Bocce a Cerbara

“Nella tradizione della nostra comunità le bocce hanno un posto importante, che merita l’attenzione dell’amministrazione comunale per la passione, l’entusiasmo e l’impegno con cui tanti concittadini custodiscono ancora oggi il valore sportivo e sociale di questo bellissimo gioco”. L’assessore allo Sport Riccardo Carletti di Città di Castello commenta così il successo del 10 ° trofeo legatoria Bettacchioli & Pacini, gara regionale di bocce organizzata dalla Bocciofila Cerbara a cui hanno partecipato 108 coppie. “Un’affluenza che parla da sola e testimonia la bravura degli organizzatori, ai quali va il nostro sentito ringraziamento”, sottolinea Carletti, che ha assistito alla manifestazione guidata dal direttore di gara Enzo Cesarini e ha preso parte alla cerimonia di premiazione. La classifica finale ha visto la vittoria di Maurizio Pieggi e Daniele Pieggi (Aper), davanti a Mauro Fabbri Mauro e Gabriele Gambini (Cerbara), Pietro Dominici e Fausto Comodi (Intrepida), Silvano Belardinelli e Mirko Torrioli (Cerbara). Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti anche Umbro Brutti, presidente del Comitato Regionale FIB Umbria, Edoardo Edoardi, consigliere del Comitato Regionale FIB Umbria e Giorgio Bettacchioli, sponsor della manifestazione.

Bocce che passione

Campionato Italiano di società 1° cat . La Bocciofila Cerbara Tabaccheria Europa sconfigge per 5-0 la Bocciofila F. Frezza Giugliano (NA) dopo aver pareggiato per 4-4 in Campania sabato scorso e si qualifica tra le 8 finaliste che si giocheranno il titolo italiano a Campobasso il 5 e 6 novembre per la gioia del Presidente Graziano Benigni

La rosa della bocciofila Cerbara Tabaccheria Europa :

Dirigente : Edoardi Edoardo

Tecnico : Belardinelli Silvano

Atleti ;

Pieggi Francesco (cap.)

Bianchini Luigi

Fiorucci Claudio 

Stefano Giulietti

Nocchi Andrea 

Daniele Polverini

Savini Fabiano 

 “Sono orgoglioso per questo grande traguardo raggiunto, dichiara il presidente Graziano Benigni ; dopo aver vinto il campionato regionale dell’ Umbria che ci ha permesso di ottenere la promozione nel campionato nazionale di categoria B per l’ anno 2023 sconfiggendo la compagine vittoriosa del girone Campania-Basilicata abbiamo ottenuto il pass per giocarci il titolo italiano con altre 7 squadre nelle finali di Campobasso del 5-6 novembre. E’ stata la vittoria del gruppo e ringrazio molto anche il tecnico Silvano Belardinelli e il nostro grande direttore Edoardo Edoardi che, nonostante sia un dirigente di caratura regionale, si e’ messo a disposizione della squadra svolgendo tutto il lavoro organizzativo e logistico. Voglio ricordare che la nostra Bocciofila non è nuova a questi traguardi, e’ diventata vice campione italiano con la categoria D nell’ anno 2012 e negli anni successivi ha raggiunto le finali nazionali sia  con la terza che con la  seconda categoria, ma ottenerlo come questo anno nella 1* categoria e’ un grande motivo di orgoglio per tutti noi, ha concluso Benigni”. Congratulazioni e sostegno per il prossimo impegno sono giunti dall’assessore allo Sport, Riccardo Carletti che ha ricordato la grande tradizione che la città può vantare in questo sport: “forza ragazzi”.

La Bocciofila Cerbara prosegue il suo cammino

La Bocciofila Cerbara Tabaccheria Europa di 1^ categoria è Campione Regionale dell’Umbria ed ora affronterà la vincente del girone Campania – Basilicata per giocarsi l’accesso tra le 8 finaliste nel Campionato di Società che si svolgerà a Campobasso il 4 e 5 novembre 2022.
L’incontro di ritorno della finale contro la bocciofila Clitunno i tifernati hanno prevalso per 3-2, (nell’ andata avevano vinto in trasferta per 6-2) ; è stato un incontro  giocato ad alti livelli da tutti gli atleti scesi in campo di fronte ad un numeroso pubblico, a dimostrazione che il gioco a squadre è la formula vincente.
La rosa della bocciofila Cerbara Tabaccheria Europa :
Dirigente : Edoardi Edoardo
Tecnico : Belardinelli Silvano
Atleti :
Pieggi Francesco (cap.)
Bianchini Luigi
Fiorucci Claudio 
Giulietti Stefano
Nocchi Andrea 
Polverini Daniele
Savini Fabiano.
Con questa vittoria il sodalizio tifernate e’ stato promosso nel Campionato Nazionale di categoria B 2023.