Sono 26, in quasi un mese, i contagiati a Sansepolcro

Facciamo il punto sulla situazione a Sansepolcro, che vede, ad oggi 14 aprile, 26 contagiati, prendendo a riferimento i comunicati dell’Amministrazione biturgense e partendo, dopo i giorni di speranza, dal primo contagiato.

SansepolcroE’ passato quasi un mese e speriamo, naturalmente, che i primi colpiti abbiano superato il periodo critico:
18-03-2020   giovane donna professionista lavora in ospedale ma non a Sansepolcro.
19-03-2020   uomo di 48 anni professionista. Si tratta anche in questo caso di un operatore sanitario di Sansepolcro. Non lavora nell’Ospedale biturgense, ma come privato. Essendo un professionista del settore, l’uomo ha seguito tutti i protocolli previsti, osservando fin da subito un rigido isolamento (esteso anche alla sua famiglia) che va avanti già da due settimane.
21-03-2020   un giovane di 28 anni
23-03-2020   una donna di 86 anni e un uomo di 78 anni
25-03-2020   una donna di 60 anni e un uomo di 83 anni
26-03-2020   Su 35 cittadini di Sansepolcro, sottoposti a tampone, 7 sono risultati positivi: donna di 45 anni, uomo di 63 anni, donna di 72 anni, uomo di 58 anni, uomo di 59 anni, uomo di 24 anni, uomo di 52 anni.L’impatto numerico può sembrare importante ma si tratta di contatti stretti di catene note e di persone isolate.
27-03-2020   donna di Sansepolcro residente in struttura per  anziani (RSA) di San Giustino, morta in Umbria.
29-03-2020   un uomo di 57 anni, un ragazzo di 16 anni, una donna di 50 anni, un ragazzo di 16 anni, una ragazza di 18 anni .
Sono contatti di catene già note
30-03-2020   48 tamponi effettuati nei giorni scorsi, a Sansepolcro si registrano 3 nuovi casi positivi, di cui 2 collegati a catene note e uno è un operatore sanitario che non lavora nell’ospedale. Si tratta di  una donna di 46 anni, di una donna di 41 anni, e di una donna di 36 anni.
07-04-2020 una donna di 62 anni ricoverata all’Ospedale San Donato di Arezzo
11-04-2020 una donna di 50 anni e un uomo di 72, entrambi familiari di casi già noti.
Mentre sono tre i biturgensi ancora ricoverati al San Donato.
13-04-20  un uomo di 63 anni, esterno alle catene già note.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...