Il cammino in Eccellenza Umbra

Tutte sconfitte le Valtiberine nel campionato di Eccellenza Umbra che ha visto, alla terza di ritorno, la fuga dello Spoleto, inseguito dalla Narnese e lo stop di Tiferno, Sansepolcro, Orvietana e Lama. Un campionato dove è successo quello che non ti aspetti, con il Sansepolcro che perde in casa contro il San Sisto terzultimo in classifica, e il Tiferno soccombe al Pontevalleceppi che in due gare si è preso sei punti su sei a disposizione, contro l’ex capolista, segnando 6 reti senza subirne alcuna.

Spoleto

Spoleto

Lo Spoleto veleggia in testa grazie al secondo attacco del girone, 28 reti e ad una difesa di ferro con soli 14 gol incassati. Spoleto atteso domenica dal match interno contro il fanalino di coda Ellera. La Narnese con il miglior reparto offensivo insegue a due lunghezze. L’Orvietana, sino ad oggi padrona indiscussa delle gare interne, cade al Ciconia di Orvieto contro la Nestor che la raggiunge in classifica. Prosegue la fase discendente dell’Angelana che non vince dal 17 novembre e si avvicina sempre più ai play out, mentre lo Spoleto è da sei domeniche imbattuto e con i rinforzi arrivati in questi giorni, mira sempre più al passaggio di categoria.
La classifica marcatori: 10 reti Quondam (Narnese), 9 Passeri (Angelana), Menichini (Castel del Piano), Danieli (Orvietana), 8 Di Cato (Lama), Russo (San Sisto), Braccalenti (Trasimeno),  Regnicoli (Pontevalleceppi), Veneroso (Spoleto).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...