Tre primi posti, in tre campionati, per i giovani della Steels Motocross

Tre primi posti in tre diversi campionati per la Steels Motocross. Giunto a metà stagione, il team aretino è riuscito ad emergere con i giovani del proprio settore giovanile e a trovare vittorie in numerose competizioni dalla Toscana alla Sicilia.
Steels Motocross - Leonardo Fini (2)In regione sta correndo veloce Samuele Pecorari del 2006 che, impegnato nella categoria Mx85 Junior, potrebbe mettere a segno una bella doppietta: dopo le ultime gare sulle piste di Chiusdino e Anghiari, il pilota è infatti al primo posto nel campionato di motocross Uisp e al primo posto nel campionato di enduro Fmi. I risultati più importanti stanno però arrivando dalla lontana Sicilia: la distanza chilometrica non ha impedito alla Steels di essere presente nel campionato regionale siciliano fornendo un puntuale e professionale supporto ad Eros Aricò del 2004 che è saldamente al comando della Mx85 Senior.

 

Una Pasqua in pista per la Steels: al via il Campionato Italiano

Steels - Morgan Bennati (2)Una Pasqua in pista attende la Steels Motocross che inizierà il proprio percorso verso il Campionato Italiano Junior proprio nel fine settimana di sabato 31 marzo e domenica 1 aprile. Nel corso delle festività, la scuderia di Castiglion Fiorentino gareggerà a Montalbano Jonico (Mt) nella prima delle tre prove di qualificazione che individueranno i migliori giovani piloti del centro-sud Italia che meriteranno l’accesso alle finali per il tricolore. La Steels scenderà in pista con uno dei maggiori talenti del proprio settore giovanile, Eros Aricò, che avrà il compito di tenere alti i colori del team e che gareggerà nella categoria Mx85 Senior con il dichiarato obiettivo di chiudere la gara nei primi posti. Nel frattempo ha preso il via il campionato toscano che ha visto accendere il gas ai giovanissimi piloti del Team Junior: Samuele Pecorari, Kevin Botti e Gabriel Coppini.

La Steels Motocross in pista agli Internazionali d’Italia

 

Steels - Morgan Bennati (1)

Morgan Bennati

La Steels Motocross scende in pista per il primo appuntamento del 2018. La scuderia di Castiglion Fiorentino riaccende i propri motori domenica 18 febbraio in occasione della tappa di Mantova degli Internazionali d’Italia, il circuito premondiale più importante d’Europa a cui partecipano piloti del calibro di Tony Cairoli. La Steels torna a gareggiare in questo contesto d’eccezione dopo tre stagioni d’assenza, fornendo la propria moto e le proprie competenze tecniche a Morgan Bennati per accompagnarlo all’esordio nella difficile categoria Mx125 Junior. Il giovane pilota aretino, nato nel 2004 ma già convocato in maglia azzurra, si è consolidato, nelle ultime stagioni, tra i più promettenti talenti del motocross italiano con ottimi piazzamenti nei vari campionati regionali e nazionali, dunque si è dimostrato pronto a vivere il grande salto agli Internazionali d’Italia.

Sette giovani piloti per il 2018 della Steels Motocross. La scuderia castiglionese ha confermato Morgan Bennati e si è rinforzata con il siciliano Eros Aricò

Steels - Morgan Bennati (2)

Morgan Bennati

La Steels Motocross è pronta ad aprire il gas sui circuiti di tutta Italia. La storica scuderia castiglionese ha ufficializzato i nomi dei sette piloti con cui gareggerà nei principali campionati nazionali e regionali del 2018, confermando un particolare impegno verso la scoperta e la crescita di giovani talenti che vivranno le loro prime esperienze in sella. La punta di diamante della Steels sarà ancora una volta l’aretino Morgan Bennati che, campione toscano in carica, vivrà il passaggio nella difficile categoria Mx125 Junior e debutterà domenica 18 febbraio a Mantova nella prima prova degli Internazionali d’Italia.

Steels - Bennati e Aricò

Morgan Bennati assieme ad Eros Aricò

La grande novità del 2018 sarà rappresentata dall’inserimento nell’organico del siciliano Eros Aricò che ha scelto di affidarsi alla Steels per provare a consacrarsi tra i più veloci d’Italia. La scuderia di Castiglion Fiorentino, infine, ha rinforzato anche il Team Junior che sarà formato da quattro giovanissimi centauri: i confermati Kevin Botti e Samuele Pecorari, e i nuovi innesti Davide Marcucci e Gabriel Coppini.

Steels - Botti e Bennati

Presidente Botti e Morgan Bennati

«La Steels ha nuovamente deciso di puntare sui giovani – commenta Andrea Botti, presidente del team di motocross, – e con loro si prepara a vivere una stagione ricca di appuntamenti. Siamo orgogliosi di poter fare affidamento su due delle maggiori promesse italiane come Bennati e Aricò, e su quattro giovanissimi piloti del Team Junior che accompagneremo nel corso della stagione con la speranza di vedere i colori della Steels ai vertici delle classifiche regionali e nazionali».