Riaprire le scuole per i giovani artigiani orafi, l’appello di Liria e del brand Donna Jewel

Con convinzione l’associazione culturale giovanile Liria ed il brand Donna Jewel condividono l’appello di ALMA, Fondazione Cologni e tante Scuole di Arte & Mestiere affinché i giovani artigiani italiani possano tornare, seguendo le norme di sicurezza e sanificazione, a studiare ed imparare la loro arte in laboratorio.
La didattica a distanza non può funzionare allo stesso modo per tutti, certamente per tutelare il saper fare tricolore dobbiamo ascoltare le esigenze ed i desideri professionali dei giovani studenti, le colonne del nostro futuro ” Made in Italy “. 
” Il rischio che queste restrizioni possano incidere sulle capacità dei nuovi artigiani orafi è evidente, vi è la possibilità di pagare, nei prossimi anni, un costo occupazionale ed industriale molto elevato ” commenta Laura Inghirami, fondatrice del brand Donna Jewel, riconosciuto a livello internazionale. La sua è una storia di successo aretino partito dalla manualità e dalla creatività italiana.
” Per il mio lavoro e la mia età mi sento vicina, come i giovani di Liria, a questi ragazzi che hanno il diritto e il dovere di realizzare i loro sogni lavorativi. Con l’associazione Liria abbiamo deciso di diventare referenti locali di questo appello nazionale, qui ancora più sentito ed importante per la tipicità del nostro settore industriale. “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...