Essoussi segna, ma per l’arbitro non va bene

E la prima sconfitta fuori casa è arrivata corrispondente al primo successo interne del Branca. Per il Sansepolcro la società eugubina si dimostra sempre più bestia nera sia in Coppa Italia che in Campionato.
Ed ora mancano quattro giornate alla fine dell’andata di Eccellenza Umbra con il Sansepolcro che lascia la vetta della classifica, si fa raggiungere dal San Sisto al 2° posto e concede all’Ellera di diventare nuovamente capolista.
“Abbiamo giocato un buon primo tempo a Branca, poi nella ripresa siamo andati in gol con Essoussi, ci dice il tecnico Armillei, episodio che ha portato all’annullamento che vorrei rivedere perché ancora non mi rendo conto di quanto successo. Campionato lungo, dove vogliamo sempre, però, dire la nostra”.
Vediamo con queste quattro gare al termine cosa riserva il campionato al Sansepolcro: partita interna domenica 20 novembre con la Nestor Marsciano, quindi il 27 trasferta a Spello per affrontare la C4 Foligno dell’ex Riccardo valori, quindi il 4 dicembre chiusura delle gare interne con la Pontevalleceppi, quindi risposo giovedì 8 dicembre e gara in trasferta domenica 11 dicembre al Blasone di Foligno. E qui termina il girone di andata. Il ritorno si aprirà con un’altra trasferta, questa volta a Castiglione del Lago, il 18 dicembre, poi la lunga sosta natalizia, per riprendere il normale ritmo domenica 8 gennaio 2023 con l’Atletico Bmg al Buitoni. Campionato lungo, questo è vero, ma Ellera e San Sisto, soprattutto la prima, sembrano non voler mollare anche se alle spalle Narnese e Lama vogliono dire la loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...