La Dukes solitaria

Abbiamo visto, in diretta o quasi, la vittoria della Dukes che approfittando della sconfitta di Valdelsa, balza da sola al comando della D maschile di basket ed avrà, tra l’altro, la partita con i valdesani in casa. Vediamo quindi il successo con la Sestese.
Nonostante scendesse in campo la penultima in classifica le insidie date dall’insieme di congiunture astrali e non, potevano giocare un brutto scherzo ai ragazzi di Mameli, che in effetti faticano a partire come fanno i diesel d’inverno in Siberia. Passano circa 150 secondi prima che una delle due squadre decida di metterla dentro, poi per tutto il primo quarto è un susseguirsi a elastico fino al 15-13 finale. Il quintetto iniziale vede l’esordio dal 1’ di Occhirossi, viste le assenze forzate dal giudice di Fratini e Ortolani in contemporanea. Petrovic turista in panca 40 minuti con un risentimento all’adduttore sinistro. Il secondo quarto si apre con uno strappo dei padroni di casa che si incrementerà fino al + 28 senza più patemi per poi ridursi nel finale a + 16 per una serie di disattenzioni ancora da eliminare. La gara finisce qui con prove sopra la media dei soliti Schlitzer, Bazani e Spillantini, ma in generale di tutti i ragazzi, che in concomitanza della sconfitta inaspettata casalinga di Valdelsa tornano in solitario in testa alla classifica del girone A. Sabato scontro al vertice a Firenze con Sancat ore 18.30.
Dukes: Spillantini 11, Bazani 13, Tarasenko, Menichetti 2, Pascolini 6, Alunni 6, Occhirossi, Schlitzer 20, Petrovic, Butini 6.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...