Sancat Firenze – Untensileriaonline Dukes Sansepolcro 74-82 (20-24)(38-44)(64-63)

Abbiamo visto come la Dukes ha vinto a Firenze nello scontro diretto con la terza in classifica, vediamo, allora, come è andata:
Prova più che consistente contro una squadra che occupa con merito il terzo posto in classifica in scia a Valdelsa e con velleità più che giustificate di promozione.
Sancat in serie positiva da 4 turni con il fattore campo inviolato per tutto il girone di andata si presenta come un avversario molto ostico da superare specialmente tra le mura amiche dove concede solo 67 in un’occasione lasciando sempre a meno di 60 punti tutti gli altri.
La Dukes di quest’anno è però di un’altra pasta, dove esperienza e maturità, con una consapevolezza dei propri mezzi in crescita, lasciano questa volta a bocca asciutta i padroni di casa.
Magistrale la prova di Bazani che sfiora una tripla doppia con 36 punti-16 rimbalzi e 9 falli subiti. Tutta la squadra gira a meraviglia tanto che i bianchi fiorentini spesso superano i 24 secondi senza trovare una soluzione di tiro.
Coach Mameli: “Innanzi tutto voglio fare i complimenti alla Sancat con giocatori molto bravi e attenti che non ci hanno reso la vita facile. Noi abbiamo giocato un bel match facendo tanti punti. I ragazzi stanno bene e sabato saremo di nuovo al completo con il rientro di Ortolani, cosa questa che non ci succede da quasi 2 mesi. La tenuta mentale è fondamentale ed è il punto principale su cui non dobbiamo mollare un centimetro.”
E’ consolidata la testa della classifica riportando ampio margine sulle terze, entrambe sconfitte, e a cui si aggiungono in scia Poggibonsi, Cus Firenze e Affrico, quest’ultima  prossimo avversario al Palasport di Sansepolcro sabato prossimo alle 18.30.

Dukes: Spillantini 2, Bazani 36, Tarasenko, Menichetti, Fratini 6, Pascolini 8, Cecci 5, Alunni 8, Occhirossi, Schlitzer 17

LA CLASSIFICA DELLA SERIE D:


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...