergenza sarà sempre più importante avere un settore giovanile di livello per dare linfa alla prima squadra”. Questo il succo della Pallavolo Città di Castello che si avvicina, nuovamente, alla serie B maschile.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...