Tiferno sempre più solitario in vetta.

Continua la sua marcia il Tiferno di Renzo Tasso, la squadra fa suo anche il delicato match con la Nestor, dopo aver vinto fuori con lo Spoleto e consolida la sua posizione di vertice, allungando su Narnese e Spoleto, tre punti, mantenendo inalterato, il vantaggio, 6 punti, sul Sansepolcro con il campionato che mette in carniere anche la settima di ritorno. Ora ad 8 dal termine i biancorossi del Presidente Bianchi guardano sempre più dall’alto la classifica.

Sino ad oggi  12 vittorie, attuale record del campionato, 5 pari e 5 sconfitte, tre fuori con Pontevalleceppi, Orvietana e Trasimeno, e due in casa nel derby con il Sansepolcro e poi sempre con il Pontevalleceppi.
In totale, nelle 22 gare di campionato, siamo infatti alla settima di ritorno, 33 reti segnate, per il secondo attacco e 23 subite per la settima difesa dell’Eccellenza Umbra.
I cannonieri del tecnico Tasso sono: 9 reti Bartoccini, 4 Tersini, 3 Eramo, Morvidoni, Alagia e Valori, 2 Bruschi, Lavano e Orlandi, 1 Mercuri, 1 autorete (Goretti della Nestor).
La squadra è pronta alla trasferta di Ellera, contro una squadra, quella di Fraschetti che, quando incontra le grandi si esalta: 4-5 con il Sansepolcro, 1-0 con la Narnese e l’Orvietana: 6 di 11 punti totali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...