Il Sansepolcro verso la trasferta di Spoleto contro la Ducato.

Dopo una sosta lunga, anzi lunghissima, durata 20 giorni, il Campionato di Eccellenza Umbra, torna finalmente in mostra.
Il torneo sta ripartendo e domani, 12 gennaio, si presenterà per la seconda di ritorno con il Sansepolcro chiamato a vendicare, sportivamente parlando, l’unica sconfitta casalinga, subita contro la Ducato. Il via alle 14,30  con i bianconeri che sono ad un punto dalla vetta e, nelle ultime sette partite, hanno ottenuto 19 dei 21 punti a disposizione arrivando ad 8 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte con Ducato e Spoleto. Durante la sosta ha effettuato un’amichevole, allo Stadio Tevere, contro la Primavera del Perugia. Il risultato finale di una interessante sgambatura è stato di 4-1 a favore dei ragazzi di Bonura che sono andati in gol con Arcaleni, due volte con il neoarrivato Zuppardo, ed una con Beers. Sansepolcro 2019-2020 al BuitoniProiettandosi sul campionato la squadra vuole certo far bene e in totale ha segnato 23 reti e ne ha subite 15. Questi i marcatori di Bonura: 7 reti Valori e D’Urso, 2 Zanchi e Braccini, 1 Benedetti, Massai, Arcaleni, Mencagli e Sensi.
Il team dispone del 3° attacco e della terza difesa assieme a Lama e Trasimeno. Partiti Mugelli, Iavarone, Valori e Boriosi, sono arrivati cammin facendo, Conti durante la prima parte del campionato e, in questa campagna di mercato l’attaccante Zuppardo dal San Donato.
Ed ora questo impegno a Spoleto contro l’unica squadra che ha dato un dispiacere ai bianconeri tra le mura amiche del Buitoni, quella Ducato che dispone di un buon attacco, ma si trova ora impelagata nelle zone basse della classifica. Tra le mura amiche ha ottenuto una vittoria, contro l’Ellera, 4 pari e 3 sconfitte, mentre lontano da Spoleto ha raccolto punti importanti. Caso sicuramente da sottolineare è quello delle uniche due sconfitte subite dal Sansepolcro ed entrambe sono con le due compagini di Spoleto. Ma dopo il 3-0 del primo tempo dell’andata a favore dei bianconeri ed il 3-4 finale contro la Ducato, ovvio che il Sansepolcro ci deve provare ad ottenere l’intera posta.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...